domenica 15 luglio 2012

Conversazioni quasi femminili


Cena informale sul divano. Gnoma e amica di gnoma presenti. E quando dico amica di gnoma intendo proprio amica che conosce la gnoma da quando erano un tappo e parlavano di bambole. E quando parlo di gnoma, si fa riferimento ad un nomignolo affettivo che è nato con lei, perchè so benissimo che di gnomo queste due silfidi aggraziate non hanno più nulla.


La gnoma comunica questo complicato pensiero:
"...cioè...no dai....io sono troppo sfortunata..cioè...dai ...vedrai domani...devo andare in piscina...e cioè...o piove o mi arrivano...cioè...maddddai...checccavolo......"


Amica gnoma: "No daiiiiiiiiiii, veramente??? Cioè dai...poverina...maddddai....non vuoi usare gli assorbenti interni?"
Gnoma: "Nuuuuuuuuuuuuu...dai ....cioè ho pauuura...cioè no...maddai"


E ora chi interviene a dare il suo parere tecnico, specificando solo successivamente che desiderava partecipare alla conversazione e di non avere alcuna esperienza?????
 IL GALLETTO!!!!!!!

Galletto: "Dai gnoma...sarà come mettere una supposta...."
Triplice sguardo femmineo altero e sprezzante, occhiata tagliante e superba, con tendenza all'acido di due gnome e una gallina. Risatina stridula e giudicante, volteggio della spalla per esprimere profonda indifferenza. Galletto sei OUT! 

CECI NERI SU LETTO DI CREMA DI ZUCCHINE



180 gr di ceci neri
5 cm di alga kombu
olio extravergine d'oliva

3 zucchine
prezzemolo
zenzero fresco
capperi 
sale
acidulato di riso

Il giorno prima mettere in ammollo i ceci con il pezzetto di acqua, cambiando l'acqua dell'ammollo più volte. 
Cuocere i ceci in pentola a pressione insieme all'alga per circa 20 minuti.
Lavare accuratamente le zucchine, spuntale e cuocerle al vapore per 10 minuti. Frullare le zucchine nel mixer con il prezzemolo, i capperi, una grattugiata di zenzero fresco e un paio di cucchiai di acidulato di riso. Aggiustare di sale.
Distribuire la crema di zucchine su un piatto, unire i ceci, condire con olio extravergine d'oliva e un pochino di gomasio.

Un piatto freschissimo e speciale. I ceci neri sono molto simili a quelli più tradizionali, ma hanno una buccia più resistente. Per questo vi consiglio un lungo ammollo e magari qualche minuti in più di cottura. Il gomasio aiuta a dare sapore, ma anche ad usare meno sale. E' facilissimo da preparare e potete usarlo su cereali, legumi, paste, zuppe, verdure cotte e crude. Partecipo alla raccolta di Salutiamoci dedicata alla zucchina ospitata da Cobrizo.

27 commenti:

  1. Ciao Lo interessante la tua ricetta i ceci neri non li ho mai visti!!!!! Devo cercarli mi hai incuriosita. Buona domenica alle due gnome e anche al galletto out!

    RispondiElimina
  2. NOn sai quanto invidio il vostro essere in superiorità numerica... ;)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  3. E io che di galletti ne ho ormai due nel pollaio!!!
    Ciao Lo, un caro saluto.
    Roberta

    RispondiElimina
  4. Bellissime gnome sul divano :-) ; i ceci neri non li ho mai visti ma ora mi prodigherò nella ricerca!!un abbraccissimo

    RispondiElimina
  5. prima che la ricetta, complimenti per la conversazione ... mi hai fatto troppo ridere! Mi immagino galletto con la "cresta" tra le gambe ... ;-D Venendo alla ricetta, ottimo e goloso abbinamento! Ciao da Ravanello

    RispondiElimina
  6. Che risate! Situazione simile la mia, la mia gnoma ne ha 13 ed il 'galletto' ha 11 anni ed e' troppo divertente quando si intromette nei discorsi 'famminili'... pero' sai che qui le supposte non esistono! O se esistono non sono sicuramente cose che vendono in farmacia, ma rimedi estremi, come i clistere, che non fanno mai e poi mai a meno che non debbano fare dei test particolari in ospedale. Idem per le lavande. Sono cose di cui non si parla neppure, e sono considerate torture barbariche!!

    Bella la ricetta, anche a me piace il gomasio. Pensi anche tu che bollire i legumi con il kombu li renda più' 'digeribili'?

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  7. Ahahahaha mi son sdraiata dal ridete!! ahahaahahahahahahaha sta gioventù! e il galletto.. è proprio OUT! ahahahaahahahahaha baci e buon lunedì .-)

    RispondiElimina
  8. Che risate...piccole donne crescono....ricordo io com'ero imbranata!
    Bella bellissima la ricetta
    Baci

    RispondiElimina
  9. ciao! sono contentissima di aver scoperto questo blog, ci sono ricette favolose e ottimi spunti di riflessione :) a presto!

    RispondiElimina
  10. ciao! sono contentissima di avere scoperto questo blog: ottime favolose e ottimi spunti di riflessione!! a presto!!

    RispondiElimina
  11. ahahahah il galletto in versione Totò ......ma come gli è venuta!!!????
    con il triplice sguardo femmineo ha rischiato di sciogliersi come caramello sul fuoco ^________^
    ora vado a leggermi la ricetta perchè l'introduzione mi ha calamitata, ciauzzzz

    anzi, ho appena visto la raccolta di Napoli ^___^ grazie per la prima fila ♥

    RispondiElimina
  12. Mi piscio sotto solo al pensiero degli sguardi!
    Come vorrei teovar sti ceci neri, mi stan comparendo davanti con assiduità... Segno che mi chiamano... Mi vogliono... Bh
    Eh ...io li voglio ;)

    RispondiElimina
  13. Ahahah! Una supposta! Piangooo! Gli uomini sono divertenti :D

    RispondiElimina
  14. Dimenticavo! La ricetta mi piace, e il gomasio ormai per me è quasi irrinunciabile. Ho convertito anche mia madre, e stamane l'ho accompagnata a comprare il gomasio alla spirulina. Dovrei farlo in casa anziché comprarlo, lo so. Mi ci devo mettere d'impegno. Baci ;)

    RispondiElimina
  15. Anch'io cuocio i ceci con un pezzo di kombu e appena riesco a rimettermi in paro con le mie varie cose condividero' delle foto che ho fatto il mese scorso quando sono andata a raccogliere alghe con due mie amiche: un divertimento incredibile. Anche un bel po' di lavoro, dopo (risciacquo, asciugatura ed essiccamento), ma adesso ho una scorta di alghe di produzione locale. Mi segno l'idea della crema di zucchine: ottima!

    RispondiElimina
  16. Che bontà questa cremina di zucchine!!!!! E sai che i ceci neri non li ho mai mangiati?

    RispondiElimina
  17. Ah ah il tuo post mi ha fatto morire dal ridere, povero galetto....
    La tua ricettina mi piace tantissimo, la provo di sicuro Ciao

    RispondiElimina
  18. Sto rantolando dal ridere. Ovvero quando i nostri dolci galletti non perdono occasione per fare chiave di silenzio! Posso immaginare perfettamente gli sguardi che sono volati. Sei troppo forte. Io invece sono in ginocchio considerando che neanche 5 giorni fa mia figlia di 10 anni è diventata signorina e presto questi argomenti toccheranno anche a me. Povera, è ancora così piccina (anche se è 1,66 con 40 di piede!).
    Ti mando un bel bacione, Pat

    RispondiElimina
  19. Lo, è una delle conversazioni più memorabili della storia delle gnome! E il galletto? Mamma mia, il galletto, poverino in minoranza di genere così che si lancia in una così eroica risposta.... la mia ancora non ne vuole sentire parlare di ass. interni.... almeno lo dice a me... comincio a notare "sparizioni" fra i miei..... ciao topoline!

    RispondiElimina
  20. fortissima questa conversazione al femminile con l'intervento del galletto ihihih

    adoro le zucchine :-*

    RispondiElimina
  21. Che ridere !!!
    Effettivamente un tampax a la forma di una supposta...ahahaha.
    Non male ...ceci e zucchine ..da provare!
    ciao ..buona serata!

    RispondiElimina
  22. :-)))))
    Ceci e zucchine mi piacciono un sacco in insalata. ma presentati così sono ancora più invitanti!

    RispondiElimina
  23. ah il parere del Galletto ci voleva ahahahah
    mi piace il tuo piatto, ma il gomasio??? dove lo trovo? credo che qui mi guarderebbero in cagnesco anche solo se ci provo :S
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  24. muaaaaaaa :*DDDDDD

    ddddio questa della supposta proprio mi mancava!!!!

    ma le gnomette però son forti eh??!!!! discorsi da grandi questi ^^

    e poi: A-D-O-R-O questa ricetta!!!! ci son tutti ingredienti che conosco e di cui sono proprio GHIOTTA!!!

    Baciiiiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  25. Forte la ricetta... ma decisamente più forte la conservazione che hai riportato ahahahah
    Brava come sempre

    RispondiElimina
  26. Mariangela....io li ho trovati al Naturasì :) ...con una settimana di ritardo buon fine settimana anche a te

    Stefi...effeettivamente è un piacere ;)

    Roberta...il galletto in questione è la mia matura dolce metà ;)

    Caty eheheh sono una carineria in cucina...come dicevo prima io li ho trovati al Naturasì bacione tesoro bello

    Ravanella.....eheh conversazioni profonde in questo pollaio ;) grazie per i complimenti ricettosi :)

    Alessandra...eheh il problema qui è che il galletto ha 40 anni.... davvero non esistono le supposte??? che strano.... invece per l'alga kombu ...si davvero ammorbidisce e rende più digeribile i legumi! Provala :)

    Claudia pure noi...è da una settimana che ridiamo ...povero galletto :)

    Saretta...come vedi questa imbranataggine non ha età ...baciozzo

    Patapata ma grazie e benvenuta

    Martissima ma che ne so che gli è preso...e poi tu l'hai visto una volta....non è che sia un chiacchierone! Non so perchè voleva intervenire su 'sta cosa....e per la prima fila tutta meritata ;)

    Terry se il destino ti chiama devi rispondere ;)....e per il fattaccio...sai che non sono riuscita a descrivere quei 3 secondi di silenzio pesantissimo dopo l'affermazione del galletto...da rotolarsi dal ridere :)

    Barbara esseri estremamente buffi ;)...il gomasio ci impieghi esattamente 5 secondi a farlo ...dai!!!

    Simona è davvero affascinante questa cosa delle alghe autoprodotte...fantastica :)

    Arianna come dicevo di sapore sono molto simili a quelli normali...però un po' più duretta..

    Sorby...se la provi mi fai sapere? :)

    Patty è davvero piccina povera tata...dalle un bacio da parte mia :)

    Sandra effettivamente il galletto è stato eroico da un certo punto di vista...nemmeno la gnoma ne vuole sentire parlare e in effetti mi ha stranito che la sua amica già li usa :) baciozzolo

    Sara un bacione

    Nicoleta....e ma come fargli capire che non sono la stessa cosa??? chissà!!! Grazie

    Twostella...poi noi abbiamo mangiato insieme avena....insomma stava benissimo :)

    Betty il gomasio in realtà è molto molto goloso....non presentarlo come formaggio...di solito piace molto e perchè trovarlo??? Preparalo tu...ci vuole poco poco...la ricettina è linkata :)

    Gata ehehe vedi che discorsoni qui nel pollaio....un baciozzolo

    Grazie Fragoliva :)

    RispondiElimina
  27. Resto sempre affascinata dai racconti sula gnoma e... sono sempre più contenta di averla "conosciuta" quando lo era davvero!!!
    Bacini cuginetta pennuta!

    RispondiElimina