lunedì 13 giugno 2011

Scivolata nel tempo



Il tempo è passato. Volato e sgusciato via. Per esserne sempre parte pensante, ho dovuto fare delle scelte di azioni, decidere dove essere presente e come. Maggio funziona così, scivola poi nei primi giorni di Giugno e lascia senza fiato. Pressioni per concludere, desiderio di stringere, per avere il tempo di decantare e pensare nuovi inizi. Mani che passano, visi che ti incontrano, alcuni pianti per gli addii e il bello di salutare per coltivare il desiderio di incontrarsi. E ovviamente quando pensi di essere con i piedi verso la porta d'uscita, esplode la bomba inattesa, crudele e graffiante, per la prova finale. Qualche ora di sonno persa, per preparare la sfida, entrare nella squadra e sentire l'abbraccio degli altri e affrontare. Ma nel frattempo già domani sa più di calma, l'orario di sveglia che slitta, la gnoma per casa che ciondola, le idee per costruirsi nel tempo leggere e sogni di aria frizzante e acqua salata.

FRITTATA CON BARBA DI CAROTE E CAROTE AL SESAMO
4 uova di galline felici
1 mazzo di carote novelle con le loro foglie
sale
pepe
2 cucchiai di sesamo
olio extravergine d'oliva
limone

Lavare le carote, spazzolandole. Tagliare le foglie e tenerle da parte. Grattugiare le radici e irrorarle con il succo di un limone. Nel frattempo tostare il sesamo in una padella antiaderente e quando i semi sono freddi unirli alle carote. Condire con olio e sale
Preparare la frittata, sbattendo le uova con il sale e il pepe. Tritare con la mezzaluna le foglie delle carote e unirle alle uova, mescolare e cuocere la frittata.
Io l'ho cotta nel piatto crisi del microonde per circa 7 minuti.

Eccomi dopo una pausa dovuta, con alcune riflessioni alle spalle. In un tempo frenetico non si può che organizzarsi per mangiare bene, ma veloce.  Però con un pizzicorino che sa di attenzione.

19 commenti:

  1. che sia un buon inizio e che ti accompagni il suono del mare..buonissimo il piatto ...buonissima giornata di sole...

    RispondiElimina
  2. Che buffo, mi è sembrato di rileggermi in alcuni passaggi.
    Un abbraccio e buona settimana!

    Dora

    RispondiElimina
  3. Fantastico usare le foglie di carota!!! Lo voglio fare! E poi ho le carotine che mi stanno crescendo e sono troppo attaccate quindi mi tocchera' dividerle un po'.
    Grazie per l'idea.

    E mi piace anche "Galline felici' :-)

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  4. cominciavo a pensare fossi partita ......ma eccoti qua, ti fischiavano le orecchie ehhhh........uhmmm ma le galline le hanno le orecchie?? devo osservarle meglio!!!

    ultimamente ho usato anch'io le carote con le loro foglie, vedi che eravamo sulla stessa lunghezza d'onda-carota ^_____^ bacio bacio!

    RispondiElimina
  5. Anch'io sono in un periodo un p' così ma, ci sta tutto!Eppoi vedi che leccornie..Io pure ho uato le foglie delle carote, mmmm :)
    Bacione

    RispondiElimina
  6. ciao Lo, che dire tempo di riflessione per molte ! Stanotte in un momento di non sonno pensando alla casa sull'albero di Caty che è in attesa diversa da quella di Sabrina mi sono accorta che anche tu non scrivevi da un pezzo. Sarà il maggio. Un bacio Caty2

    RispondiElimina
  7. Noto che è uno stato comune a molte di noi....ma domani è un altro giorno...buona settimana :-)

    RispondiElimina
  8. Non ho mai comrpato le carote con le loro foglie.. ottima idea.. smack .-D

    RispondiElimina
  9. E questa frittata sà davvero di attenzion e di idee che arrivano frizzanti incontro all'estate ed a tutto il tempo di lunghe passeggiate con la tua gnoma...un abbraccio

    RispondiElimina
  10. quanto, invece, vorrei "uscire" da questa mia porta e finalmente rivedere il mare.....sto un po' cosi' cosi' anch'io Lo, sarà l'immensa voglia di familiarità che qui non ho.

    I tuoi post mi suscitano sempre forti emozioni :)

    ti abbraccio!

    RispondiElimina
  11. confortante e semplice il tuo piatto,si abbina perfettamente con il tempo che passa,con le frittate che mi faceva mia mamma,in tutte le maniere,cosi' buone e nutrienti!

    RispondiElimina
  12. "Tempus fugit"...quant'è vero Lo, vola,vola e ancora vola.
    L'importante è non scivolare veramente, con tutta l'acqua che sta buttando da un po' di tempo a questa parte, si potrebbe pensare indifferentemente sia al mare sia ai funghi...
    Ciao, un caro saluto e cerca di non latitare più tanto...

    RispondiElimina
  13. Passaggi di stagione passaggi di vita.. afferriamo gli istanti perchè scorre tutto con troppa fretta!
    Mi prendo un piattino per cena
    un bacione

    RispondiElimina
  14. devi prendere il tempo giusto e senza stress belo su come adoeprare le foglie delle carote ._)

    RispondiElimina
  15. Grazie Babette...mi tuffo dentro l'estate :)

    Dora...buona settimana a te! un bacio

    Alessandra provale sono davvero buone ed è un peccato non usarle :)

    Marta e mi sa anche sulla stessa lunghezza di cassetta che arriva a casa...;) un abbraccio

    Saretta questi periodi con il tempo che scappa...bisogna fermarsi!!! ;)

    Caty...io ho sempre pensato che maggio ha tutta una sua psicologia particolare...maggio è fatto così! un abbraccio

    Libera grazie :)...anche a te

    Claudia io in relatà le trovo proprio a fatica con le foglie...ma che belle che sono!!

    Cara Caty...si quest'estate ha tutto il sapore di un'estate alla gnoma! bacione

    Patrizia come ti posso capire....il filo azzurro del mare mancherà sempre...un abbraccio

    Neve benvenuta e grazie...sempice e fresca...direi energetica...perchè germogliante questa frittata! :)

    Sirio grazie sei davero gentile, farò del mio meglio e farò la danza del sole! :)

    Uva vieni a cena..ti aspetto per avere calma

    Carmine si deve fare proprio così..grazie :)

    RispondiElimina
  16. ciao piccina ben tornata, chissà che l'estate non ci porti un po di serenità a tutti, il tempo passa veloce...buona estate

    RispondiElimina
  17. Gunther...grazie....sono convinta che l'estate farà bene, ci scalderà la pelle e scenderà al cuore!

    Gianna certo! un bacio

    RispondiElimina
  18. Ciao carissima!!!
    che bell'idea quella di usare anche le barbe di carote... tra foto e ricetta mi vien voglia di picnic!!!!

    RispondiElimina