mercoledì 18 settembre 2013

Ancora lento


Ecco,
salto da un giorno all'altro,
cercando di sciogliere le mia ossa,
serena,
con il passo svelto,
entusiasta del respiro,
con il sangue che scorre
ancora lento.

PESTO DI CAROTE E ROSMARINO ALLE NOCI

2 carote
1 spicchio d'aglio
6\7 noci
olio evo
2 rametti di rosmarino
1 c. di pasta di umeboshi

Dopo aver spazzolato allegramente le vostre carote, frullate tutto aggiungendo olio evo quanto basta per creare una crema.

E' un'ottimo pesto e gustoso. Io ho condito dell'avena tiepida con fagioli con l'occhio, ma lo vedo benissimo anche per gnocchi o tagliatelle. O con un cereale rustico come il grano saraceno. Oppure chiamiamolo patè e tartiniamo su pane integrale tostato!
Ricetta ispirata dal volume Cucina Etica

Questo mese Salutiamoci ospita noci e nocciole e si trova nella magnifica casa di Sabrina di Les Madeleines di Proust.

Potete portare le vostre ricette con noci, nocciole e i loro derivati come pasta di nocciole, olio di noci o di nocciole oppure con  noci pecan, brasiliane....tutto rigorosamente biologico. 

28 commenti:

  1. Buono il pesto di carote e noci, "Lo" proverò! ; )
    baci Su

    RispondiElimina
  2. mi piace molto questo pesto alle noci una vera alternativa alla salsa di noci

    RispondiElimina
  3. Lo, sembra buonissimo! La pasta di umeboshi gli da un tono acidulo? Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara...un tono acidulo ma anche fresco :D

      Elimina
  4. sai che mi incuriosisce molto questa cosa? le chiamano anche maionesi vegetati vero? ma la carota è cruda?
    grazie baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai che non so...la maio veg la faccio in altro modo :D

      Elimina
  5. Ho già preso nota, lo proverò con le noci che stiamo raccogliendo :))))

    RispondiElimina
  6. Questo pesto ci ha colpiti, mai fatto, mai pensato, salutare al massimo, insomma, da provare!
    Lento, con il passo svelto è un'immagine che mi piace.
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  7. Gallinella ma quante ne sai!!!
    Coccodè!

    RispondiElimina
  8. Seguiamo il tempo della stagione che si stà componento e che nella lentezza trova un sereno alleato.un abbraccio al rosmarino:-)

    RispondiElimina
  9. Mi piace quello "scorrere lento" riferito al sangue, cioè alla vita...
    Se vogliamo fare un paragone con la natura che ci circonda, la lentezza è un pregio, se noi corriamo non vediamo niente e gustiamo ancora meno...quindi, viva la tranquillità !!

    Ciao, a presto

    RispondiElimina
  10. Ma questo è golosissimo! :O mi piace assai!!

    RispondiElimina
  11. Mmmh, ha un aspetto davvero goloso! Temo però che il mio frullatore non sia in grado di renderlo così cremoso.
    Fame.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma si ....è l'olio che aiuta :D

      Elimina
  12. Invitante la tua versione con le noci, lo proverò sicuramente, anch'io ispirata da Cucina Etica ho messo a punto la mia versione di questo pesto... lo trovo davvero unico, mi piace l'aroma del rosmarino, la prossima volta provo le noci..... le adoro ;-)

    RispondiElimina
  13. Pesto... di carote??? :-OOO
    Genova insorge ;-)
    Ciao carissima, un bacio grande!

    RispondiElimina
  14. Ciao e complimenti per il tuo blog! Cerco sempre inspirazioni tra i blog con ricette naturali (io ne ho appena aperto uno) e ho trovato questa deliziosa ricetta! Mi piace un sacco perchè è una ricetta con le carote crude, la farò stasera stessa! Mi unisco ai tuoi lettori, e ti va vieni a farmi visita. la mia cucina è al 100% biologica e naturale e con indice glicemico basso. Mi piace pensare che il mio approccio alla cucina sia consapevole e olistica. Ti invvito a vedere il mio ultimo post http://www.dolcesenzazucchero.com/barrette-energetiche-al-cocco-burro-cacao/. A presto e grazie! Ivy

    RispondiElimina
  15. pesto salutare e invitante, assolutamente da provare, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. se andare lento si abbina con il gusto ancora meglio :-.)

    RispondiElimina
  17. io me lo spalmo su una fettona di pane abbrustolito su cui ho precedentemente grattato uno spicchio d'aglio :-) mi sembra molto etico come utilizzo :-))))))))
    ciao Loooooo come staiiiii??? :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vivi consumo straetico.....sto benone Stellina ...un bacio

      Elimina
  18. Si sempre SUPER entusiasta mia speciale cuginetta pennuta.
    Ti stringo forte!!!
    =***

    RispondiElimina
  19. Grazie a tutti...che gentili. Uè chi prova poi viene a dirlo ;)
    Abbraccio collettivo

    RispondiElimina
  20. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante originale e ricco di consigli utili in cucina. Creare in cucina è un dono che dobbiamo sempre sfruttare al massimo e dalle tue ricette leggo che sei molto molto brava.Da oggi sono una tua follower. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina