domenica 3 giugno 2012

Abbecedario culinario d'Italia: Molise


Chi va pu' monne tutte vede,
e chi sta n'a casa nenn'u crede
Proverbio molisano


LA PASTA CON LA MOLLICA






per 3 persone:
270 gr di spaghetti
100 gr di mollica di pane casereccio
aglio
olio extravergine d'oliva
prezzemolo

Mentre si lessano gli spaghetti al dente. tostare in una padella antiaderente la mollica di pane con un po' di olio in una padella insieme allo spicchio d'aglio, fino a farla dorare. Tritare il prezzemolo fine. Una volta scolata la pasta condirla con l'olio, il prezzemolo e la mollica dorata.


La pasta con la mollica è una portata della tavola di San Giuseppe, che viene festeggiata in Molise con intensità e devozione. Con questa ricetta partecipo a L'abbecedario culinario d'Italia con la lettera I come Isernia della Trattoria Muvara, ospitato da Rosa Maria

13 commenti:

  1. Ciao tesora, serena domenica...

    RispondiElimina
  2. Ma sai che nonostante scorra nelle mie vene il 50% di sangue molisano.. questa pasta non sapevo fosse di quella parti? forse a Campobasso non è tipica... cmq.. ottima! bacioni

    RispondiElimina
  3. Semplice veloce e dall'aspetto mi pare anche gustosa. Da provare!
    Un bacione Lo :)
    Namastè

    RispondiElimina
  4. Devono essere buonissimi questi spaghetti,grazie per la ricetta!!!
    Io faccio spesso, specialmente ora con la stagione calda, l'insalata di farro con pomodorini olive e basilico....buonissima!
    Baci!!!

    RispondiElimina
  5. è una delle regioni italiane che conosco meno, un bello stimolo per saperne di più complimenti

    RispondiElimina
  6. Che dire... le papille stanno facendo la ola... :)

    RispondiElimina
  7. Da piccola mammina preparava pasta e cavoli con la mollica tostata in padella, ne andavo stramatta :)
    Grazie per avermelo ricordato con questa succulenta ricetta

    RispondiElimina
  8. E la pasta e` la regina del Molise ci passiamo ogni anno per andare in Puglia e dico sempre voglio fermarmi lungo quei paesaggi lunari ....di campi dopo che il grano e` stato tagliato...
    francesca

    RispondiElimina
  9. Mmmmmm piacerebbe da matti ai miei bimbi!!!!!

    RispondiElimina
  10. confermo...questa pasta è semplice e gustosa....anzi di più è buonissima...certo lo dico io che mi piacciono molto queste pasta semplici e rustiche ....ma fidatevi :)

    grazie a tutti :)

    RispondiElimina
  11. Ci siamo!!! Ecco la I in tutto il suo splendore: http://abcincucina.blogspot.com.es/2012/05/i-come-isernia.html.

    Grazie della partecipazione e continua a viaggiare con noi!
    Aiu'

    RispondiElimina
  12. La pasta sempre buona nella sua semplicità, un caro saluto

    RispondiElimina