lunedì 31 maggio 2010

L'aspirapolvere emotivamente fragile

Il galletto non comprende. Pensa che tutto sia merito mio e della mia insana capacità di essere spanata e di avere poco controllo sulle cose esterne. Del resto per alcuni è troppo pensare che un'anima si nasconde nelle cose. E nel mio aspirapolvere si racchiude un'anima fragile e disturbata. Un'anno fa c'è stato il primo tremendo episodio, mentre insieme si lavorava, con una velocità imprevedibile ha slittato, virato e aspirato il filo dell'alimentatore del mio vecchio portatile. E poi è rimasto ad osservare beffardo. Ha assistito alla ricerca spasmodica di un alimentatore nuovo, alla prova con quello trovato, alla fulminazione delle batterie e poi di tutto il PC, che è stato buttato.
Ha un carattere terribile, roba da lasciarlo senza corrente per mesi. Ma io l'ho perdonato e ho continuato a rotolarlo sui tappeti come se nulla fosse.
E ora ci ha riprovato, l'ultima volta con un colpo insospettato ha fatto cadere il modem e, probabilmente mentre io tentavo di raccoglierlo, lui ha manomesso tutta la linea adsl Quelli del 187 erano disperati.
A volte dicono che la cattiveria sia genetica, che l'istinto all'aggressione sia incontrollabile e con lui, acido aspirapolvere battitappeto verde bottiglia, è proprio così. 
Il galletto non vuole accettare la triste realtà e preferisce nascondersi dietro ad una bugia e pensare che la mia distrazione sia la causa di tutto. Io per ora l'ho isolato in bagno e lo faccio uscire solo sotto stretta vigilanza.
immagine presa dalla rete (nonostante la preoccupante somiglianza)
TUBETTI ALLA SALSA DI ERBETTE E ASPARAGI CON MANDORLE


10 asparagi lessi
1 manciata di spinaci lessi
1 spicchio d'aglio
15 mandorle
un cucchiaio di farina 0
mezzo cucchiaino di dado
acqua
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
250 gr di pasta

Lessare la pasta al dente. Frullare gli spinaci, gli asparagi, l'aglio e le mandorle insieme, formando una salsa cremosa. Riscaldare l'olio in una padella, unire il cucchiaio di farina, farla tostare leggermente e unire 1 bicchiere di acqua e il 1\2 cucchiaino di dado. Continuare a mescolare fino a formare una crema. Quando è cotta unire il frullato di verdure alla simil-besciamella e condire la pasta.

Questa ricettina è stata inventata, con piccola consulenza gallinosa, e preparata dalla gnoma. Ne è risultato un primo ricco e saporito e un modo nuovo per mangiare le verdure. Insomma secondo me la gnoma si merita un 10 tondo tondo.

43 commenti:

  1. Che buono sto condimento! E che bello quel formato di pasta, ti sei voluta ispirare ai fili del tuo discolo aspirapolvere? ^_^

    p.s tesò per me va benissimo, dimmi solo se per te va bene nel pm intorno alle 16.00...anche oggi...

    RispondiElimina
  2. che dispettoso!
    ti capisco...anche la tigre non crede che i miei bicchieri hanno istinti suicidi!
    sono uomini!
    che ci vuoi fare?
    ah ah ah!

    complimetni per la pasta, very very beautiful!!!

    RispondiElimina
  3. Eh..il mondo degli elettrodomestici è misterioso...nascondono tanti di quegli intrighi..impossibili da comprendere per noi comuni donne di casa!
    Molto particoalre e ricchissima qeusta pasta: un pesto dolce e ricercato!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Io mi sarei disperata tantissimo...caspita mi dispiace!!!!
    Mi piace questa pasta.. la proverò!!!
    UN abbraccio
    ps.una piccolissima curiosità...ma quando frulli gli spinaci e gli asparagi aggiungi olio?

    RispondiElimina
  5. la pasta è speciale e fantastica ma il tuo aspiravolvere è davvero cattivello e dispettoso:D!!bacioni imma

    RispondiElimina
  6. Tes va benissimo dopo cena, ok domani intorno alle 22,00?
    Anche se, ora potrei andare su msn...ma farei un andirivieni tra lavoro e pc, se per te non è un problema, accedo subito

    RispondiElimina
  7. questa salsina sembra deliziosa!! Ho giusto degli asparagi cotti al vapore in frigo...se rimedio un po' di spinacetti provvedo! :)

    RispondiElimina
  8. Ehi, la piccola vien su bene, vero?
    Complimenti per il risultato :)

    Un comprensivo saluto all'aspirapolvere birichino...

    RispondiElimina
  9. Lo che meraviglia questa pasta...la gnoma merita un dieci e lode:-)per l'aspirapolvere....:-) no comment:-))) un bacione
    Annamaria

    RispondiElimina
  10. E brava la gnoma!! Questa pasta mi piace moltissimo!! Mi hai fatto ridere con l'aspirapolvere.. io quando decido di svuotarlo (ho quello senza sacchetto).. dentro ci trovo di tutto.. dalle monetine.. agli orecchini ed altro... ma ti assicuro che un filo di un alimentatore mai!! ahahahaahah :-)))) Buon lunedì!!!!

    RispondiElimina
  11. innanzi tutto complimenti alla Gnoma, degna erede della supermamma!
    ma il tuo aspirapolvere è dotato di voita propria o è solo posseduto? nel caso proverei con un esorcismo....baci al pollaio

    RispondiElimina
  12. PIccole gnome crescono..e che stoffa!Mis a che la piccola saprà domare aspirapolveri tra poco ;)baciiiiiiii

    RispondiElimina
  13. ah ah..capisco, il mio aspirapolvere deve essersi arrabbiato con me per qualche oscuro motivo, ieri proprio mentre ero a metà pulizie ha smesso di aspirare, gli si deve essersi impuntato qualcosa e non c'è modo di fargliela risputare...sarà il filo del tuo alimentatore?..sarà l'ammutinamento della tecnologia?..

    Va bè consoliamoci coi tubetti, ricetta che sicuramente proverò...grazie!

    RispondiElimina
  14. per quanto riguarda il fatto che gli oggetti, gli elettrodomestici in particolare, abbiano un anima, sono prefettamente d'accordo con te. È evidente che la tua aspirapolvere abbia qualche motivo di astio nei confronti dei computer e/o di internet! Forse è dovuto ad un fatto di gelosia...

    La mia amica scozzese ride sempre perché io, parlando in inglese - come è naturale fare in italiano - affido un genere agli oggetti computer=maschio, lavatrice=femmina... ma in realtà non lo faccio solo per motivi lessicali e di abitudine: credo veramente al fatto che abbiano una personalità (e anche un genere!).
    Speriamo che il castigo basti!
    a presto!!
    Silvia

    RispondiElimina
  15. assurda la tua aspirapolvere! :-) che meraviglia però questa pasta! un bacione.

    RispondiElimina
  16. Ma quella nella foto non è la mitica lucidatrice???
    Manca solo il Sidol per le maniglie di ottone e suma a post!!! :-))

    RispondiElimina
  17. un vero combinaguai dispettoso il tuo aspirapolvere, il mio adora ingoiare le monetine, ormai lo adopero come salvadanaio! ottima la tua pasta!

    RispondiElimina
  18. Lo, non è che questo elettro-addomesticato sia un pò invidioso?
    Da come si è comportato, direi proprio di sì, ti fa i dispetti perchè si sente escluso o quanto meno emarginato rispetto al pc e ai suo accessori che usi mooolto più frequentemente...!!

    Ciao, un caro saluto.

    RispondiElimina
  19. Complimenti alla gnoma: promette davvero bene!
    E per il tuo aspirapolvere...beh... anche secondo me hanno la loro personalità!

    RispondiElimina
  20. piccole cuochine crescono...complimenti alla gnoma e mamma gallina!!!
    per l'aspirapolvere, che ne diresti di prestarmelo per un pò perchè il mio stamane ha emesso un puzzo di bruciato che credevo di aver 'saltato' il pranzo di oggi che invece borbottava allegramente sul fuoco e poi un sibilo luuuuunghissimo quando l'ho spento che mi sapeva tanto di 'esalazione da ultimo respiro' magari il tuo si vede esiliato e si calma ah ah ah!!!
    bacissimi
    dida

    RispondiElimina
  21. purtroppo devo dire che dev'essere parente del mio ...dato che l'altro giorno in un attimo di " disattenzione" si è aspirato una chiavetta usb ( non era neanche mia ) e colta dal panico ho cominciato a scuotere vigorosamente il tubo e dentro di me gridavo - sputalo , e dai sputalo -!!trenta secondi di puro panico ::.sopratutto per la figura che avrei fatto....Intanto un dieci e lode alla gnoma la cui inventiva secondo me le è stata passata dalla gallinella geneticamente ....baci baci

    RispondiElimina
  22. Per lo stesso motivo, io ho deciso, che doveva stare in castigo per tre mesi... poi però i tappeti hanno cominciato una lunga protesta, alla quale si sono uniti i miei occhi con la congiuntivite e allora, per un atto di estrema magnificenza mia, l'ho rimessa in funzione...
    Si vede che sono la zia della tua dolce creatura, ho fatto una pasta molto simile qualche tempo fa!

    P.s. per il parmigiano bio, non so darti una risposta, però nel frattempo io uso il grana!

    RispondiElimina
  23. MAAAA... ho un po' di domande:
    1-la pasta è verde per abbinarla all'aspirapolvere?
    2-perché tu hai un aspirapolvere maschio e io invece un'aspirapolvere femmina?
    3-mi presti la gnoma così mi prepara le pappebuone?
    4-vuoi adottare il mio ferrodastirosvampato e il frigorifero facinoroso (e spendaccione, oggi mi ha spillato quasi duecentoeuri)?

    La prego, signora meravigliosa gallina, di accettare questo pacchetto pieno zeppo di baci.
    Distintissimi salutissimi.

    RispondiElimina
  24. Ottima ricetta, ma la storia dell'aspirapolvere è geniale.

    RispondiElimina
  25. he he he sono morto dal ridere, aspirapolvere in castigo, per me è gelosia da pc :-))

    RispondiElimina
  26. Eheheh, io nutro invece un profondo timore reverenziale per la lavatrice... a volte lei alza la voce e mi cammina minacciosamente contro! :)
    Quando ero piccola mi fece un dispetto: mi punì con un bel doccione perché osai curiosare nel cestello aprendo l'oblò mentre era in movimento! XD

    RispondiElimina
  27. Allora anche da te gli elettrodomestici si ribellano periodicamente, senza che tu ti possa opporre in alcun modo? Un "urrah" per la gnoma che risolleva la situazione con questi piattini ipervitaminici!

    RispondiElimina
  28. Che bel blog...non ero mai passata di qui!!!Meraviglioso, ti seguirò con vero piacere!!!

    RispondiElimina
  29. Lolly, sono rientrata or ora...va bene domattina per le 10?

    RispondiElimina
  30. Lo ho seguito il tuo consiglio...grazie per esserci sempre.
    Va meglio...pian pianino...ce la sto mettendo tutta.

    RispondiElimina
  31. complimenti per la pasta, ma troppo forte la storia dell'aspirapolevere

    RispondiElimina
  32. Io porterei l'aspirapolvere da un bravo psicanalista!!!:))))
    traumi familiari!!! gelosia verso il tuo pc!!!! :)))

    cmq piattino delizioso!!! ... il tocco delle mandorle mi piace :)

    RispondiElimina
  33. Io porterei l'aspirapolvere da un bravo psicanalista!!!:))))
    traumi familiari!!! gelosia verso il tuo pc!!!! :)))

    cmq piattino delizioso!!! ... il tocco delle mandorle mi piace :)

    RispondiElimina
  34. io l'avrei già distrutto con le mie mani..altrochè!
    Ottima la pasta..mi piace l'idea della crema verde!

    RispondiElimina
  35. Questi galletti che non capiscono :-) Però tu e l'amico aspirapolvere state più attenti la prossima volta che uscite in missione ;-)

    RispondiElimina
  36. son passata per lasciarti un saluto:-) un baio
    Annamaria

    RispondiElimina
  37. Il tuo aspirapolvere ce l'ha decisamente con il pc e tutti i suoi annessi e connessi, trattasi di crisi di gelosia vendicativa, secondo noi! Nell'ora d'aria che gli concederai tienilo lontano da tastiera e quant'altro, sennò si riscatena! Poveri quelli del 187, saranno rimasti senza parole!
    La gnoma merita un 10 senza ombra di dubbio, il primo che ha preparato è magnifico e il tocco delle mandorle è perfetto!
    Buona giornata da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  38. ahah..mi sembra di leggere dai commenti: mal comune mezzo gaudio!
    Troppo buona quella salsa!

    RispondiElimina
  39. (^_^) ciao Lo, passo per un salutino per dirti che non mi sono dimenticata di te (-_^) e che di questi tempi gli impegni quotidiani sembrano non finire mai .
    Cmq spero che li da te al pollaio proceda tutto nella norma Adsl apparte ,ho letto che ti si è rotta ...ma a quest'ora avrai già provveduto (^_^)
    Ti auguro una buona domenica a te e famiglia un abbraccio muà ♫♫

    RispondiElimina
  40. Le cose non hanno un anima?
    Oibò!
    Dillo a me che ho dato un nome a tutto... e non per piaceria, ma per poterne cantare 4 quando rompono o fare le coccole se mi fanno compagnia....
    Confinala!
    Quell'aspirapolvere ti vuole tutta per lei!
    nasinasifolli

    RispondiElimina
  41. questi galletti, tutti uguali :)

    So per certo che se mai dovessi avere un aspirapolvere avrebbe lo stesso tipo di caratteraccio che ha il tuo :D quindi niente tappeti, e lascio al marito il compito di divertirsi con il bidone aspiratutto che LUI ha deciso di comprare :)

    RispondiElimina
  42. Gaia ...grazie e prima poi ci riusciremo!!! un bacione

    Luby davvero la tigre non crede nella depressione dei bicchieri? ma è un fenomeno evidente....ahahahah mi hai fatto troppo ridere :)

    Manu, Silvia...effettivamente è un mondo misterioso e sconosciuto....grazie!!!

    Mari ti ringrazio per il sostegno ;)

    Imma è tremendo!!! ahah un abbraccione

    Silvia hai provveduto???? un bacione

    Corrado...ho girato i complimenti alla gnoma ne è felicissima... l'aspirapolvere meno!

    Anna!!! Grazie...la gnoma si beve qs commenti!!! un abbraccio

    Claudia infatti l'ha digerito malissimo...distruggendolo ;)

    Giò...l'esorcismo lo tengo come ultima spiaggia :)

    Saretta dici??? avrò in casa una dominatrice di aspirapovere? wowwwwwwwwwww

    Annarita...hanno motivi così assurdi è tutto un mondo a parte ..se provo i tubetti dimmelo!!!

    Silvia...wow la tua diagnosi psicologica calza a pennello...lui l'aspirapolvere maschiooooooooooooooooo è geloso! ;)

    Micaela...un bacione....e ancora augurissimi...

    Arancionissima eheh proprio così :)

    Laura wowwwwwwwwwwww....ma quando lo apri sarai ricca!!! un bacio

    Sirio hai proprio ragione...aspirapolvere geloso...bah! ;)

    Marcella..la gnoma ti ringrazia felicissima!!! smuacks

    Dida l'idea dell'esilio mi ispira se ne fa un'altra arriva da te....uno strabacio

    Caty e mi lasci in sospeso??? alla fine l'ha sputato???? ahahah

    Stefania....io gli do un'ora d'aria al giorno ;)

    Cri....le risposte:
    1) no è un caso
    2) giuro che è maschio...
    3) no la gnoma è mia
    4) oddio nooooooo...andrei in ansia
    per i baci siiiiiiiiiiiiiii

    Grazie Sergio...benvenuto :)

    Gunther...;)

    Danda la tua lavatrice deve essere tremendissima paUUUUUUUUUuraaaaaaa

    Ondina si si a volte mi sbarellano la casa....uffina! w la gnoma vero???

    Ambra grazie e benvenuta a presto

    Grande Simo...sai mi fido di te ;)

    Grazie Carmine :)

    Terry a me vengono metodi più cruenti tipo zac niente corrente olèèèèèèèèè ...grazie per i complimenti

    Elisa ehsi ma costa un botto vorrei fare pacetta ... :)
    vero che ha un bel colore brillante?

    Aiuolik...il galletto è così...ma noi ce la metteremo tutta tutta :)

    Anna grazie saluto prezioso un bacione

    Sabrina....la gnoma ha letto gongolante e ringrazia...quelli del 187 erano un po' basiti...ma sta di fatto che il danno sulla linea c'era davvero! un bacione

    Fatina eh si....uno strabacio

    May grazie per il salutino...tu come stai??? uno strabacione

    Micia si si si hanno un'anima ...

    Cibou galletti con la cresta...bah

    RispondiElimina
  43. Conosco bene i movimenti inaspettati dell'aspirapolvere. Sei li, che l'accompagni con tranquillità, che lei di suo volontà, prende e cerca di anchilosarsi contro qualche spigolo.

    RispondiElimina