venerdì 18 aprile 2014

Primavera 2014



Sole, vento, aria.
Fanno una miscela frizzante.
Entra nei pori, agisce velocemente e aumenta l'energia.
Colori di fiori, azzurro di cielo e verde di prato.
Tiepidi massaggi solari.
Pioggia salterina profumata
Lascio un pezzo di pelle scoperto.
E' primavera.

PASTIERA VEG GLUTEN FREE E SENZA ZUCCHERO




per la base
3 tazze di farina di riso integrale
1\2 tazza di olio di mais
1\3 tazza di latte di riso
1\2 tazza di sciroppo d'acero o sciroppo di riso
1 pizzico di sale marino integrale

per il ripieno:
150 gr di riso integrale
1\2 tazza di latte di riso
200\300 gr di sciroppo d'acero o sciroppo di riso
200 gr di tofu al naturale
1\2 cucchiaino di vaniglia in polvere
15 gocce di acqua di fiori d'arancio
1 manciata di uvetta
la buccia grattugiata di un limone e di un'arancia
1 cucchiaino di agar agar in polvere
1 cucchiaio di amido di mais
1 pizzico di sale marino integrale
canditi allo sciroppo di riso

Cuocere il riso per assorbimento in 450 ml di acqua, dopo averlo lasciato in ammollo per almeno 6 ore.
Preparare la base lavorando tutti gli ingredienti insieme fino ad ottenere una palla morbida.
Per il ripieno unire al riso il latte di riso e cuocere fino a che la bevanda è stata assorbita.
Frullare lo sciroppo d'acero o di riso, il tofu, la vaniglia. Mescolare quindi l'amido di mais, l'agar agar, le gocce di acqua di fiori d'arancia, il pizzico di sale e le bucce degli agrumi.
Mescolare la crema al riso lasciato raffreddare, unire l'uvetta lavata e strizzata, i canditi.
Stendere la pasta in una teglia, tenendone da parte 1\4.
Bucherellare la base con una forchetta, versare il composto.
Con la pasta rimasta ritagliare delle strisce e decorare la pastiera.
Cuocere a 180° per circa 30\40 minuti.


Partecipo a Gluten Free FryDay qui!


Partecipo e a Integralmente - Primavera da Daria!



20 commenti:

  1. Meravigliosa! Non ho mai provato la patiera in versione originale... questa devo proprio farla, aspetto ottimo e mi immagino il profumo!

    RispondiElimina
  2. Ottima la tua versione di pastiera... Un bacio e buona Pasqua se non ci sentiamo prima :-)

    RispondiElimina
  3. Una bella versione, sei un genio !!!!
    Tantissimi AUGURI di BUONA PASQUA.
    Virginia

    RispondiElimina
  4. Mi piace entrare in una casa-web dove mi accolgono in poesia!
    La tua pastiera profumata mi incuriosisce, veramente bella. Io non vado tanto d'accordo con i canditi, ma non ho mai assaggiato quelli allo sciroppo di riso, chissà... Un'altra curiosità: come mai l'olio di mais?
    Auguri di buona rinascita!
    ;)

    RispondiElimina
  5. Bella la primavera, una carica di energia che ci voleva! E buona questa pastiera!!! Gnam! :)
    Buona Pasquaaaa!!!

    RispondiElimina
  6. tesoro,Ti faccio tantissimi auguri di Buona Pasqua :)

    RispondiElimina
  7. devo dire una splendida versione di pastiera :-)))
    colgo occasione per farti i miei migliori auguri di buona pasqua

    RispondiElimina
  8. Ha un bellissimo aspetto! Sei stata proprio brava! Baci Lo, buona Pasqua :)

    RispondiElimina
  9. Un Augurio di Buona Pasqua e tanta tanta serenità tra i fiori della primavera

    RispondiElimina
  10. un tantino in ritardo Lo, ma voglio augurarti ugualmente il mio pensiero ed una buona e serena Pasqua e queste rime che mi trasmettono tanta poesia!!!

    un'abbraccio

    RispondiElimina
  11. ci voleva una pastiera veg e gluten free, per dimostrere che se si vuole si può fare tutto in cucina senz afarsi mancare nulla

    RispondiElimina
  12. Sei mitica!
    Non aggiungo altro!

    RispondiElimina
  13. Bellissima e buonissima!!! quest'anno niente dolci Pasquali, ma la Pastiera mi manca davvero.. una fetta la mangerei volentieri ;-)

    RispondiElimina
  14. Tu sei una maga!!! Ello adora la pastiera,anch'io però, prenderò spunti dalla tua ricetta per renderla comediocomanda. Un bacio con schiocco :-)

    RispondiElimina
  15. Mi piacerebbe proprio provarla in questa versione! Segno tutti gli spunti anche x la frolla! :)
    Bacioni
    Terry

    RispondiElimina
  16. ciao Lo! finalmente riesco a farmi un bel giretto sul tuo blog...e cosa vedo...una pastiera!!!!! segno e metto da parte la ricetta, in attesa di avere un po' di tempo per farla! intanto ti mando un bacione grande!!

    RispondiElimina
  17. Primavera dove sei? Qui sembri essere andata via....

    RispondiElimina
  18. Non smetterò mai di dirti quanto amo il tuo stile di vita e la tua voglia di sperimentare, un abbraccio grande :-)

    RispondiElimina