martedì 30 ottobre 2012

Artù palla di pelo morbida




Ciao ragazzi !Io sono Artù! 
Non trovate che ho un nome bellissimo.  A me piace tanto, infatti anche se è un nome nuovo di zecca, appena lo sento sgrano gli occhi e mi metto a pancia all'aria. Bhe, veramente non mi metto a pancia all'aria solo se sento dire Artù, ma anche quando mi chiamano piccolino, cipollino, pisquano o qualsiasi altra cosa che mi viene detta guardandomi negli occhi. 
Mi piace fare un sacco di cose: correre, giocare, scodinzolare, annusare e mangiare. 
Ma la cosa che mi piace di più è stare a pancia all'aria, scodinzolando e agitando le zampette. Lo faccio sempre, lo faccio con gli umani grandi e piccoli, lo faccio con i cagnoni, anche i più seri e lo faccio pure con quei pazzi dei gatti.
Mi piace anche dare tanti baci agli umani, leccarli affettuosamente per dire loro che mi fa felice quando mi trattano bene, mi grattano la pancia o mi accarezzano la testolina.
Passo la giornata a giocare con palle e giochetti rumorosi, a sgranocchiare ossetti e a fare tutte quelle cose meravigliose che mi insegnano e che magicamente mi portano ad ottenere un goloso bocconcino. 
Ad esempio ho capito benissimo che se mi dicono seduto, io sto tranquillo e subito "gnam". Oppure quando mi mettono il guinzaglio e mi portano a spasso, oltre a vedere un sacco di cose in giro, se sto tutto precisino ecco che "gnam" mi arrivano cose buone.Ragazzi io vi dico un gran segreto: se si sta molto attenti e si capisce bene e si fanno le cose che ci chiedono...allora si che è vita, arrivano coccole e bocconcini. 
Ora io sto qui a casa della Lo e mi ha fatto una promessa, mi ha detto che troverà il posto perfetto per me, quello dove vivere felice. 
E sapete come deve essere il posto perfetto? Pieno di amore, con degli umani che sono felici di vedermi a pancia all'aria e mi accarezzano gentili. 

Insomma avete capito, per ora Artù sta con noi, ma cerca casa. Non potrà stare a lungo, perchè si è un po' strettini.

Bellissimo cucciolo di ca 5 mesi, incr. pastore australiano, dolce e socievolissimo, ceduto da famiglia per un problema di allergia, cerca casa urgentemente. Va d'accordo con bambini, cani e gatti.  Adatto ad ogni famiglia che, seguendo la sua indole, cercherà di tenere sempre unita.

Se siete interessati o se conoscete qualcuno che può volergli bene non esitate a contattarci:
per info tel. ENPA VARESE 331.42.600.11 ORE 18-20  OPPURE galline2ndlife@yahoo.it.
Si affida previo controlli pre e post affido nella provincia di Varese. 

RISO INTEGRALE SALTATO CON SEMI DI GIRASOLE



per 1 persona:


1 porzione di riso integrale già cotto*

radicchio rosso affettato
una manciata di semi di girasole
1 cucchiaio di shoyu*
1 cucchiaino di olio extravergine d'oliva
prezzemolo fresco

Tritare il prezzemolo fresco e tostare i semi di girasole in una padella antiaderente. Dopo aver spento condirli con un cucchiaio di shoyu.

Scaldare il cucchiaino di olio con uno di acqua in una padella. Quando è caldo mettere il radicchio e cucinare a fiamma viva per un paio di minuti, mescolando continuamente. Unire il riso e continuare a girare fino a che non è caldo. Spegnere e condire con il prezzemolo tritato e i semi di girasole conditi. 


*mangiare i cereali integrali è la base per un'alimentazione sana e naturale, ma sappiamo che richiedono tempi di cottura lunghi. Una buona soluzione è quella di cucinare con la ricetta base grandi dosi di cereale e poi conservarli in contenitori di vetro in frigorifero. In questo modo possiamo organizzarci per qualche giorno. Lo stesso può essere fatto con i legumi e con il brodo di verdura.


*lo shoyu è la salsa che deriva dalla fermentazione della soia. Ha un sapore più leggero del tamari e contiene frumento, quindi non è adatta ai celiaci, che potranno sostituirlo con il tamari, che invece non contiene glutine.


Questo riso l'ho preparato al volo per il pranzo solitario di una gallina abbandonata nel suo pollaio. Io ho aggiunto un cucchiaio di fagioli con l'occhio lessati, ma non sono necessari. E' un piatto completo anche senza. 

...e si lo so che non c'è sale, non serve!
Ma ora non distraetevi, pensate ad Artù e aiutatemi a condividere il suo appello! Grazie

Aggiornamento del 13 ottobre 2013
Il riso integrale è l'ingrediente del mese di Ottobre di Salutiamoci. Le ricette sono raccolte da Satzuki

22 commenti:

  1. Troppo carino.. magari a poterlo adottare ma non ci è possibile.. spero trovi casa prestissimo.. ma per fortuna al momento sta magnificamente con voi!!! buono anche il risottino! smackk

    RispondiElimina
  2. artù è un amore! lo condivido a gogò...

    RispondiElimina
  3. Gli occhi di questo cucciolo mi inteneriscono da morire!!! Me lo prenderei subito se non fosse che abito in 30 mq :(

    RispondiElimina
  4. come sai me lo porterei a casa prima di subito!
    ho solo un problema!
    attualmente la mia casa ancora è in costruzione(la fine è prevista per la prossima estate...)
    ti abbraccio forte tesoro,è sempre un piacere passare da te!

    RispondiElimina
  5. Che tenero Artù...un amore !
    Adoro il riso integrale ..mi piace tantissimo. E il tuo è per i miei gusti e lo voglio fare. Non lo so se trovo lo shoyu.I semi di girasole li trovo e mi piacciono un sacco. Ti faccio sapere !
    ciao ..buona serata!

    RispondiElimina
  6. preparato al volo, ma che classe !

    RispondiElimina
  7. il risotto è uno sballissimo meraviglioso.... Artù lo sai bene che me lo mangerei a morsi..... ma non posso proprio prenderne un'altro.... ciao gallinella!

    RispondiElimina
  8. Appello condiviso!!!!!!!!! non solo l'appello condivido la bontà di questo riso.... adoro il riso e conosco benissimo i benefici che da al nostro organismo, per questo lo mangio spesso.... versatile, gustoso, sempre diverso e originale, come la tua proposta!!!!!

    RispondiElimina
  9. Incrociamo le dita per Artù e ci complimentiamo per il pranzo veloce e solitario... Fossero tutti così i fast food! :-)

    RispondiElimina
  10. Che occhioni! Non devo dire a mio marito che mi sono fatta intenerire ... Altrimenti inizia di nuovo a dirmi che tre cani sono già abbastanza per noi ...:-P
    Auguri ad Artù!

    RispondiElimina
  11. Che tenero il cucciolo, spero che trovi casa presto! E buono il tuo riso integrale con radicchio :-).

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  12. http://ledeliziedifeli.wordpress.com/2012/10/31/salsa-ai-finocchi/ Un pensiero per te :-)

    RispondiElimina
  13. Un riso super buono!!! E povero cucciolo, è tenerissimo. Peccato che ho già due cani in casa se no un pensierino ce lo farei.

    RispondiElimina
  14. Mannaggia allo spazio, come ti capisco! Noi abbiamo altri due felini che gironzolano per l'edicola, ma non possiamo arrivare a quota 8, più per loro che per noi :-(
    Spero che qualcuno abbia la fortuna di adottare presto Artù!!
    Bacio, Lò

    RispondiElimina
  15. Artù sicuramente troverà una famiglia che lo riempierà di coccole;))
    Ciao Lo, un caro saluto.
    Roberta

    RispondiElimina
  16. Lo, novità per Artù? Ti confesso che io e mio marito avremmo voluto accoglierlo nella nostra famiglia, ma purtroppo non è il momento giusto. Prima o poi speriamo di diventare ancora genitori e non sapendo dove ci porterà questa volta la cicogna non possiamo pensare di accogliere un cagnolino per poi, magari, dover stare per mesi dall'altro capo del mondo e non poterlo portare con noi. Un bacione a te e al tuo che-più-splendido-non-si-può pollaio

    RispondiElimina
  17. grazie a tutti soprattutto per i complimenti al dolce Artù...spero gli portino fortuna!

    Nicoleta se non trovi shoyu prendi tamari e alla peggio usa il sale :)

    Cat ancora no, ma aspettiamo pazienti e ce lo spupaziamo...ma che notizia splendida che mi dai...grazie! Ti abbraccio

    RispondiElimina
  18. Tesoro!!! Bello, bello, Artù, coccolone pacioccoso!!! ^_^
    Spero trovi presto una famiglia che lo ami tantissimo!
    E questo risottino? Io adoro i semi di girasole!!! Semplice ma supergustoso! Brava! ^_^

    RispondiElimina
  19. Artù è uno splendore, spero tanto che trovi presto una famiglia che lo accolga, il tuo risotto vale più di un assaggio, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. Ciao Lo, sono Michela "ex zero-tre" chissà se ti ricordi di me....ogni tanto ti seguo e sono felice dei risultati che hai raggiunto nel campo food, sei sempre molto originale, nei piatti, nei preamboli, ed in tutto ciò che fai. Che tenero questo cucciolone, spero tanto trovi presto una famiglia amorevole che lo adotti con convizione. So cosa significa avere un cane, perchè ho una bassottina favolosa, io e mio marito l'adoriamo e ne siamo ricambiati con tanta felicità. Comunque hai toccato un tasto già vivo che mi ha fatto sentire più forte desiderio di attivarmi per fare qualcosa di più concreto per i nostri cari amici. Un caro saluto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michela che bello leggerti...certo che mi ricordo di te! Grazie mille per le tue parole....ti aspetto ancora allora! un abbraccione

      Elimina
  21. Volevo dire al mondo che Artù è stato adottato.

    RispondiElimina