giovedì 2 settembre 2010

Estate in pillole

plitvice jazeera

Estate in pillole:
- gnoma che appare un giunco che sfida il vento, alti e bassi di umore e infiniti oceani di "non ho voglia, uffa, poi, fra un attimo",
- evoluzioni rombanti del sogno gallina-galletto riferito ad un camperino "ipoteticamente" giallo,
- una settimana di pomodori e bruschette, profumo di origano e sapore di Puglia,
- una settimana di montagna con camminate sparse e profuse e incontri di natura viva,
- laboratorio mentale di tedesco e analisi, a tratti sconfortante, sulla mia capacità di volontà,
- incontri di sole, tra sentieri di montagne e chiacchiere azzurre di fiordalisi,
- due maglioni quasi finiti, mi manca pochissimo...
- incontri e recuperi con persone lontane, ma ancora vicine e quindi ritrovate,
- matrimonio tra luce e gioia sotto un ombrello cinese con vista lago,
- corso di danza estiva riservato a 10 stelle splendenti,
- formazione di una triade preziosa predestinata ad incontrarsi e tonda nel finirsi,
- una macchina fotografica defunta,
- tre settimane di Croazia, con terrazza mare di fronte a "pezzettino di sogno",
- scoperta del circolo femminile che fluttua inevitabile,
- saluti improvvisi, quasi addii, nuovi progetti di costruzione,
- un gatto lasciato solo per tre settimane che riesce ad ingrassare, appare felice e attrae con l'uso dell'ipnosi lucertole in casa per farne uso personale,
- una cana ansiosa ma impegnata, paurosa ma impavida, che affronta i casi della vita e si chiede perché lasciamo una casa con divano per obbligarci a vivere nei fastidi e dentro ad un cubo,
- tentativo furtivo di allungare l'estate fino a dicembre e analisi, a tratti incoraggiante, sulla mia forza di volontà,
- operazione finale: lo spirito gallinoso tenta l'atterraggio nel suo abituale contorno di piume e lo sente stretto, respiro trattenuto, due addominali...ok ci sono!

FAGIOLI CON POMODORI ED ERBE AROMATICHE
fagioli e pomodori

150 gr di fagioli con l'occhio
500 gr di pomodori maturi
1 cucchiaino di dado vegetale
un mazzetto di erbe aromatiche
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva

Lasciare in ammollo i fagioli per circa 12 ore, quindi lessarli in acqua con allora e rosmarino per almeno un'ora o fino a quando saranno morbidi. Noi l'abbiamo fatto con la nostra cucina solare.
Nel frattempo pulire i pomodori e frullarli con le erbe aromatiche (per noi origano, santoreggia e timo, lo spicchio d'aglio e il dado vegetale. Mettere i fagioli in una teglia da forno, unire il frullato e il cucchiaio d'olio. Cuocere in forno a 150° per un'ora circa. Noi l'abbiamo coperta con un foglio d'alluminio e rimessa sulla cucina solare.
Servire tiepido.

Ecco un secondo piatto davvero delizioso, dove il pomodoro fresco è il padrone di casa. Preparato dalla gnoma rossa, ha colpito tutto il pollaio per un gusto così appagante! Sono felice anche di aver sperimentato la cucina solare come sostituta delle cotture al forno!  La ricetta è stata vista su l libro Oggi cucino io-vegetariano.
Un abbraccio a tutti fortissimo!

30 commenti:

  1. La mia Cippi è tornata!
    Son felice per voi, immersi nella natura, tra il blu, il verde e il giallo
    TVB

    RispondiElimina
  2. bentornata....
    Bella la sintesi,che sottolinea ancora l'incapacità di muovere troppo un dito e la mente.
    Sei ancora in vacanza dentro e stenti a decollare.
    Però, però... vieni in Puglia e non mi chiami?
    La prox avvisa.
    Un abbraccio e un pat pat di conforto post pigrizia.
    Anna

    RispondiElimina
  3. Looooooooooo, sei tornata !!!!!!!!!!

    : )))))

    Io nel frattempo mi sono inventata questo:

    http://zuccheroandcannella.blogspot.com/2010/09/sourdough-baking-wednesday.html

    Vedi quant'è fotogenica la tua pasta madre ????? Le dico "cheeeeese" e lei si mette anche in posa !!!! : )))))

    Bentornata e bentornati !!!!!

    RispondiElimina
  4. carissima lo, come stai?e'da un bel po che nn ci si incrocia!!!
    baciotti

    RispondiElimina
  5. Bentornata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    P.s: la gnoma giunco stranamente mi ricorda qualcunooooo....chissà chi sarà!!!!!!!!!!!!!!!!
    Baci baciii

    RispondiElimina
  6. In due parole, per citare Andrea De Carlo, "Pura Vita"!

    RispondiElimina
  7. BENTORNATAAAAAAAA!!!!!!!!!!! Sono contentissima di sentirti!Un abbraccio fortisssssssimoooooooo

    RispondiElimina
  8. bentornata Lo!!
    ancora in testa aria e profumo di vacanza..leggerezza e sole!!
    stasera penso proprio che mi farò una pentolazza di questi fagioli ccon i cannellini lucchesi però!baci

    RispondiElimina
  9. Si respira vita da queste parti! Bentornata Lo!

    RispondiElimina
  10. come mi eri mancata!
    il gatto e la cagnetta mi hanno fatto molto sorridere

    RispondiElimina
  11. Ehilàààà finalmente!!! Che bello risentirti! Mi fa piacere che abbiate trascorso delle vacanze belle e variegate! Speriamo che i benefici restino per tutto l'anno. E spero che, anche se manca l'occasione di vedersi in questo periodo, come lo scorso anno, troveremo ugualmente un pretesto per venire a trovarvi, prima o poi! Bacioni a tutti!!!

    P.s.: grazie alla ricetta della Gnoma rossa, mi serviva proprio!!! ;)

    RispondiElimina
  12. Ma che bel piatto di fagioli...fame, famissima!

    RispondiElimina
  13. tesoro bentornata mi sei mancata e mi sono mancati i tuoi post pieni di poesia veri e sinceri...di cose questa estate ne ai fatte davvero tantissssssssime!!!ottimo il piatto la la cosa piu bella cmq resti sempre tu!!!baci imma

    RispondiElimina
  14. Prolungare l'estate fino a dicembre? ...solo fino a dicembre??? :P :P :P Bentornata!!! ^^

    RispondiElimina
  15. io solo una settimana in Croazia....tra alti e bassi comunque bella
    anche la mia ....piccola è un tormento...cosa dobbiamo fare?
    ciao

    RispondiElimina
  16. Ciao! bentornata! sei stata a dir poco esaurientissima ;)
    Un piattino semplice, ma sempre sfizioso...come piacciono a noi!
    baci baci

    RispondiElimina
  17. Bentornata! Mi sa che le vacanze son finite per tutti!

    RispondiElimina
  18. Bentornata Lo !!
    E' vero, sei tornata fisicamente ma credo che la mente sia ancora là, e lo dimostra il fatto che hai snocciolato alla grande un condensato di ciò che hai fatto...!!

    Ciao, a presto.

    RispondiElimina
  19. Quanto tempo che non passo..imperdonabile!

    RispondiElimina
  20. Quanto tempo che non passo..e finalmente sei tornata!

    RispondiElimina
  21. Bentornata e ben ritrovata!!!
    che bell'estate piena... m'ha fatto morire il tuo gatto... lasciato solo e s'è pure ingrassato....ah come amo i felini... sono unici!:)
    Ottimo sto piattino, gustoso e sugoso!!!
    alla prossima cara!:)

    RispondiElimina
  22. Bentornata, lo.

    Vedo che stai recuperando velocemente...

    RispondiElimina
  23. cara Lo bentornataaaaaaa!!!!!!! hai riassunto con poche parole ma concise la tua vacanza (bellissimo il tuo gatto ciccione che agguanta lucertole ahahaah.. deve essere stata spettacolare da ciò che hai scritto!!! Hai avuto mare.. montagna.. lago!! ammazza.. di tutto di più!! smack e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  24. Lo, buon rientro!Che bella raccolta di pillole! :-))
    Baci e buon we!

    RispondiElimina
  25. Bentornata!! :)
    apperò che vacanze!

    RispondiElimina
  26. ciao cara che meravigliosa estate !!...bè se ti appare stretto ..fai un salto fuori:::un abbraccio

    RispondiElimina
  27. un abbraccio a tutti con grande affetto!

    RispondiElimina
  28. Ho scoperto il tuo blog! Mi piace come e cosa scrivi...
    Della tua estate in pillole mi ha inccuriosito il posto della Croazia! E' quello della foto iniziale? mi puoi dare l'indirizzo?
    A una vecchia signora come me è data la possibilità di sognare e riposare in riva al mare...
    Ciao e un abbraccio Ornella

    RispondiElimina
  29. devo dire che inserire commenti mi sta venendo un po' a noia, ma, non si puo' non commentare questo post. Grazie Lo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te...mi stai viziando

      Elimina