lunedì 21 febbraio 2011

Buon compleanno, gnomo!


12 anni! Non sono paglia, sono tutto. E' il momento in cui le canzoni iniziano a dirti di più dei giochi. Quando hai tanti segreti che ribollono che non basta un diario e ne servono tre. Quando ti guardi allo specchio e ti scopri diversa da prima. Quando metti l'acceleratore e vorresti già tutto.
E' il periodo dove non ci sono mezze misure, dove il corpo sfugge e non capisci. Dove davvero il passo tra il mondo infante e il mondo adulto è stato fatto. La donna lascia le vesti linde dei giochi sulla riva del fiume e si tuffa nel mare in tempesta. Il sentire si fa così grande, che cattura i respiri di tutti e ogni cosa ha una nuova dimensione. Occupa tutto dentro di te.
E' l'attimo in cui non si può più prendere la mano della mamma, i  passi si fanno da soli e la volontà ha un bagliore così lieve, perché tutto chiede prima. Le tue emozioni, il tono dei colori, i legami con le persone, le finestre sul mondo. tutto ora non passa solo attraverso te, ma risuona e rintocca, modificando la sua espressione
Sei cassa di risonanza del mondo e fa bene e fa male vederti volare.

CROSTATA AI BACI

per la crema:
250 gr di cioccolato fondente del commercio equo
100 gr di burro
2 uova e 1 tuorlo di gallina felice
80 gr di zucchero
12 baci di cioccolato
12 nocciole

per la pasta: 
250 gr di farina 2
125 gr di burro
125 gr di zucchero di canna integrale
1 uovo e 1 tuorlo di gallina felice
sale

Preparare la frolla. Io ho usato la planetaria e ho fatto così: ho messo le farine, lo zucchero e il sale e ho aggiunto il burro molto morbido. Ho avviato alla massima velocità, fino ad ottenere un composto granuloso. A questo punto ho aggiunto le uova e avviato ancora alla massima velocità. In questo modo si è formata la palla di frolla, che ho messo a riposare in frigo per almeno mezz'ora.

Stendere la pasta e foderare uno stampo da 24\26 cm per crostate. Bucherellare la pasta con una forchetta e coprirla con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, ricoprire la carta con dei legumi secchi e cuocere il guscio di pasta frolla per 25 minuti a 170° in forno ventilato. Sfornare e lasciare raffreddare. 

Preparare il ripieno. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro. In un'altra pentola montare con le fruste elettriche le uova e lo zucchero, cuocere il composto a bagnomaria, sbattendo con le fruste elettriche. Si deve ottenere un composto soffice e ben montato, io ho impiegato poco meno di 10 minuti. Togliere dal fuoco e unire il cioccolato fuso, mescolando lentamente, fino ad ottenere una crema omogenea.

Versare sul guscio di frolla freddo la crema e infornare a 160° per 15 minuti. Lasciare raffreddare e quindi decorare con i baci e le nocciole.
Per far aderire i baci io ho scaldato il fondo del cioccolatino con la fiamma di una candela per pochi secondi e quindi l'ho "incollato" alla crema, mentre ho schiacciato le nocciole per farle entrare nella crema solidificata. Spolverizzare con pochissimo zucchero a velo.

Presa da "Il meglio di Sale e Pepe - Torte di festa",  modificandola un po'. Insomma questa raccolta voglio realizzarla quasi tutta, preparando un bel dolce ad ogni occasione speciale. La crostata è la torta preferita della gnoma e come ogni anno per il suo compleanno ne ho pensata una particolare. 
Ricca e golosa. Indimenticabile!
Se guardo le mie torte hanno tutte quel tocco di casalinghitudine, dove il grezzo di tutti i giorni compare. Ho imparato ad amare questa mia costante capacità di imperfezione. Se guardo le foto invece vorrei sapere mille segreti per rendere l'immagine bella, ma sono solo alla pagina due del manuale d'istruzione e al livello zero di pazienza!

43 commenti:

  1. Auguri gnoma e Auguri mamma della gnoma ... Non è che ne è rimasta una fetta eh... :)

    RispondiElimina
  2. Augurissimi gnoma...

    Originale la torta con i baci.

    RispondiElimina
  3. Una meravigliosa dedica e un dolce fantastico complimenti e auguri alla festeggiata ...
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  4. "fa bene e fa male vederti volare"

    Mi hai riportata indietro di diversi anni!
    Lo capisco e ti capisco...ma è necessario e la sua felicità ripaga di tutto...

    Tantissimi auguri gnoma e un bacio alla mamma della gnoma ^_^

    Namastè

    RispondiElimina
  5. Tantissimi auguriiii!!!Bellissima e golosissima la torta!

    RispondiElimina
  6. Auguri alla gnoma meravigliosa... sai che ti capisco vero? è quella fase che non sono grande ma non mi và di essere ancora un bambino... non voglio il bacio della buonanottre... ma mi piacerebbe una carezza nascosta... non ti posso raccontare nulla... ma ti vorrei raccontare tutto... e noi qui a sostenere i loro umori e amori... splendida torta e un abbraccio a te e alla gnoma! ma salutaci anche il galletto :-)

    RispondiElimina
  7. ma che belle parole Lo...proprio quelle che vorrei poter dire anche io, ma come tu sai non sono brava ad esternare.
    Tutto tremendamente vero...a volte è così bello...ma anche così doloroso...
    Auguri alla dolce gnoma rossa per i suoi 12 meravigliosi anni...e complimenti a te per la crostata spettacolare!
    Simo pensieri e pasticci
    baci

    RispondiElimina
  8. Tantissimi auguri anche da parte nostra alla gnoma... complimenti per le belle parole che si sente che vengono dal profondo...
    Mi sa che la torta ha un pò troppe calorie per una che è a dieta vero?

    RispondiElimina
  9. Da figlia mi riempiono di tenerezza e nostalgia queste tue bele parole per la gnoma...Auguri a tutte e due!
    PS.io non riesco a leggere il libretto d'istruzioni della digitale nemmeno ad impegnarmi..sono la peggiore!!!!

    RispondiElimina
  10. che piacere leggerti cara Lo.... mi ritrovo sempre nelle tue parole e anche se mai come ora mi hanno lasciato una lieve tristezza, mai come ora le ho sentite così vere!!!
    baci

    RispondiElimina
  11. Auguri alla grande gnoma e un abbraccione alla mamma :*

    RispondiElimina
  12. eh già tutti i tempi vengono. Ma tutti hanno una loro bellezza. Il 3 marzo saranno 21 per Andrea e sta continuando a crescere ed è sempre bello e difficile per lui e per noi.
    Auguri auguri auguri Caty2

    RispondiElimina
  13. hai detto parole che più vere non si può!
    ancora ricordo quella sensazione del voler essere a tutti i costi un'adulta:
    cambio dell'atteggiamento,degli abiti,piglio deciso,ma poi...le mollettine di hello kitty mi tradivano...
    auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!

    RispondiElimina
  14. 12 anni sono un età decisamente particolare ma tu saprai sempre guidarlo con amore perche sei una mamma speciale ricca di sentimenti con un anima immensa!!tanti auguri al tuo gnomo Lo e la crostata è divinaaaaa!!!!baci imma

    RispondiElimina
  15. Carissima Lo, che bei pensieri !!!
    AUGURONI alla fortunata dodicenne!!!! Tanti baci a tutte e due !!!
    Una torta fantastica!!!
    Virginia

    RispondiElimina
  16. 12 anni.... quasi non li ricordo più i miei.. Un abbracione e tanti auguri alla tua piccola.. grande gnoma!!!! baciotti :-)

    RispondiElimina
  17. Tantissimi auguri alla gnoma !!Sicuramente è e sarà una stupenda persona , quelle che quando parlano ti lasciano senza parole per ribattere e la loro intelligenza le fà brillare nel mare della vita

    RispondiElimina
  18. Come non credere alle parole di una mamma innamorata della propria gnoma??
    Auguriamo uno splendido futuro,mentre si sbaffa questa meraviglia di torta!
    Un abbraccione,
    S.

    RispondiElimina
  19. Auguri gnoma, che la vita ti sorrida!!!
    Ciao Lo, un abbraccio. Roberta

    RispondiElimina
  20. Come mi ritrovo in quel "fa bene e fa male vederti volare", da un lato vederle crescere ti riempie d'orgoglio, dall'altro vorresti ancora sentire quelle manine paffute che stringono la tua mentre la accompagni all'asilo la mattina.
    Auguri alla gnoma, la torta è splendida penso la copierà per il compleanno del marito setttimana prossima!
    elena

    RispondiElimina
  21. ciao!!complimenti per il blog!!mi sono aggiunta tra i tuoi sostenitori!!!
    questo dolce dev'essere davvero buonoooo!!ah e auguri!!=)
    a presto buon pomeriggio vale
    ps.se ti va passa un saltino da me mi farebbe molto piacere!=)))

    RispondiElimina
  22. Auguri alla gnoma!!!!!!e che bella torta,coi baci...buona ,buona!!!!!!

    RispondiElimina
  23. é veramente una bella dedica...
    ed è semplicemente meraviglioso quello che scrivi ogni volta! Ti seguo sempre
    mamma di una 14enne

    RispondiElimina
  24. Grazie per gli auguri a Cielo, Stella, I viaggi del goloso, La Fatina, Marta, Caty, Virginia,Claudia, Caty, Silvietta, Roberta, Mari e Fiorella,

    Rosa ...si è dolcemente necessario. Un abbraccio

    Ely, Simo so che mi capite che sentite il mio stesso sentire e che lo vivite!
    Simo invece so che sei bravissima a dire e far sentire
    Vi abbraccio

    P&M...grazie e si è decisamente calorosa...io ne ho mangiata mezza fetta di una fettina sottile ed era un bel mattone!!! ;)

    Saretta secondo me in quei libretti d'istruzione ci sono spiegati segreti profondi ;)

    Mara grazie!!!

    Luby tu sei un tesoro :)

    Imma chissà....credo che importante sia capire quando è necessario guidare, quando fermarsi!!! un bacione

    Accanto al camino...un bacio

    Elena benvenuta e grazie per aver condiviso qui un po' di te...se provi la torta mi fai sapere come ti sei trovata??? :)

    Imbini Pasticcini grazie...certo che passo!

    Mamma di una 14enne...grazie a te anche per la pazienza che ci metti nel leggermi...un abbraccio!

    RispondiElimina
  25. Auguri!!! mmm che invidia, la vorrei quella torta!!

    RispondiElimina
  26. Ma augurissimi allora!!! e la torta deliziosa!!!! ;-)

    RispondiElimina
  27. Povera 12 anni!! :D
    Non si possono saltare?! non ci si può trovare già adolescenti, meravigliosamente 16enni? senza l'ansia di non essere nè zuppa nè pan bagnato...
    ce ne vorrà ancora un pochino per poterla vedere volare, cercherà ancora la tua mano...
    un abbraccio
    Vero

    RispondiElimina
  28. Tanti auguri alla fortunata gnoma!!!
    Complimenti alla bravissima mamma, che anche se non è contenta della foto, la torta oltre che buona è così piena d'amore che la rende meravigliosa!!!

    RispondiElimina
  29. Tanti auguri !
    Come ti capisco ...il mio gnomo ha compiuto giovedì 15 anni!
    Golosa la crostata..per i miei gusti!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  30. Bellissima la tua crostata ricca di baci, ma ancora di più la dedica! Piacere di conoscerti,

    RispondiElimina
  31. tanti tanti auguri...eh si crescono e volano via ogni giorno un pochino più lontano da noi con le loro alucce nuove nuove..ma è giusto così
    allora da gnoma si sta trasformando in fatina del bosco

    RispondiElimina
  32. Auguri alla piccola gnoma che cresce e tanti auguri anche alla gallina impaziente ... dalla sua sorellina altrettanto impaziente.
    P.s. Fai bene ad amare le tue torte così deliziosamente imperfette e casalinghe!!!

    RispondiElimina
  33. E' la crostata piu' sorprendente che io abbia mai visto!!
    Sai qual'e' la cosa che piu'mi ha colpito?
    Sono i baci!!!ebbene si proprio loro,io li adoro!!!!!
    Veramente bella!!!!
    buona cucina!!

    RispondiElimina
  34. Scusa non ho fatto gli auguri!

    AUGURI!!!!

    RispondiElimina
  35. auguri alla dodicenne, anche se in ritardo! A quell'età davvero un anno è tanto, i cambiamenti si rincorrono, inaspettati e fonte di turbamenti...io mi ricordo quel periodo come fosse ieri, e mi sentivo già grande, con un amore segreto e tanti diari di cui gelosissima...buona fortuna!!!

    RispondiElimina
  36. Gallinella non puoi scrivere queste cose...che mi commuovo...

    Da pochi giorni ha anch'io una neo-dodicenne che si avventura tra le mura della nostra casa e se parli così mi vengono le lacrime agli occhi.

    Hai pienamente ragione: è bello ed anche doloroso vederli crescere!

    Un abbraccio alla gnoma e alla sua bella mamma,

    B

    RispondiElimina
  37. Mamma mia Lo, tardi ma arrivo per fare gli auguri alla gnoma.
    Le hai scritto una bellissima lettera d'amore, la tua e la sua consapevolezza, tu razionale e lei che "accelera", come hai giustamente scritto.
    Volerà anche lei, certo...ma nel modo giusto, questo è il mio augurio.

    RispondiElimina
  38. anche se in ritardo ... augurio anche da me gnomo!
    cara Lo scusa la latitanza ma...non è un periodo facile!
    baci, ti penso sempre!
    dida

    RispondiElimina
  39. grazie ancora a tutti per i meravigliosi auguri alla mia meravigliosa gnoma...

    ..e un bacio a Barbara neomamma come me di neododicenne....

    RispondiElimina
  40. Auguri... non è mai troppo tardi.
    Dei mio 12 anni non ricordo molto, però è vero "è l'attimo in cui non si può più prendere la mano della mamma, i passi si fanno da soli". Parole sante.
    Un abbraccio

    RispondiElimina