mercoledì 20 novembre 2013

La gallina e la tv



Io non guardo la tv. Quasi per nulla. A volte, raramente, solo dei film. 
Una volta se mi dovevo stordire, ad esempio per affrontare una pigna di panni da stiro, guardavo programmi giovani, reality giovani che stuzzicano l'eterna adolescente che fa i capricci in me. 
"Una volta", ad essere sincera, risale a quest'estate. Poi erudita da voi, amici di blog, ho abbandonato la pratica malsana dello stiraggio e quindi MTV e la sua programmazione. 
Il galletto in casa guarda tv. Appena può, qualsiasi cosa c'è.
E' in grado di fare zapping in un modo velocissimo. E'in grado di seguire più programmi insieme. 
E' in grado di iniziare a vedere una cosa, girare dimenticarsi e iniziare a vederne un'altra, per girare e dimenticarsene e continuare in questo vortice.
Lui guarda quintali di film.
Nei film che guarda lui la maggioranza delle persone ti salta al collo, sta per morire o è già morta, emette urla animalesche e rischia di morire. Oppure, se apre una parentesi rosa, allora sono tutti su un altro pianeta o vanno su un altro pianeta o ritornano da un altro pianeta.
Io preferisco i film che mi fanno piangere dal ridere. Se mi fanno ridere poco, devono baciarsi abbastanza, non devono però dire cose troppo melense e non deve stare male nessuno. 
Se un animale o un bambino non è in perfetta forma nel film io non lo guardo. 
E devono avere un buon ritmo. Se sono un po' lenti, io non ce la faccio. Mi viene la smania. Allora devo guardare su internet come finisce e solo così riesco ad arrivare al termine.
Il galletto guarda film per addormentarsi. Io sento con un orecchio, non guardo, mi appassiono lo stesso alla trama, non riesco a chiudere occhio, voglio sapere come va e ....lui spegne.

LENTICCHIE AROMATICHE IN INSALATA



200 gr di lenticchie piccole ( di Rodi o di montagna o umbre)
acqua
alga kombu
1 cipolla rossa
1 carota grattuggiata
prezzemolo
1 C. di olio evo
1 tappino di acidulato di umeboshi o sale
1 C. di aceto di mele o acidulato di riso
1\2 c. di senape

1. Tritare la cipolla rossa e unire l'acidulato di umeboshi. Lasciar marinare.
2. Lavare e lessare in abbondante acqua le lenticchie con un quadratino di alga kombu per circa 25 minuti.
3. Versare in una teglia e lasciar raffreddare.
4. Emulsionare la senape con aceto di mele
5. Aggiungere la carota grattugiata, la cipolla strizzata, il prezzemolo tritato e la salsina e condire.

Altre ricette con le lenticchie:
RAGU' DI LENTICCHIE SLOW


Con tutte queste ricette partecipo a Salutiamoci di Novembre ospitato da una delle persone più in gamba che ho trovato nel mondo virtuale: Ci del Mondo di Ci

20 commenti:

  1. Hai abbandonato la malsana abitudine dello stiraggio? Ahahahahahahah, grande!! Bello spaccato, ci proponi. Io non guardo la tv, anche se stiro. Quando stiro metto, al massimo, un canale musicale o uno dei mille dvd (come sono antica) che colleziono. E sto taaaaaaaaaaaaanto bene!!
    Ottima veste, per queste lenticchie. Brava, davvero sfiziose ^_^
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. :D uguali a me e Paolo!!! Anche se in verità è lui che stira mentre guarda la tv e quando non stira pure lui fa zapping a più non posso. E divora i film come il galletto... durante il weekend si alza presto, accende il tablet e si mette a guardare film! Aiutoooo!
    Noi il ferro da stiro ce l'abbiamo ancora, ne abbiamo preso uno che dovrebbe risparmiare il 20% di energia. Però non stiriamo più così tanto, solo le lenzuola e qualche maglietta o pantalone.
    Comunque siete unici e vi stimo sempre di più! ;)

    RispondiElimina
  3. Che bel quadretto familiare, a quanto pare in tutto questo la fa buona il gatto!
    Ottima insalata come ottime tutte le altre ricettine lenticchiose, fantastico il ragù...incredibile come ognuno interpreti sempre in modo diverso anche se gli ingredienti sono praticamente gli stessi.
    P.S. noi non abbiamo la tv

    RispondiElimina
  4. Noi proprio non ce l'abbiamo la tv... disintossicati tutti! Ottima la tua insalata!

    RispondiElimina
  5. Ahahahah beh... Non sapere il finale è bruttissimo, io invece guardo un'infinità di parti centrali delle serie TV che guarda mamma... Non so mai né l'inizio né la fine è vogliamo parlare della tematica? Tutte ammazzati, stupri e splatteraggi vari =/

    Prendo un po' delle tue lenticchie, sarebbero perfette per il mio pranzo in ufficio di oggi!
    Tanti Baciotti cuginetta!

    RispondiElimina
  6. Uguali a noi :P Vado a provare insalata, non l'ho mai fatto con le lenticchie. Ti saluto! gabriella

    RispondiElimina
  7. ...sono imbarazzata e non so cosa dire, che frase importante che hai scritto per me! Oggi arriva proprio a fagiolo perchè sono piena di mal di testa e di paturnie ;) GRAZIE!!!

    La TV è stata cacciata da casa quando è arrivata eSSe e per ora non ci manca ;) Così seleziono molto di più cosa vedo (al cinema, dvd da vedere sul computer) e per ora ho al massimo il tempo di "film per la famiglia", santo Miyazaki che è veramente interessante per tutti, peccato si ritiri...

    Adesso linko tutte le tue ricettine... grazie cara Lo!

    RispondiElimina
  8. Ecco, io invece sono ormai espertissima di programmazione per bimbi...in testa a tutti i Barbapapà con i loro amici animali. Quelle poche volte che riesco a guardare qualcosa per conto mio capisco che forse sono meglio i cartoni animati...

    RispondiElimina
  9. il galletto e il Finn hanno molti punti in comune cinematograficamente parlando!

    RispondiElimina
  10. spegnere a 5 minuti dalla fine del film è avanguardia pura. è un genio.

    RispondiElimina
  11. guardo poco la tv, qualche film, spesso poi cado sulla visione di qualche co-produzione belga-francese, ne sono attratta .irrimediabilmete mi addormento sul divano. sono scontata.
    baci baci Lo!

    RispondiElimina
  12. Hai descritto perfettamente il rapporto con la televiosione in casa... Io non la guardo (o raramente), Fausto zapping sfrenato... I pochi film che guardo devono essere veloci, mi devono divertire... e pensare che sino a qualche anno fa la tv era accesa da mattina a sera, ora solo radio :-) Come si cambia!!! lo stesso vale per l'alimentazione sino a qualche anno fa non avrei mai apprezzato questa splendida e gustosa insalata di lenticchie, ora..... non riuscirei a resistere!!! Un bacione :-)

    RispondiElimina
  13. Le lenticchie mi piacciono molti di più della tv!

    Ne ho una enorme, serve per le partite (lo sport cambia da stagione a stagione) e a dire il vero io non so neppure accenderla... una volta i miei hanno guardato un dvd ed era successo qualcosa (un terremoto credo, non ricordo) ed io ero a casa da sola e volevo vedere il telegiornale e non sono stata in grado di accendere la tv!

    Mi piacciono i film vecchi in bianco e nero con i sottotitoli, posso guardare mille volte Yojimbo o Sanjuro di Kurosawa e non mi stanco. Ogni tanto c'e' un film bello e sconosciuto sulla TV Maori (l'unico canale che vale la pena guardare in Nuova Zelanda) e se capita lo guardo. Ma sono poche volte all'anno che mi ricordo di accenderla.

    Mi piace Youtube ...

    RispondiElimina
  14. Senza tivù anche io, e ..che bene! ho sviluppato un sacco di interessi in questi 5 anni di astinenza e non mi manca affatto, salvo guardare qualche dvd ogni tanto durante dei pigri week end con un lettore da battaglia che conserviamo per queste occasioni.
    Ti abbraccio cara!
    Sissa

    RispondiElimina
  15. Non ricordo neanche più da quanti anni non ho la tv in casa... ma una cosa capita anche a me di frequente: Ninì guarda sul pc film per addormentarsi ed anch'io seguo con l'orecchio la trama e il finale è lo stesso che a te :)
    La tua insalata ha dei colori bellissimi! Baci!

    RispondiElimina
  16. Cara Lo, anche noi non guardiamo mai la tv e le poche volte che succede la scena è esattamente quella che hai descritto tu! Anche questo fantastico micetto è la fotocopia del mio! Ma quante cose in comune?! Mi ha fatto venire voglia di lenticchie, il mio legume preferito....

    RispondiElimina
  17. Io la tv non ce l'ho più! Ogni tanto guardo il tg su internet ma tipo una volta alla settimana o meno ... ma guardo molti telefilm, non mi va che finisca tutto in 2h ... :D

    RispondiElimina
  18. io, io mi rimbambisco e mi stordisco. quando non voglio pensare accendo la tele e mi lascio rimbecillire. ma guardo tutti telefilm, polizieschi e stronzate varie... ultimamente invece vado con la radio... meglio, molto meglio!
    ma meglio di tutto le tue lenticchie.
    un abbraccio enorme alla mia gallina-fratella.
    Sandra

    RispondiElimina
  19. A me piacciono film con trama fantasy.
    Li mi vedi incollata fino alla fine.
    Nella nuova casa avremo due enormi tv,ma tanto ne usufruirá solo maritotigre ,io? Ho troppe cose da fare nell orto e giardino di giorno e troppi bei sogni da fare dopo cena :)
    Ps.a breve iniziamo il trasloco...
    Sono come una bimba che aspetta babbo natale! E se ce la facciamo quest anno la calza l appendo sul mio camino nuovo nuovo :)
    Spero di farcela !!!
    Anche perche devo provare tante di quele ricette arretrate da un anno e mezzo!!!!!!
    Un bacione cara!!!!!

    RispondiElimina
  20. Ciao cara, era un po' che non bazzicavo sul tuo blog... mamma mia come mi ci sono rivista in questo post... compreso quando scrivi: "Allora devo guardare su internet come finisce e solo così riesco ad arrivare al termine." ...uguale!! :-D Buon anno cara! :-)

    RispondiElimina