lunedì 6 settembre 2010

Arricciando il naso

terrazza personale

Sono stata lontana. Fisicamente e mentalmente. Ora si torna, guardo al nuovo mese con il solito naso arricciato che riservo a settembre. Per istinto sarei una vagabonda senza meta, dedita a interessi variabili e flessibili. Per istinto sarei un orso che sogna coperte crochet  e affonda il naso nelle pagine dei libri. Per istinto starei ancora lontana. Ma non è così. Realizzerei solo un sogno improvviso ed egoistico, bello come un fuoco di paglia e non sarei nulla. Quindi arriccio il naso, perché scruto i segnali di chi mi porta via l'imprevedibilità e mi accomodo nella misera capacità della mia programmazione. 
Mi aspetta un inverno, a cui ho già deciso farò seguire un'altra estate in cui non ci sarò. Bene, questo lo scrivo per assecondare la mia insana voglia di libertà libertina e dopo questa solenne promessa, guardo. 
Ho piccoli passi da fare, ordinare l'appartemento che sono. Uccidere la vanagloria, amica serpentina che è un filo dei miei fili. Nutrire l'organizzazione per non provare quella sensazioni di tempo rubato. Curare l'attesa, perché non lasci spazio a fumantine reazioni e sciocche credenze di vilipese battaglie. Nel frattempo spargo brillanti e danzo con le mie stelle, metto in evidenza gli interruttori di pausa e cerco di capire se esiste una via di mezzo di una ragionevolezza sfrontata, profumata di saggezza e colorata d'impulso.

CRUMBLE ALLE MORE

crumble alle more


1 vasetto di marmellata di more
100 gr di farina 00
100 gr di fiocchi di avena piccoli
80 gr di zucchero di canna grezzo
80 gr di mandorle tritate
90gr di burro
 
Unire farina, fiocchi, zucchero, mandorle grattugiate e il burro, iniziare a mischiare e amalgamare con le mani, fino a formare tanti grumi. Ungere con il burro un pirex di vetro (22 cm), distribuire la marmellata  e coprire con il composto di farina, compattarlo con le mani e livellarlo. Cuocere per 30 minuti a forno già caldo a 180°.

Quando Marcella mi aveva regalato il suo prezioso vasetto di marmellata, mi aveva detto: "Magari ci fai qualcosa...." e queste magiche paroline si sono messe nella mia testa per mesi, fino a quando ho visto il crumble preparato da Imma....allora ho messo insieme le cose, usando però per la base quello che avevo provato qui. Un dolce piacevole, per una cena familiare di fine luglio! Grazie ragazze!

31 commenti:

  1. come ti capisco!!!!
    io il prox anno sarò in viaggio di nozze, mi rifaccio di un estate,questa, poco costruttiva per i miei standard...
    affogherò nel nulla pensare per ben due volte,viaggio+normali vacanze!
    ora pensiamo a sopravvivere ad un nuovo inverno...

    RispondiElimina
  2. Bentornata Lo! Mi sei mancata! S.

    RispondiElimina
  3. bentornata. Sarà noioso settembre, ma se c'è la gallina diventerà chiassoso e gioioso!

    RispondiElimina
  4. Anch'io sto facendo un pò di pulizia nei miei pensieri, dentro di me...ordine, pulizia...ma c'è ancora tanto caos, Lo!
    Speriamo di riuscirci...
    Buon settembre cara.
    E buon crumble...io da quando li ho scoperti non li mollo più!
    Baci baci

    RispondiElimina
  5. l'estate sta finendo...e l'inverno sta arrivando..
    con un crumble cosi...tutto diventa più dolce!
    bentornata Lo!

    RispondiElimina
  6. Quasi 3 mesi da quel bagno fresco e gioioso...come passa il tempo...
    Non ho ancora provato a realizzare un crumble...il tuo mi intriga.
    Baci cippi mia

    RispondiElimina
  7. Per andare via, mollare tutto per un (bel) po', bisogna anche tornare. Quindi bentornata gallina, arriccia il naso, danza con le tue stelle, affonda il naso nei tuoi libri e regalaci crumble da sogno. Baci *__*

    RispondiElimina
  8. solo un saluto....
    ho fatto anch'io un pò di marmellata di more quest'estate (già al passato)
    adesso ho un nuovo modo per utilizzarla

    RispondiElimina
  9. Un saluto e un abbraccio, e diamo tempo al tempo,bacio

    RispondiElimina
  10. tesoro l'importante e che adesso sei qui con noi,si è sentita la tua mancanza mi sono mancati i tuoi post pieni di poesia!!!il crumble ormai è nel mio cuore!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  11. Ti capisco benissimo! Un abbraccio e crumble irresistibile!

    RispondiElimina
  12. Luby..allora forza...ti aspetta un anno intenso ma fatto apposta per costruire la felicità :) un bacio

    Silvia mi manchi anche tu un bacione

    Uh Cri....non so quanto chiasso riesco a fare a settembre....ma ci sono!

    Simo ci riusciamo dai...facciamolo...un abbraccione confortante e reciproco!

    Sara...si ci vuole una nota dolce...un baciotto :)

    Gaia quel bagno...ancora ho la pelle bagnata...un abbraccio tesora

    Barbara cara...obbedisco...faccio tutto! :)

    Margherita...buona la marmellata di more...un abbraccio

    Elga cara prendo questo consiglio prezioso....

    Imma sei così cara...grazie di cuore e grazie anche per la ricetta :)

    Mari....ci si sente meno sole se si condivide grazie!

    RispondiElimina
  13. Bentornata tesoro, sono felice di rileggerti!I miei pensieri sono puliti, é da qualche altra parte che farei volentieri "pulizia"..grrr
    Bacio!

    RispondiElimina
  14. ...settembre ti fa arricciare il naso?? è bellissima questa immagine di te sai? :-) settembre è un mese strano anche per me. E' di passaggio e come tutte le cose 'di mezzo' ha in se un pò di dolce nostalgia per le cose che devi lasciare ma anch'io ho deciso che dopo l'inverno tornerà di nuovo l'estate!!! ho fatto molti buoni propositi per l'inverno e sto aspettando che le cose, alcune cose, prendano corpo piano piano. non voglio forzare la mano solo aspettare che il tempo mi porti le cose belle che mi aspetto...e sono sicura che cose belle arriveranno anche a te mia dolce Lo!
    un bacio
    Pippi

    RispondiElimina
  15. come sempre ci dobbiamo prendere il bello e il brutto delle cose che non possiamo controllare....settembre ci porterà pian piano all'autunno ;-( ma ci porterà attraverso colori che solo lui sa regalarci ^_______^
    arricciamo il naso insieme per poi stendere un bel sorriso, bacionisssimo e ben tornata nella blogosfera!!!!

    RispondiElimina
  16. quanto mi sono ritrovata nelle tue parole!! dopo 1 settimana di lavoro ho già bisogno d'aria perchè mi sento imbrigliata..

    RispondiElimina
  17. bentornata cara la mia gallinella!!!
    io son tornata da più di una settimana e ancora ce l'ho arricciato il naso!!!!
    baci...
    dida

    RispondiElimina
  18. Leggere i tuoi pensieri e le tue ricette è sempre un piacere. Bentornata, Lo!
    Silvia

    RispondiElimina
  19. Fatina....uhh che fatica pensare a certe pulizie e aspettare grrrrrr....un bacione

    Pippi aspettiamo le cose belle..attendiamole...prepariamo il terreno buono....

    Marta forse è questo tuo modo di affrontarre la ragiionevolezza sfrontata che cerco? un bacio

    Grazie Barbara!

    Giò...è proprio così e ti viene voglia di correre........

    Dida...organizziamo una figa...un treno che passa a prenderci e facciamo festa!
    un abbraccione

    Grazie Silvia un bacio :)

    RispondiElimina
  20. Ciao bella bella bella! E' sempre un piacere incontrarti qui sul nostro blog-mondo, ma io non vedo l'ora di abbracciarti davvero. Ci ripigliamo dallo shock da rientro e poi combiniamo?
    Una spiumettata alle piume. E un bacio alla Mi.

    RispondiElimina
  21. Lo, bentornata!!!! Io sono contenta che ci sei, e pure che nella tua programmazione rientri il blog :)

    Mi hai dato un'ottima idea per smaltire i vasetti rimanenti di marmellata di more di gelso, che son venuti un po' troppo dolci, mi bastera' diminuire la quantita' di zucchero. Per quanto mi sono innamorata del crumble, ora e' gia' troppo che non ne faccio uno! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  22. Bentornata Lo.

    E ora comincia a lavorare con entusiasmo, come tuo solito.

    RispondiElimina
  23. Ben tornata anche da parte mia Lo;))
    Settembre è così per tutti...anche per me che vivo al mare!
    Un caro saluto, Roberta.

    RispondiElimina
  24. Ornella benvenuta nel pollaio e grazie per tutte le belle parole...il posto in Croazia si trova sull'isola di Cres...è un bellissimo campeggio naturista che si chiama Baldarin...davvero splendido! Se vuoi altre info chiedi pure :)

    Merula si si si...ho davvero voglia di riabbracciarti uno strabacio :)

    Cibou...pure io sono contenta che ci sei tu nella blogosfera! Allora buon crumble e grazie!!

    Stella...come fai a indovinare che è proprio nel lavoro che manca l'entusiasmo...bhe...ci provo! baciotto

    Roberta...mannaggia è davvero uggioso settembe!! a presto

    RispondiElimina
  25. bentornata!! Settembre è un mese strano per tutti, ancora destabilizzati dalle vacanze, al lavoro ma con un caldo estivo, e poi l'autunno che incombe, l'idea di un lungo inverno alle porte...

    RispondiElimina
  26. Quanta armonia nell'uso che fai delle parole!

    Buono il crumble! :)

    RispondiElimina
  27. Che bontà...le more...il crumble...tutto squisito...è il modo miglire per ricominciare!!
    Bravissima
    ciaooo

    RispondiElimina
  28. bentornata mi sembra che tu l'abbia trovata in questa bel dolce con le more, il profumo di un dolce serve anche a ritrovare il profumo delle cose belle

    RispondiElimina
  29. Bello ritrovarti qui.. Con il tuo naso arricciato e i tuoi istinti... Con un inverno davanti e tanti sogni da realizzare... Un bacione

    RispondiElimina
  30. Geillis è così e tutti questi pensieri che hai elencato che fanno una corsa nella testa scontrandosi....un bacio

    Cielo grazie :)un abbraccio

    Lady Cocca....grazie!!! smuacks

    Gunther forse così...trovare le cose belle qui per lasciare in sospeso altre cose belle da ritrovare.... :)

    Uva....bello ritorvare te...coem ritrovare tutti voi...un abbraccione

    RispondiElimina