domenica 12 ottobre 2014

The power of you



È iniziata ieri la settimana del commercio equo, una settimana speciale dedicata ai prodotti solidali.
Ho sempre creduto nel messaggio Fair trade e per alcuni prodotti la mia scelta è solo questa.
Compro cacao, cioccolato, frutta tropicale, spezie, quinoa solo se garantita Fair trade, garanzia che permette a lavoratori del sud del mondo di essere riconosciuti in modo giusto nel loro lavoro e di veder rispettati i loro diritti.
Inoltre i prodotti del commercio equo garantiscono a noi una grande qualità delle materie prime, che si traduce in benessere e cura.
I prodotti si trovano ormai nelle grandi catene di supermercati e quindi è facile scegliere.
Ma se potete vi consiglio di andare a visitare la bottega del commercio equo più vicina a voi.
Se dobbiamo fare un regalo é qui che troviamo idee uniche e originali. 
I giochi artigianali per i più piccoli, capi d'abbigliamento in tessuto naturale, accessori speciali per la casa, prodotti per la cura della persona (spesso certificati anche cruelty free) e molto altro.
Le botteghe sono piccoli tesori in cui cercare e scoprire, gestite da volontari disponibili e coinvolgenti dove a volte è semplicemente bello passare.
La mia bottega del cuore si trova a Tradate e si chiama Macondo.
Vivete anche voi la settimana del commercio equo...provate i loro prodotti!

Più info su Fairtradeitalia

4 commenti:

  1. Condivido al 100%! Oltre a quello che hai citato compro anche ottime thé e risi orientali, più regalini vari. Non sapevo ci fosse la settimana dedicata, grazie dell'avviso.
    baci Su

    RispondiElimina
  2. Ciao, Lorenza. Condivido in toto. La mia bottega è Otra Vez, a Cosenza, gestita da un gruppo di simpaticissimi amici :)
    Baci.

    RispondiElimina
  3. Ciao, io a volte compro nella grande distribuzione,o nei negozi del commercio equo: cioccolato, the, cacao, spezie... e molte cose carine.

    RispondiElimina