giovedì 1 novembre 2012

Salutiamoci di novembre: la zucca


Il mese di ottobre finisce rimproverandoci di aver amato troppo il sole e di aver goduto della finta estate che aveva deciso di regalarci. Forse gli ha dato fastidio avermi trovato a distendere la pelle sotto i raggi per guardarla in controluce. Mi butta con un calcio in novembre e mi lascia ai piedi pozzanghere zeppe d'acqua, da entrarci con gli stivali rosa e aria fredda che si annida nelle ossa. Difficile per me, che sono nata sotto il sole accettare questo ripiegarsi, così tossisco e soffio il naso colante, cercando di riscaldarmi. Il freddo mi stanca e mi rattrista. Ho bisogno di energia, di calore e di bene.
La zucca, tonda e paffuta, morbida e dolce diventa allora una buona amica. Quel dolce giusto per armonizzare il mio stato d'animo e per porre il caldo dentro me. 
Mangio arancione per cercare di assomigliare a quegli altissimi alberi che in mezzo alla nebbia fiammeggiano. 
Mangio arancione per trovare la giusta forza per affrontare il grigio umido.
Mangio arancione perchè è buono.

Il mese di Ottobre era al sapore di castagna, trovate qui tutte le ricette dalla bravissima e dolcissima Alice
Nel mese di Novembre Salutiamoci è ospitato da Dealma della Via Macrobiotica.
L''ingrediente da sperimentare è la ZUCCA.
Nel nostro blog trovate le regole del gioco, la tabella degli ingredienti da usare e la presentazione del cibo principe del mese. Qui anche la pagina FB per essere aggiornati con ricette e novità.


CROCCHETTE DI MIGLIO E ZUCCA


160 gr di miglio
1 cipolla rossa tritata
1\4 di zucca pulita e sbucciata e tagliata a cubetti piccoli
2 cucchiai di prezzemolo tritato
2 cucchiai di shoyu
1 cucchiaio di zenzero grattugiato
sale marino integrale
100 gr farina integrale
olio extravergine d'oliva

Cuocere il miglio in 500 ml di acqua e un pizzico di sale per circa 30 minuti. Far raffreddare ponendolo in uno scolapasta a trama fine, in modo da eliminare l'acqua in eccesso.
Quando è freddo mescolare il miglio con le verdure tritate, la zucca, il prezzemolo. Insaporire con lo shoyu e con il succo di zenzero, ottenuto spremendo lo zenzero grattugiato e mescolare il tutto, utilizzando le mani.

Formare delle palline schiacciate, spennellarle con l'olio e infarinarle. Riporle in una teglia con carta da forno. 
Cuocere in forno ventilato  a 200° fino a quando saranno dorate (per circa 15 minuti).

Le crocchette di miglio sono tipo ciliegie, una tira l'altra! Il sapore pizzicorino dello zenzero si sposa con il dolce della zucca. Ho preso ispirazione dalle crocchette proposte dallo chef Giovanni Allegro nel libro "Prevenire i tumori mangiando con gusto", sostituendo le verdure. Ovviamente le porto subito a SALUTIAMOCI DI NOVEMBRE: LA ZUCCA

27 commenti:

  1. mmmhhh ke voglia...mi ispirano proprio!!! la zucca è bellissima tenerona!!!
    io al contrario di te amo autunno inverno mi danno un ispirazione unica...mi chiudo in craft e sento proprio l atmosfera giusta x creare...
    baciotti e strucconi countrymamy <3

    RispondiElimina
  2. Hai ragione tesoro ci è piombato novembre adosso con tutta la sua pioggia e tristezza ma la zucca è un vero confort food di quelli che ristorano il corpo e lo spirito e le tue crocchette mi tirano subito su e anche l`aria cupa di questo mese viene scacciata via!!! Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  3. sto reggendo abbastanza bene, di solito vado in crisi con la neve e col freddo vero... ci aiuterà la zucca! :-) e lo zenzero e il miglio e tutto quanto ci fa bene

    RispondiElimina
  4. ieri ho appena postato la ricetta per ottobre che già mi ricordi novembre...ok, non me lo farò ripetere due volte: e zucca sia!!

    RispondiElimina
  5. La zucca non riesco proprio a farmela piacere, se devo mangiare arancione, mi accontento delle carote;))
    Questo primo giorno di novembre ci ha regalato un po' di tepore, un cielo azzurro e un'aria di scirocco ci ha fatto dimenticare il freddo e l'umidità dei giorni scorsi.
    Un caro saluto Lo, Roberta

    RispondiElimina
  6. Io adoro il freddo, le foglie che cadono, il tramonto dipinge quest'ultime e gli ortaggi color arancio che colorano le giornate fredde e la zucca e' uno degli ortaggi che amo di più :)
    Quindi mi rubo questa ricetta, posso vero?!
    È intanto penso a qualcosina, anch'io ho in mente delle polpettine, da proporre x Salutiamoci!!! ❤❤❤

    Cami
    Una V nel piatto

    RispondiElimina
  7. Il felice connubio tra miglio e zucca crea un'equilibrata, ma potente energia dolce, perfetta per rinforzare le difese immunitarie e per rilassarsi dopo una giornata stressante.
    Grazie per la ricetta Lo!
    Alla prossima!
    Dealma

    RispondiElimina
  8. Io invece sono per il freddo: Mi piacciono quelle fredde giornate di inverno, con il sole che splende e ci lascia quella luce accecante mentre l'aria pizzica di freddo. per quando riguarda il bene io sono pronta a dartene a quintali gallinella mia, sempre, ricordatelo.
    Polpettine di miglio e zucca...mmmmmmmm!!!!!
    Baci, grossi, ciccioni, enormi!
    Sandra

    RispondiElimina
  9. Novembre ha gettato un po' tutti in questo stato di apatica malinconia, ma, come hai fatto notare tu, gli ortaggi di questo periodo sono un'ancora di salvezza. In fondo che mondo sarebbe senza zucche, castagne, funghi, ecc.? Le crocchette sono goduriosissime... Si sentono scrocchiare da qui! :-)

    RispondiElimina
  10. Sì vede già dall'aspetto che "una tira l'altra"! Io sto facendo scorpacciate di zucca e castagne. Mi rimprovero di non aver pubblicato ricette con le castagne, ma adoro troppo mangiarle semplici semplici al forno (senza farle annerire ovviamente). E anche mia figlia apprezza. Le mangiamo a gambe incrociate sul divano, passandocele da una mano all'altra per quanto sono calde. Anche la zucca mi piace molto nella sua versione più semplice. Generalmente la faccio al vapore. Comunque spero di pubblicare presto una ricetta. Uhh, mi sono dilungata come sempre! Baci cara Lo, Cat

    RispondiElimina
  11. Mi piace molto l'abbinamento miglio e zucca e anche le piccole apprezzano: proverò sicuramente queste polpette!

    RispondiElimina
  12. Che buoneeeee!!! Adoro miglio e zucca!!!!

    RispondiElimina
  13. Mi ciberò anch'io di zucca.

    RispondiElimina
  14. buone! non ne posso più di comprare le crocchette di pollo per mia figlia (sono vegetariana, quindi questo è il massimo che farò di cucinare la carne)... chissà se le posso convincere di mangiare queste crocchette invece? se no, sicuramente mio marito ed io le mangeremmo subito! :) lisa

    RispondiElimina
  15. Salutiamoci mi ha portata qui e cosa trovo? Bontà divina: le crocchette!!! Io seguo Cami col freddo e l'inverno, questo é il momento in cui mi sento davvero io! Queste crocchette mi faranno ancora più contenta! Nicole

    RispondiElimina
  16. che golosità le crocchette di zucca, complimenti!

    RispondiElimina
  17. buone e sane, rallegrano il palato e riscaldano e poi sono crocchette e tutto ciò che è crocchetta, polpetta et similia stimola le mie papille gustative ;-)

    RispondiElimina
  18. Mi piace la zucca e poi si presta a talmente tante ricette. Mi piacerebbe provare a fare delle crocchette con il miglio, non ci ho mai pensato.

    Buona domenica

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  19. mIGLIO E ZUCCA SONO UN CONNUBIO CONFORTANTE CHE USO ANCH'IO COME ANTIDOTO ANTI TRISTEZZA AUTUNNALE :)oRA FARò ANCHE LE CROCCHETTE :D

    RispondiElimina
  20. Adoro la zucca cucinata in tutti i modi....grazie per questa buona ricetta!
    Un abbraccio Elena

    RispondiElimina
  21. sono delle crocchette molto gustose, non avevo mai pensato alla zucca per delle polpette

    RispondiElimina
  22. potrei farle anch'io, prendo il miglio...

    RispondiElimina
  23. LO, GRAZIE!!! Per il commento sul Panone (che pane tribolato eh? :DDDDD ) un abbraccionebraccissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesoro caro era il minimo...un bacione :)

      Elimina
  24. Ho giusto del miglio che non sapevo come preparare in dispensa...la zucca? Quella non manca mai....

    RispondiElimina
  25. mi piace la zucca ma la cucino poco, anzi, quasi mai...queste crocchette sembrano davvero appetitose ed originali, magari imparo ad usare la zucca in maniera creativa e gustosa!

    RispondiElimina
  26. Mamysandra...bello immaginarti mentre crei e inventi :)

    Imma grazie un bacio

    Stella io invece nell'inverno vero sto molto meglio :)

    Marta evviva la zucca...sarà ancora più bella questa raccolta

    Un saluto a te Roberta :)

    Cami e lo so che tu nell'autunno ci sguazzi e infatti spesso vengo a consolarmi da te :)

    Grazie a te Dealma :)

    Sandra bella, dolce e cara ...ti lovvo assai

    Note di cucina meno male che ci sono le cose buone ;)

    Cat...ma anche io sono come te...adoro mangiarle arrosto...le mani dentro al sacco caldo per pelare e gli inevitabili segni neri sul viso :)

    Daria tutto ciò che è crocchettoso\polpettoso deve essere provato o no?

    Grazie Arianna

    Gianna w la zucca :)

    Lisa le crocchette di miglio sono davvero golose, convincono tutti tutti....provale :)

    Nicole e io prendo forza ed energia da chi come voi nell'autunno ci sta benissimo :)

    Grazie Elisabetta e benvenuta :)

    Nadir condivido la tua filosofia...vuoi gioia in tavola e allora si polpetta :)

    Alessandra prova dai ...magari ci porti anche una ricetta zuccosa :)

    Saretta...antidoto perfetto direi ;)

    Grazie a te Elena

    Gunther secondo me qualsiasi cosa può essere impolpettata :)

    Uè Giardigno ma se le fai mi dici come è andata :)

    Uva cara un passo alla volta :)

    Geillis la zucca una volta superato il primo impatto è una fonte inesauribile di idee :)

    RispondiElimina