lunedì 1 gennaio 2018

Gratitudine

Gratitudine. Pensiero sospeso lasciato nascosto.
Gratitudine, attitudine sverzante, ripida e ruvida.
Gratitudine, principio di fatica,
Pulsante spinta, gocce di sudore che si increpano sulle labbra.
Sforzo quotidiano.

Gratitudine. Sguardo nuovo, che ti fruga dentro.
Gratitudine. E' il mondo non giudicato, che si riversa nel cuore.
L'educazione interiore dei mille sguardi, a cui il possibile è permesso.
La memoria che crea l'anima.

Gratitudine. Il dolore che trova il suo spazio.
Gratitudine, l'opportunità della realizzazione.
Il gusto dell'esserci, il dovere dello stare.
La libertà di girare la pagina, la gioia degli occhi che si chiudono.

4 commenti:

  1. che belle parole...un bacione amica <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona. Un bacione a te. Grazie

      Elimina
  2. Che bello. Da un paio di mesi sto concentrando sulla ricerca della gratitudine nella vita, di apprezzare anche le cose piccole. Un abbraccio e ti faccio gli auguri per un anno sereno. Lisa

    RispondiElimina
  3. Auguri cara Lisa. E grazie

    RispondiElimina