sabato 15 giugno 2013

Rifatte senza glutine: pasta sfiziosa

PASTA SFIZIOSA DI TANIA SENZA GLUTINE


350 gr di pasta al mais senza glutine
1 cipolla bionda
olio  extravergine d'oliva
1 confezione di tofu al naturale
tamari qb*
10 pomodorini freschi
mandorle bianche
semi di sesami
semi di girasole

Mettere a marinare il tofu tagliato a cubetti in acqua diluita con 4 cucchiai di tamari per almeno 3 ore (meglio una notte).
Affettare sottilmente una cipolla bianca media e appassire con 1 cucchiaio di olio evo e un pizzico di sale.
Tagliare a pezzetti  una decina di pomodorini freschi.
Unire il tofu scolato alla cipolla e rosolare per pochi minuti, quindi unire i pomodorini e cuocere a coperchio chiuso per 10 minuti
Nel frattempo cuocere la pasta al mais e una volta scolata amalgamarla con il sugo.
Tostare in padella i semi di sesamo e girasole e frullarli insieme alle mandorle.
Distribuire il trito sulla pasta.

* Se trovate un tofu affumicato alla piastra che tra gli ingredienti utilizza il tamari e non lo shoyu potete saltare il passaggio della marinatura e utilizzare solo quello. Altrimenti dovete pensarci voi, perchè lo shoyu contiene frumento.


Partecipo volentieri alle Rifatte senza Glutine che questo mese propone di rifare La pasta sfiziosa di Tania senza Glutine. E' una bella sfida! E poi loro accettano le personalizzazioni che inevitabilmente devo fare alle varie proposte per adattarle alla mia cucina. Cerco di mangiare senza glutine il più spesso possibile. Credo che sia una scelta salutare che tutti devono mettere in conto. Leggete ad esempio qui

Siccome tra gli ingredienti di questa pasta c'è anche il tofu  la porto anche a Salutiamoci che questo mese ospito proprio io
E voi che aspettate? Portatemi le vostre ricette con il tofu e intanto iniziato ad aspettare il nuovo calendario delle rifatte.

17 commenti:

  1. e bella anche la versione vegan!!!

    RispondiElimina
  2. ma che buona che deve essere la tua versione, da provare, buon sabato

    RispondiElimina
  3. Buona la pasta di mais! Sono secoli che non la mangio! La compro e farò la tua ricetta Lo! Baci :)

    RispondiElimina
  4. Ah! Questa versione la replico di sicuro! Grazie e a presto :)

    RispondiElimina
  5. In realtà anch'io mangio poco glutine, preferisco il riso integrale alla pasta, e mangio poco pane, la pasta di mais non l'ho mai provata, ma devo assolutamente!

    RispondiElimina
  6. mia piccola gallinella, mi manchi. ma vedrò cosa posso fare con il tofu perchè non ho mai saltato un mese al salutiamoci e non voglio certo cominciare da te!
    ti stringo forte fortissimo Lo!
    Sandra

    RispondiElimina
  7. ottima versione!!!da provare....è stato un piacere passare dal tuo blog!!!un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Mi piace un sacco la pasta senza glutine anche se molti ne parlano male...snob! Questo tuo piatto farebbe ricredere anche i più scettici ;)

    RispondiElimina
  9. Carissima Lo, ho visto il tuo commento sul Contest e ti invito formalmente a partecipare. Hai sempre idee bellissime e la sensibilità adatta. E poi se vinci?
    Un abbraccio forte, Pat

    RispondiElimina
  10. Ho mangiato la pasta di farro ma quella di mais ancora no, devo provarla!

    RispondiElimina
  11. uan ricetta buona ma anche ricca di cose buone

    RispondiElimina
  12. Buonaaa e molto particolare!!!!

    RispondiElimina
  13. Mi è venuta improvvisamente una gran fame...

    RispondiElimina
  14. devo dire una pasta sfiziosissima e con ingredienti che in genere non mettevo, da provare

    RispondiElimina