giovedì 17 marzo 2011

Dieta: push the button!


Dieta! Dieta! Dieta! Ragazzi ci credete mi sono divertita! Qui avevo detto che iniziavo e sono andata avanti tutti questi mesi. Zitta zitta, quatta quatta. Anche se tutte le ricette che ho postato in questo periodo, tranne quelle dolci, hanno fatto parte dei miei pasti! A parte i primi giorni di ribellione, una volta imparato come dosare e cosa mangiare non ho avuto difficoltà e ho presto capito come rispettare il mio piano alimentare e non annoiarmi.
Ma vi racconto cosa è passato per la mia testolina! Prima una grande sorpresa, perché non ho mai avuto fame, non ho mai avuto voglie. Sinceramente mi sono stupita: ero convinta che prima o poi sarei caduta nel tunnel del cioccolato e invece no. Non mi è capitato.
E' stato un periodo di buona educazione. Non so, non è facile spiegarlo. Ma insomma poter apprezzare un sapore, nella sua qualità senza cadere nella quantità è stata una bella conquista. Non aver bisogno di riempirsi ed essere soddisfatti fa bene. E' stata una conquista di tipo mentale, non un esercizio di resistenza. Fidarsi di sé e imparare a godere. E mettersi alla prova. 
In effetti fa parte del mio carattere. Magari prima di entrarci in una sfida brontolo e stantuffo, ma quando ci sono dentro sono competitiva, caparbia e testarda. Fa parte del mio carattere anche fare quello che decido e basta. Le gare con me stessa sono quelle che mi danno più soddisfazione, scoprire i miei giochini e i miei stratagemmi mi fa ridere, insegnarmi a fare diverso, a cambiare direzione è stimolante. Mi fa crescere.
Io ora sono felice, meno pasticciona, più ordinata, ancora più consapevole di come seguire una dieta vegetariana completa senza fare errori. Ho trovato un equilibrio e mi conosco di più.
Questo era l'obiettivo che avevo. Saper orientarmi in modo sano e non rinunciare alla passione di giocare con il cibo in cucina. 
Obiettivo misurabile in - 12 kg e il passaggio ad un periodo di mantenimento.

PIZZOCCHERI CON VERDURE E TOFU

per 3 persone:
180 gr di pizzoccheri
175 gr di tofu naturale
200 gr di cavolo cinese
3 carote
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
tamari

brodo vegetale
semi di sesamo


Scaldare una pentola antiaderente e unire il cavolo cinese tagliato a listarelle, unire uno spicchio d'aglio  e cuocere a fuoco basso per alcuni minuti, rimestando per non far attaccare.
Rosolare la cipolla tritata con un paio cucchiai di tamari per alcuni minuti, unire quindi le carote tagliate a dadini e cuocere per 5 minuti. Aggiungere il tofu tagliato a tocchetti e lasciare insaporire per alcuni minuti.Tostare in un altra pentola una manciata di semi di sesamo e pestarli grossolanamente.
Lessare i pizzoccheri e unirli alle verdure e il tofu, condire con la salsa di cavolo cinese e la granella di sesamo.

Con questa ricetta,liberamente tratta dal numero di marzo di Cucina Naturale, partecipo a Il Contest perBene: raccolta di ricette dedicate alla particolare alimentazione che devono seguire le donne colpite da l'endometriosi in quanto l’alimentazione è di aiuto nel controllo del dolore. 

Grazie a Sunflower di Oggi pane e salame, domani... per questa iniziativa preziosa e significativa!

AGGIORNAMENTO DEL 27/12/2013: partecipo a Salutiamoci 2013 ospitato da La Tana del Riccio

37 commenti:

  1. sono sbalordita... meno DODICI?
    Gallinella mia, sei tornata pulcina?
    Devo proprio vederti e abbracciarti!
    Sono fierissima di te, non tanto per la perdita di kg (secondo me eri una meravigliosa creatura anche prima) ma per la soddisfazione e l'orgoglio che illuminano le tue parole e di certo anche il tuo volto e il tuo sguardo.
    BRAVA.
    Sempre e comunque con gusto.
    Ti ammiro tanto.

    RispondiElimina
  2. - 12 ? che gallinella in gamba.....anzi in zampa, pronta per la sfilata sulla spiaggia BRAVA!!! cucina naturale ti ispira bene e offre idee varie, fai bene a seguirla.

    Credo che l'importante sia più che altro imparare a mangiare, capire cosa mangiare spesso e cosa una sola volta e ovviamente dosarsi, io odio alzarmi da tavola a pancia piena, preferisco mi rimanga la voglia di qualcosa, baciuzzzzzzz

    RispondiElimina
  3. ma bravissssssima!!!!! Sono davvero felice! Capisco perfettamente quello che hai scritto: ho fatto come te e ho perso una decina di kg... Che super soddisfazione!!
    bravabravabrava!! un bacione

    RispondiElimina
  4. Ammazza..bravissima! :)
    Finalmente un post su dieta e alimentazione con gioia di vivere..e di mangiare!
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. No scusa,e in quanto?
    Non ci credo.
    Cavolicchi di bruxelles,è quello che sogno io..ritornare ad un equilibrio!
    Complimentoni!
    Un grande abbraccio

    RispondiElimina
  6. la gallina più bella del pollaio!senza rinunciare al gusto,bravissima!
    copio la tua ricettina che mi piace parecchio!
    kiss kiss

    RispondiElimina
  7. 12 chili sono proprio tanti... Brava :)
    I pizzoccheri te li meriti davvero tutti :)

    RispondiElimina
  8. Cavolo 12 kg....sei un mitoooooooo
    Io ne ho persi 7 e mezzo e mi sento un fuscello...ma tu sei diventata una top model!!!!!!!
    Grandeeeeeee Loooooooooo
    P.s:ottimo piattino, anche io ho capito come mangiare e mi piace, sisisi!!
    baciusssssss

    RispondiElimina
  9. COmplimenti per l'obiettivo raggiunto ^^ grande forza di volontà, bravissima!
    Invece per la ricetta per il COntest ti chiedo se il vino è sostituibile con il brodo perchè l'alcool non è permesso :( se si può fare questa correzione nel post la inserisco, fammi sapere.
    UN abbraccio!
    Sonia

    RispondiElimina
  10. No, fammi capire, hai perso dodici chili???? E come??? Ricordati io sono la tua gemella... ma in questo momento UNA GEMELLA PROPRIO DIVERSA!!!

    RispondiElimina
  11. evvai Gallinella, bravissima!!!!
    complimenti davvero per il traguardo raggiunto e anche per i pizzoccheri, che fame!!!
    baci.

    RispondiElimina
  12. cosaaaaaaaaaaaaaaaa? ma davvero sei grande! magari in privato mi dai qualche dritta? come ti sei organizzata e qualche consiglio, caspit meno 12 kg sono tantissimi! brava Lo!!!!! e ora consolati con questi pizzocheri che trovo gustosissimi e buonissimi! baciii Ely

    RispondiElimina
  13. bè, che dire? sei un esempio per tutti noi!!! quanto vorrei avere la tua forza! sei stata bravissima tesoro, complimenti davvero, non è facile ma...tu sei speciale!
    ti abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  14. che dire...dovrei prendere esempio da te....complimenti:-) un bacione
    Annamaria

    RispondiElimina
  15. Ciao Lo! complimenti per il successonoe! dopotutto dieta non vuol dire privarsi del cibo, ma solo assumere un corretto stile alimentare, in realzione al proprio organismo!
    ottimi questi pizzocheri verdurosi!
    baci baci

    RispondiElimina
  16. BUON COMPLEANNO ITALIA! Proprio in occasione dei festeggiamenti dell'Unità d'Italia, Ballarini e il blog Farina, lievito e fantasia hanno indetto un fantastico contest "150 anni in tavola". Si potrà partecipare con ricette tipiche delle proprio regioni e in palio ci sono dei bellissimi prodotti della linea Titanio della Ballarini.
    Corri a leggere il regolamento. Ti aspettiamo! http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/03/contest-150-anni-in-tavola.html

    RispondiElimina
  17. ^_^ ora Lo è perfetta, inserisco.
    Bacini
    Sonia

    RispondiElimina
  18. brava!!io non riesco a riuscirci in alcun modo...e ti stò scrivendo mentre mang io gli ovetti che avevo comperato per le decorazioni di Pasqua.....:-)

    RispondiElimina
  19. Sono contenta...brava !
    Invitanti i pizzoccheri !
    buon weekend!

    RispondiElimina
  20. Ho dimenticato, grazie per il consiglio di pulire il pelo dei cani con l'aceto ...ho letto al post precedente.

    RispondiElimina
  21. Ah, pensa che ieri ho postato i pizzoccheri vegan nel Vegan Blog (e' solo una raccolta di ricette vegan).

    Oggi voglio provare a fare il tuo detersivo per i piatti.

    Ciao
    A.

    RispondiElimina
  22. Ah, pensa che ieri ho postato i pizzoccheri vegan nel Vegan Blog (e' solo una raccolta di ricette vegan).

    Oggi voglio provare a fare il tuo detersivo per i piatti.

    Ciao
    A.

    RispondiElimina
  23. Braaaaavaaaa!12kg!???cavoliiii!^__^e grazie mille per l'ottimo spunto per i doloretti mensili (che poi così etti non sono!)un abbraccio forte e continua così!^__^

    RispondiElimina
  24. -12??? Ma tu sei il mio idolo!!! In effetti anche io tutte le volte che ho deciso, ma deciso veramente però!, di fare dieta ho perso tutti i chili che mi ero promessa... Ora vorrei perderne pochi pochi, tipo 4-6, ma in realtà il fatto di non volerlo "veramente" mi blocca da raggiungere l'obiettivo. Però magari seguendo il tuo buon esempio...

    RispondiElimina
  25. Mi piace il tofu (credo di far parte della minoranza), i pizzoccheri, tutto insomma, complimenti per i 12 kili..si dimagrisce meglio se non ci si "pensa" troppo, complimenti davvero.

    RispondiElimina
  26. Neanche ci mettessimo d'accordo per commentarci...feeling?

    RispondiElimina
  27. Il tuo spazio è molto interessante.
    Ti seguirò con piacere e interesse. A presto!

    RispondiElimina
  28. Ma che bello averti scoperto. Mi sa che mi metterò anch'io a dieta. Brava cara. Ciao e buona domenica

    RispondiElimina
  29. complimenti per i risultati! e per questi pizzoccheri, davvero favolosi!

    RispondiElimina
  30. Lo, complimenti!! Da persona che lotta da sempre con i chili di troppo, ammiro tantissimo chi riesce a seguire una dieta!
    Penso semrpe che se mi piacesse cucinare eviterei di riempirmi la pancia di tante porcate. Di errori ne faccio tanti, so benissimo a cosa devo ogni chilo di troppo :-/
    Comunque sia, brava brava brava, un abbraccione :-)

    RispondiElimina
  31. Cri a parte tutto...si dobbiamo proprio vederci e abbracciarci...più di ogni altra cosa!!! un abbraccione grande tesoro

    Astro cara...si si è proprio così e mi piace un sacco Cucina Naturale! un baciozzo

    Marta...sarai splendida...dobbiamo vederci no?? un baciotto

    Grazie a Manu, Luby, Cielo, Simo, Betty, Dida, Annamaria, ManueSilvia, MarieFiorella, Nicoleta,Kia, Aiuolik, Lerocherhotel e all'altra Lo...siete davvero speciali e le vostre parole preziose


    Silvietta bella ho iniziato a metà ottobre...quindi in 5 mesi...e soprattutto ho trovato l'equilibrio olèèèèèè un bacione

    Sunflowers sono contenta che ora la ricetta possa andare bene...il tuo contest è una grande iniziativa...un bacione

    Stefi..ho seguito un piano alimentare perfetto per me :) baciuz

    Ely quando vuoi ti racconto...ti dico solo che uqesti pizzoccheri per come sono dosati e preparati sono perfetti per la dieta...insomma li ho mangiati e non ho sgarrato ;)

    Caty li ha presi trooppppo prima di Paqua quegli ovetti ;) bacione

    Alessandra conosco vegan blog....vado a dare un'occhiata alla tua ricetta :)
    fammi sapere come ti trovi con il detersivo :)

    Libera eheh anche a me piace il tofu...bisogna saperlo acconciare ma è proprio buono :)...e certo...è buon feeling :)

    Grazie anche a Dana e a Meris e soprattuto benvenute nel pollaio :)

    RispondiElimina
  32. congratulazioni cara! una volontà di ferro=)
    passa a trovarci ;)
    www.modemuffins.blogspot.com
    baci
    MMM

    RispondiElimina
  33. Complimenti per l'obiettivo raggiunto!
    Questo post mi era sfuggito, sono contenta di essere passata di qua e averlo letto.
    Io soffro di endometriosi, ma fortunatamente l'ho scoperto in tempo.
    Chissà se la dieta serve. Io ero vegetariana già da vari anni quando ho scoperto di essere malata. Eliminare la carne è sicuramente di aiuto però forse da sola non basta. Io consiglio il libro della Villarini-Berrino. Contiene molte ricette senza carne, uova, latte... ma con miso, tamari, tanto miglio e riso integrale.
    Bello il tuo blog. Sono molto in sintonia con quello che scrivi. Leggo tutti i tuoi post e leggevo anche quelli di consumo meno. A proposito ho visto 'Il pianeta verde', io vi consiglio anche 'La crisi!' della stessa regista.

    RispondiElimina
  34. Caspiterina!!! Complimenti davvero LO! Mi sa che Gaia aveva ragione, me lo diceva che ci somigliamo... non sai quanta soddisfazione sfidare me stessa... e se ti dicessi che sono anche io a dieta e alla "riscoperta" del piacere di gustare il cibo e non divorarlo?!
    Ti lascio un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  35. Ciao!
    Volevo ringraziarti per aver partecipato a Salutiamoci di dicembre!
    Questa ricetta mi è particolarmente piaciuta ed ho inserito foto e link al post conclusivo. Se non fossi d'accordo sulla pubblicazione della foto (ho specificato che è opera tua!) ti prego di farmelo sapere tramite mail latanadelriccioblog[at]gmail[punto]com e la toglierò immediatamente.
    Grazie ancora,
    Francesca

    RispondiElimina
  36. Francesca....va benussimo anzi grazie!!!!

    RispondiElimina