lunedì 29 luglio 2013

Ma che caldo fa....


Ci sono persone che si lamentano del caldo. Io no, io mi lamento del freddo. Ci riesco anche ora. E se sono positiva dico: "In realtà non è ancora abbastanza caldo". Allora ho pensato di raccontarvi i miei stratagemmi anti-caldo, praticamente da brivido, che rendono l'estate la stagione più bella dell'anno per tutte le galline doc.
1. Ascoltare musica hawaiana.
2. Bere litri e litri di acqua frizzante e succo di mela, con foglioline di menta.
3. Indossare sempre costantemente occhiali da sole.
4. Costruirsi una culla dentro un'anguria.
5. Cucinare sulla cucina solare, che ti dà una soddisfazione che alla fine stai sempre lì a fare quattro chiacchiere con il sole.
6. Soddisfare la voglia di fritto (a me in estate viene voglia di friggere e di panificare, ma questa è un'altra storia)
7. Indossare meno vestiti possibili
8. Spremere molti limoni, perchè un limone rende fresco qualsiasi cosa
9. Andare in macchina con tutti i finestrini giù, i capelli che si sparano, ma una soddisfazione...
10. Mangiare un gelato (homemade e senza zucchero) tutte le sere.

Giuro che con questi piccoli accorgimenti io e il caldo siamo grandi amici!

LASAGNA  CON PEPERONI


1 confezione da 250 gr di lasagne al farro senza uova
1 cipolla rossa di Tropea
2 peperoni
1 zucchina
1 litro di brodo vegetale
5 cucchiai di farina di riso integrale
sale marino integrale
capperi
olive nere
olio extravergine di oliva
mandorle
lievito alimentare in scaglie
shoyu

Lavare e tagliare a cubetti i peperoni e la zucchina, affettare la cipolla e lavare, per eliminare il sale, i capperi.
Scaldare un cucchiaio di olio evo e saltare la cipolla con un pizzico di sale. Quando è morbida aggiungere i peperoni e la zucchina, un altro pizzico di sale e saltarli per 5 o 6 minuti fino a quando sono teneri. Unire i capperi.
Preparare il brodo vegetale, magari usando del dado homemade. Sciogliere la farina in un pochino di brodo, quindi unire lentamente e mescolando tutto il liquido, portare a bollore e addensare cucinando per 5 minuti. Non deve essere troppo densa.
Unire le olive denocciolate e frullare con un frullatore ad immersione.
Io non ho precotto la pasta, ma l'ho utilizzata direttamente.
Distribuire sul fondo di una teglia un po' di besciamella,fare uno strato di pasta, quindi di verdura e poi alternare besciamella, pasta e verdura fino ad esaurimento, stando attenti di finire con della besciamella.
Tritare le mandorle con il lievito. Sbattere due cucchiai di shoyu con uno di olio evo, spennellare sulla superficie e cospargere il trito di lievito e mandorle.
Infornare a 200° per circa 20\25 minuti.
E mangiarla fredda...se no fa caldo!

PEPERONI AL FORNO


4 fettine di seitan al naturale
2 peperoni verdi
4 pomodori
1 cipolla 
salvia
farina di mais fumetto
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Lavare e tagliare a striscioline i peperoni. 
Pulire e affettare la cipolla, farla appassire in un cucchiaio di olio evo, quindi unire la salvia spezzettata con le mani e i peperoni.
Cuocere a fiamma bassa per 15\20 minuti.
A metà cottura unir ei pomodori tagliati a pezzetti e cuocerli fino a creare un sughetto.
Nel frattempo infarinare il seitan e rosolare le fettine in poco olio.
Servire quindi il seitan con i peperoni.

Due ricettine che volano dritte dritte dalla Ravanella per Salutiamoci di luglio. La prima inventata di sana pianta, la seconda presa dal libro "Cucina Etica".

32 commenti:

  1. Ecco.. costruirmi una culla nell'anguria.. ma quanto vorrei farlo!!!!!! :-).. Ottimi consigli anti caldo!!! E buonissima al tua lasagna.. smackkk

    RispondiElimina
  2. mi piacciono i tuoi spunti, e mi stuzzica la bibita frizzante con il succo di mela!!!! Mi devo ricordare di prenderla al super (l'acqua eh, perchè il succo non manca mai!!).
    Bacio,
    Sissa

    RispondiElimina
  3. Pensare all'ingiusto freddo invernale, aiuta ad apprezzare il caldo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D io faccio esorcismi contro l'ingiusto freddo invernale

      Elimina
  4. ...aggiungiamoci stare con le fimestre spalancate a tutte le ore e guardare i pomodori crescere e i gatti appisolati all'ombra che c'insegnano che la miglior cosa col gran caldo è riposare.....:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente tutto vero tutto saggio un bacio tesoro

      Elimina
  5. grazie per i consigli, ultimamente però, sarà che sto invecchiando alla grande, sono diventata insofferente, ma così insofferente.......
    fossimo state vicine sarei corsa da te...
    bacio!

    RispondiElimina
  6. sono troppo belli i tuoi accorgimenti ... unico dubbio: gli occhiali anche quando stiri? ;-D Vado subito ad aggiungerti che queste ricette son da acquolina in bocca ;-DDDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ormai sono una donna libera non stiro più

      Elimina
  7. Sono come te, soffro il freddo, ma il caldo, mi ci tuffo dentro!!!

    La lasagna con i peperoni è una buonissima idea!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  8. L'idea della culla dentro l'anguria non è male... ci proverò!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Utili i tuoi suggerimenti! Neanch'io mi lamenterei del caldo non fosse per il continuo desiderio delle birbe di casa di uscire nelle ore più impensate (tipo le 2 del pomeriggio) ed essere spinte sull'altalena sotto il sole cocente... :-) Io se posso il caldo me lo godo in montagna!

    RispondiElimina
  10. Ricette sopraffine! la tua lasagna poi... mi fa rivenire fame!!!
    Quanto al caldo... passo, io proprio non lo sopporto e non c'è rimedio che mi dia sollievo, tranne che raggiungere le amate montagne, fortunatamente a pochi km da qui :)

    RispondiElimina
  11. andare in macchina con i finestrini giù è troppo figo ma farsi una cuccia nell'anguria molto di più :-))
    è stagione di peperoni per cui grazie delle due ricettine la lasagna è la mia preferita

    RispondiElimina
  12. Anch'ioooooo non mi lamento del caldo!!! odio il freddo. Anche questa sera, dopo cena, mi sono infilata una maglia a maniche lunghe, solo con 40° all'ombra indosso le mezze maniche e quando mi capita di andare nei supermercati devo indossare il piumino..... in certi negozi sembra di entrare al polo sud!!!! bellissime le tue ricettine... molto, molto gustose :-)

    RispondiElimina
  13. c'è un posticino in quella culla d'anguria???
    e cmq W l'estate!
    baci lo

    RispondiElimina
  14. ho tanto desiderato il caldo, da autunno alla fine della primavera (praticamente tutto l'anno!), che adesso me lo godo tutto, anche se mi toglie il fiato e mi abbassa la pressione. Ottimi i tuoi trucchetti anticaldo, soprattutto la culla nell'anguria :)). La lasagna mi intriga moltissimo, e sarei disposta a pagare per averne un po', ma proprio non posso accendere il forno, Benna chiederebbe il divorzio!! Me la conservo per il primo giorno di pioggia!
    Ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
  15. che buone, e mi hai pure ricordato che una volta le ho preparate anche io, ma non di farina di farro, e che le devo ancora postare nel blog...cucino troppo!! ahahahahahahah un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Ora 32 gradi e mi sto sciogliendo...
    un saluto da pia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma 32° non è nulla! ;) benvenuta

      Elimina
  17. Lo, sei fantastica! I tuoi consigli anticaldo sono mitici, fino a ottobre sognerò una culla dentro un'anguria! :D :D :D

    RispondiElimina
  18. p.s. ho messo su un po' di musica hawaiana e sento già meno caldo :D

    RispondiElimina
  19. Si si, hai scritto un decalogo degno del periodo...faccio solo un'eccezione, metto i cori di montagna al posto della musica Hawaiana...

    Ciao Lo, buon Agosto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cori di montagna ...perfetti anche loro!!!

      Elimina
  20. Anch'io non mi lamento per il caldo simpatici i tuoi consigli.
    Ciao Lo un caro saluto.

    RispondiElimina
  21. Utilissimi consigli, Lo...

    Buona estate!

    RispondiElimina
  22. Compera abiti dalla fattezza giá stropicciati ;)

    RispondiElimina
  23. Dai che a metà settimana si rinfresca ;)
    W i peperoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scchhh tu non dirlo in giro, ma a me va bene bollente!!!

      Elimina
  24. ho gradito moltissimo la lasagne ai peperoni, mi guardano male quando lli metto sulla pizza, io adoro i peperoni :-))

    RispondiElimina
  25. più peperoni per tutti
    più caldo amato per chi ama il caldo


    un abbraccio a tutti e grazie

    RispondiElimina