domenica 15 giugno 2014

Storie alla frutta


Storie raccontate con la frutta.
Ieri partecipando alla festa della Farmacia Comunale di Castiglione Olona abbiamo portato tanta frutta tagliata a pezzi e dei piatti bianchi al posto dei fogli.
E i bimbi tuffando le mani tra i colori della natura hanno creato quadri di luce con un tocco di magia.

" Ti va di fare una macchinina?
Ma si...e le ruote?
Per le ruote prendiamo le fragole.


E la buccia?
Ma non è buccia...è la luccicante carrozzeria della tua auto

Ahhh è vero...ma poi la posso mangiare?

Trovate qui tutte le foto della nostra mini-festa.

IL PRANZO DELLA DOMENICA




SALSA DI TAHIN, MISO E NORI ALLA SENAPE
3 C di tahin
1 C di miso
1 C di acidulato di riso
1 c di shoyu
1 C di nori in fiocchi
1\2 c di senape in crema
acqua q.b.

Mescolate tutti gli ingredienti insieme, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua fino ad ottenere una crema fluida.  Lasciate riposare per 30 minuti.

Vi lascio la ricetta solo della salsa...squisita e saporita per dare colore alle verdure più semplici. 
Presa dal libro "Cucinare con le alghe" di Alice Savorelli, ne ho solo diminuito le dosi e fatto piccoli adattamenti. 
Grazie al tahin, con il sesamo, facciamo scorta di calcio, mentre la nori ci regala vitamina A, B e C e aiuta a sciogliere il colesterolo. Infine grazie ai preziosi probiotici del miso rendiamo forte il nostro intestino.

Grazie per i vostri commenti...mi hanno fatto pensare e riflettere. Non credo abbandonerò il blog, ma ci verrò quando il tempo me lo permetterà o avrò voglia di una pausa o quando ci sarà qualcosa da raccontare.
Un abbraccio.
Lo


19 commenti:

  1. Ciao Lo, bentornata, come avrei voluto esserci col piatto bianco e la frutta per creare qualche figura magica tutta da mangiare. A presto allora, credo tu abbia sempre tante cose da raccontare<3

    RispondiElimina
  2. che idea geniale, questa dei quadri di frutta! Bellissimi!

    RispondiElimina
  3. ma che bello Lo! Che bella idea!
    E che bello che sei tornata amica mia......

    RispondiElimina
  4. La salsina con i fiocchi di nori è stupenda, così ora ho una bellissima ricetta da provare :*

    RispondiElimina
  5. Che piacere ritrovarti, Lo.
    E che splendida idea far disegnare i bambini con la frutta :))) mi riempie di gioa il solo pensiero.
    Squisito il pranzo domenicale, tutto salute!!! Un abbraccione :)

    RispondiElimina
  6. Un abbraccio ed un bacio cara!
    Grazie,e non aggiungo altro
    Tvb

    RispondiElimina
  7. La salsa la voglio provare!
    Grazie e passa quando vuoi!

    RispondiElimina
  8. Ma che bella idea la frutta al posto dei colori.. e che belle cose che hanno creato su quei piattini!!!! Invece mi piace tantissimo il tuo pranzo.. gnamm gnamm.. smack e buon lunedì:-)

    RispondiElimina
  9. Bellissima iniziativa.... stimolante e golosa!!!! è bello vedere i bambini avvicinarsi alla frutta per gioco per poi scoprire.... la golosa dolcezza delle macchinine... complimenti ;-) il tutto condido con una salsa strepitosa :-D

    RispondiElimina
  10. Una bellissima idea ;) Libero sfogo alla fantasia!
    Ciao Lo.

    RispondiElimina
  11. un abbraccio grande grande grande , a volte la vita si racconta vivendo...

    RispondiElimina
  12. E' tutto bellissimo, quello che fai! Complimenti, davvero, c'è tanto amore dentro e ci sono fiducia e gioia, anche. Grazie per condividere queste bellezze!!
    Io intanto ti lascio un pensiero, così...http://www.naturalentamente.it/the-very-inspiring-blogger-award/. Non sentirti in obbligo di nulla! Baci

    RispondiElimina
  13. ho gradito moltissimo sia il tavolo di frutta che questa ricetta per il weekend, un abbraccio

    RispondiElimina
  14. L'idea di far giocare i bambini con la frutta è davvero geniale ed è la dimostrazione che i bimbi non hanno bisogno di grandi cose materiali, ma solo che la loro inesauribile fantasia venga stimolata. Complimenti, anche per la ricettina!

    RispondiElimina
  15. Evvai, lo sapevo che saresti tornata! ;)
    Bellissimo questo gioco coi bimbi... mi ricorda tanto le sperimentazioni di Bruno Munari (che io adoro!).

    RispondiElimina
  16. Mi sembra la giusta soluzione! Abbandonare il pollaio, non era il caso. Un bacione

    RispondiElimina
  17. Ti lascio qui cara Lorenza il mio commento. Continua per la tua strada che è quella giusta, io son qui a sostenerti :-) ti abbraccio

    RispondiElimina
  18. ciao, mi fai venire un certo languorino....

    RispondiElimina
  19. Hi, I tҺink your site might be having browser compatibility issues.

    When I look at your blog site in Opera, it lߋoƙs fine bbut when opening in Internet Explorer,
    it has some overlapping. I just wanted tߋ give you a quik heaɗs up!
    Other thenn that, fantaѕic bloɡ!

    my page Pozycjonowanie Stron Poznań

    RispondiElimina