giovedì 26 novembre 2009

Post di servizio


Mi faccio un post di servizio perchè in questi giorni sono così, in servizio. Ho un lavoro micro part-time, che si sta evolvendo...quindi cambia...si tratta di seguire un progetto per preadolescenti che si divide in vari livelli, sedi, attività, locazioni, azioni, persone....ma io non ero quella che aiutava a fare i compiti e si beava delle storie effervescenti che le venivano regalate? Sembra di no...ovvio che non posso più evitare di far finta di aiutare a fare i compiti solo per non perdermi il caleindoscopio di piccole vite in costruzione, ma ora io "dovessi" impegnarmi a fare quella che si occupa di "ordinare insieme, organizzare, distribuire, disporre secondo l'ordine o il criterio più adatto o più valido rispetto allo scopo che si vuole ottenere". Io? Cervello di gallina? A volte mi stupisco che si ostinano a non vedere le mie piume e mi affidano compiti da essere umano...ma vabbèèèèèèèèè....pure io mi faccio prendere dalla bellezza del progetto, gioco a bilie con vanità e autostima e accetto. Solo che ora che sono in mezzo, solo che ora che tutto ha inizio, solo che ora che ho detto che lo faccio, ma per poco pochissimo brevissimo cortissimo tempo, ora corro a fare riunioni, raduni, adunanze, assemblee, congressi, convegni, incontri, meeting, tavole rotonde, convention, consigli, faccio pure equipe, programmazioni, formazioni...così per reazione sogno di infilare i fili del maglione che sto per finire, di leggere romanzi rosa di serie z, di passeggiare lungamente, di nutrire tutta la famiglia a tortellini, di fare corsi di scacchi, di leggere gli archivi di tutti i blog e di fare altre amenità che fanno parte della compagnia delle frattaglie e delle bazzeccole.
Credo sia paura di molte cose...

PENNE INTEGRALI CON BROCCOLI E LENTICCHIE

300 gr di penne integrali
un broccolo
lenticchie piccole lesse
salsa di pomodoro
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
pepe

Pulire i broccoli, tagliare tutte le infiorescenze e buttarle nell'acqua che si fa bollire per la pasta. In una padella antiaderente cuocere le lenticchie lesse con un cucchiaio di olio e la passata di pomodoro, quando il sugo si è rappreso aggiustare di sale e pepe. Scolare la pasta con i broccoli, buttarle nella padella del sugo e far saltare per alcuni minuti, servire caldo.

Invece dei tortellini, riesco a volte a preparare questi piatti veloci che valgono per tutto, piatti unici ricchi e calibrati, ma gustosi, se le lenticchie sono ben cotte si sfaldano nel sugo regalando quella cremosità che rende il piatto confortevole, senza la necessità di ricorrere al formaggio e mischiare così proteine di origine diversa fra loro.

41 commenti:

  1. Lo.... che dire.... anche se piccino.. piccino... congratulazione.
    Ti posso chiedere un consiglio a te che sei ormai di casa nella amiglia dei lieviti e dei lievitati? Ultimamente, non sopporto più di sentire auell'orribile gustaccio che lascia il lievi per dolci nella mie preparazioni. E' vero che in alternativa posso usare il bicarbonato? E se si, in quale quantità rispetto al classico lievito?
    Un bacio e grazie

    RispondiElimina
  2. Sei la solita bella persona ironica...
    Goditi il successo!

    RispondiElimina
  3. Lo, tu hai una bellissima testolina da gallina, ma pure le tue piume sono splendidamente soffici e lucenti.
    Stai sicuramente facendo un magnifico lavoro... e il sig. Giovanni della provincia di Verona (quello che di cognome salta e fa cra cra) è davvero fiero di poter nutrire il pollaio, all'occorrenza.
    Certo che ste pennette hanno un'aria invitante, eh?

    RispondiElimina
  4. Lo, :).. altro che cervello da gallina, cara..
    Congratulazioni per il lavoro, lo so, è faticoso correre sempre e non avere molto spazio per sè, eppure sono convinta che avrai tante soddisfazioni!
    Le pennette me le preparerò appena avrò dei broccoli dell'orto dei miei suoceri;)
    Ti abbraccio e ti mando un bacione, da divider con la gnoma
    PS: in sti giorni ho biscottato come una dannata :D:D:D

    RispondiElimina
  5. Coraggio Lo! Sarai bravissima! Ne sono sicura!!! E questo nuovo lavoro ti regalerà ancora ti regalerà ancora mille storie effervescenti, solo qualche responsabilità forse in più, ma sono sicura che andrà tutto bene! Sei la gallina migliore del mondo! Un bacione! Silvia

    RispondiElimina
  6. Che brava Lo! Complimenti per il tuo nuovo incarico!
    Però attenta, non farti rubare del tempo, non farti soverchiare dai mille impegni, perché in genere così succede quando prendi a cuore il tuo lavoro... ne so qualcosa!
    Spero che tu riesca a mantenere la tua vita in maniera equilibrata, con il tempo per fare tutte le altre cose.
    Per quanto riguarda la stima che gli altri sul lavoro hanno di te... spessissimo le nostre capacità sono sottovalutate e le nostre idee oppresse... però è tutto, purtroppo, nella normalità!
    Un bacio grande e in bocca al lupo! ;)

    P.s.1: mi interessa molto la risposta per Mara, ricordi? Anch'io ho sempre quel problemino con le bustine di lievito ;)
    P.s.2: dev'essere molto buona la tua pasta, anche se i broccoli non li faccio mai... non li so pulire! :)

    RispondiElimina
  7. LO, non avere paura, ce la farai benissimo! E comunque è una grande soddisfazione - fare qualcosa che piace anche se all'inizio sei terrorizzata..
    Un abbraccio fortissimo!

    RispondiElimina
  8. Spesso quando si ricomincia si viene invasi dai dubbi e da mille domande"ce la farò" "sarò all'altezza" "avrò ancora tempo per me "?Fai un lavoro estremamente utile ed ed idìficante, stai tranquilla che hai risorse da vendere!Questa pasta la adoro e spero di farla quanto prima possibile!
    Bacine bella gallinella!

    RispondiElimina
  9. Come sempre i tuoi scritti mi colpiscono... stai facendo un lavoro meraviglioso, che saprà dare tanta soddisfazione a te, ma anche a chi ne beneficierà! E pazienza per i tortellini, se la vuoi sapere tutta io preferisco mille volte questa cosina con le lenticchie!

    RispondiElimina
  10. In bocca al lupo per il lavoro, riuscirai alla grande, lo so :)
    E queste penne devono essere super buone:)

    RispondiElimina
  11. Sono contenta per te...in bocca al lupo!!!
    Sarai sicuramente bravissima anche se all'inizio magari non ti sembrerà...ma io ne sono sicura, sei una persona splendida!
    UN abbraccio

    RispondiElimina
  12. dopo aver scritto un commetone mi sono resa conto che quando sono su networked non me lo fa postare, grrr...

    Cmq, in sintesi, un in bocca al lupo enorme, un lavoro importante (per te ma anche per gli altri!!) per cui sarai piu' che all'altezza! :)

    RispondiElimina
  13. Anche se piccino picciò, io sono convinta che il tuo contributo sia importante!! Perciò congratulazioni e goditi questi momenti che sono sicura che sei felice!!
    Ps. ottimo piatto, un bacissimo ;)

    RispondiElimina
  14. e brava Lo ottimo alvoro e ottimo piatto molto gustoso!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  15. Carissima, io guardavo a te come una fonte di ispirazione e mi beavo della tua situazione e adesso che fai? ti metti a correre anche tu? Be', allora che dirti, benvenuta nel club delle incasinate che lavorano, cucinano, si occupano dei figli, si ddicano ai figli... facendo tutto (o quasi) abbastanza male. Baci, ma di incoraggiamento!
    Stefania

    RispondiElimina
  16. Che bello...lo sapevo che prima o poi sarebbe andata così...tu sei nata per questo lavoro!
    Un abbraccio e in bocca al lupo...

    RispondiElimina
  17. É la vita che io farei (e che un tempo avevo incominciato a fare) se fossi una gallina... invece sono una pavoncella e mi ritrovo a far cose più vanesie.
    Ma mi spoglierò delle mie piume azzurre, lisce ed ordinate e rimetterò le piume grigie ed arruffate, prima o poi...
    Qui come sai i legumi vanno scarsi, ma il broccolo lo si apprezza molto e quindi prendo solo la parte che mi spetta.
    Beccatina sulla cresta...

    RispondiElimina
  18. p.s. attenta solo al burning up che spesso succede in questo tipo di lavoro...
    firmato una che ha fatto qualche fiammella in testa

    RispondiElimina
  19. Bene per il lavoro: son soddisfazioni personali e pian piano si cresce!
    Che buone queste penne! altro che la solita pasta, l'aggiunta delle lenticchie ci piace molto!
    un bacione

    RispondiElimina
  20. Spero per te, sia una "trappola" divertente...
    che bello gli scacchi! Se vengo a trovarti na partita la facciamo :-)
    Un abbraccio immenso quanto il mare che ho davanti mentre scrivo.
    Pagnottella
    p.s.sono arrivata a te senza accedere al mio blog, per questo appaio anonimo:-)

    RispondiElimina
  21. Lo, per essere una testolina di gallina, mi sembra che ragioni molto molto bene ;-) Impegnati il giusto e non tralasciare il resto della vita (a cominciare dai tortellini per la famiglia, se posso scegliere!). Congratulazioni e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  22. preoccupati solo quando quello che stai facendo diventerà un peso quotidiano... allora sarà il caso di rimettere le cose in un equilibrio che ti ha rubato spazi mentali e fisici a cui è meglio non rinunciare...ma finchè c'è entusiasmo e vigore in quel che fai allora corri gallinella,il tuo chiocciare piacerà a chi ti sta intorno.....ehhh ma che filippica che ho tirato su, però è sincera ;-)) bacioniiiiii!

    RispondiElimina
  23. esistono persone che hanno un "dono" e tu ce l'hai e per quanto cercherai di nasconderlo , celarlo , dargli altre vesti , sempre tornerà più sfavillante di prima ...niente da fare , cara gallina , se sai fare le uova sarà sempre così....;intanto ti abbraccio e nella mente ti vedo dare scacco matto al gatto mentre sferruzzi un capottino rosa pe nina che stà mangiando un piatto di tortellini....un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Tu sei un pozzo di scienza, sapienza e saggezza. Vorrei essere tra quei preadolescenti. Coraggio Lo!! Non è paura di cadere ma voglia di volare! Vola Lo!! Vola!!

    RispondiElimina
  25. Sei bravissima e ti meriti tutto il successo e le soddisfazioni possibili!
    Congratulazioni vivissime!
    Bacioni e coccola speciale a Nina!
    Elena :-)

    RispondiElimina
  26. Lo in bocca al lupo per tutto! Vedrai che farai grandi cose che daranno risultati più che positivi!
    Un abbraccio Laura

    RispondiElimina
  27. complimenti per il lavoro ricetta come sempre strepitosa

    RispondiElimina
  28. Mara grazie mille...io uso il cremortartaro ...non lascia sapore e a me da meno fastidio..lo trovi ai negozi bio, mentre il bicarbonato so che può essere usato al posto del lievito..ma da solo non l'ho mai usato, al massimo metà bicarbonato metà cremortartaro...
    Il cremortartaro è naturale, mentre il lievito per dolci di solito è chimico, credo sia per questo che da fastidio...fammi sapere :)

    Grazie Stella ;)

    Cri sei un tesoro e ti voglio bene assaiiiii tanto tanto :)

    Elle ho visto da te quanti biscotti ..tantissimi sei bravissima...mentre ti ringrazio per le belle parole...ho ovviamente negoziato in modo che tutto non mi porti via troppe ore...ma ovviamente l'emozione è molta..un bacio

    Silvia non potrei rinunciare a quelle storie...altrimenti non potrei fare il resto :)

    Danda anche io lo spero...è questa la paura...ma so che molto dipende da me...so che devo fare inmodo da porre limiti e anche di organizzarmi meglio...credo che avrò da imparare per continuare a stare bene...un abbraccio
    p.s. non si sanno pulire i carciofi, i funghi, forse gli spinaci..ma i broccoli è impossibile!!!!!

    Rossa...si mi piace davvero e molto...e sono terrorizzata...grazie!

    Ondina sei gentile grazie...fare questo è il mio lavoro che io amo, ora ho trovato il modo di farlo in modo ridotto e per quanto mi va....devo organizzarmi

    Sweet...grazie!

    Mari grazie sei carinissima un abbraccio

    Cibou....eheh in sintesi...thanks :)

    Imma grazie

    Stefania..in effetti la paura più grande è questa ...dover correre...anche se so che non sarà così...il mio impegno lavorativo è minimo...è il compromesso che faccio perchè alal fine non posso non fare questo lavoro....e credo che questo sia il modo migliore per tirare fuori il meglio....ma non sarò impegnato più di poche ore alla settimana ...ti racconterò un bacio

    Grazie Simo ti abbraccio forte

    Cara Cri...faccio questo lavoro da quasi 20 anni...ora lo faccio senza capi, senza imposizioni di orari con un gruppo di lavoro con cui condivido i valori che si riflettono nell'operato, insieme a persone meravigliose...e con la massima libertà di capire quando frenare..esattamente come una gallina! :)

    Silvia, manu...grazie!!

    Gaia hai colto il segno...è divertente..spero poco trappola :)
    un abbraccio grandissimo

    Aiuolik..anche tu hai capito benissimo...esattamente questo sarà tra i miei obiettivi...e ora devo fare i tortellini! ;)

    Marta cara è sincera e vera e mi aiuta molto...è esattamente questo un termine del mio contratto eprsonale con me stessa...un abbraccio

    Caty so che è un dono...so che non è nemmeno giusto tenerlo per sè...so che farò esattamente quello che hai scritto anche se la Nina è in viale busca utlimamente... eheh un bacione

    Ines a parte il pozzo...si è così ...è voglia di volare grazie..

    Elena grazie grazie...

    Manu un bacione enorme

    Laura...spero solo che sia utile ..e spero anche di divertirmi! un baciotto

    Gunther grazie...un tuo strepitoso mi rende molto felice ...

    RispondiElimina
  29. Ti ci vedo alla grande...non sottovalutarti, i tuoi infiniti perchè sono solo l'indice dell'impegno che ci stai mettendo.
    Auguri Lo, e buon lavoro!

    RispondiElimina
  30. conosco la sensazione..io di solito vado in panico e inizio l'ipercinesi che non mi è per nulla congeniale...
    calma e gesso!
    la gallina Lo ce la farà anche questa volta, i fondo le penne serviranno a qualcosa di buono, no?
    bacio

    RispondiElimina
  31. Eheh..che bello ritrovar la paura, mia fida compagna di viaggio di questo periodo, anche qui... lavoro, famiglia, vita..niente escluso..tutte scelte importanti che a volte mi rendono esausta! Ma che si può fare se non andare avanti con coraggio e scoprire cosa ci sarà di nuovo a quest'altro giro di boa?! un bacio&taaaaanta comprensione!

    RispondiElimina
  32. Che lavoro interessante! Non è che ci posso lavorare anche io? Ih ih!

    RispondiElimina
  33. Ciao!
    Pensa che giusto ieri ho preparato al mio patatone la sua prima crema di lenticchie ... vedessi come se l'è pappata!!!
    Mi sa che ha preso dalla mamma ... io adoro le lenticchie ... non per niente l'uomo-anti-gatto mi ha conquistato con una deliziosamentesuper zuppa di lenticchie!
    Già ... peccato che poi non più riuscito a ripetere questo suo eccellente piatto caldo!
    A casa nostra la pappa la cucina rigorosamente la mamma ... di omogeneizzati in 10 mesi di vita se ne sono visti ben pochi ... giusto quando proprio non se ne poteva fare a meno!
    E mi fanno ridere le mamme che si lamentano di non aver tempo di cucinare per i loro pargoli!
    Primo perchè non ci vuole una scienza occulta o una grande arte culinaria per soddisfare i palati di un cuccioletto ... non dovendo aggiungere sale non c'è nemmeno il rischio di salare tropo o troppo poco ... vuoi mettere?!?
    Secondo perchè i bimbi non hanno mica bisogno di manicaretti elaborati ... basta un po' d'amore e di pazienza per ottenere la pappa più buona del mondo!
    Noi poi cuciniamo spesso insieme ... lui in braccio mi guarda sorridendo curioso e io che mescolo pian piano
    Non per niente il Giacomo mangia proprio di tutto ... santo bambino!! ... da quando ha scoperto la nutella poi ... ma non dire niente alla sua pediatra!!!
    Buona giornata
    *Cinzia*

    RispondiElimina
  34. Congratulazioni tesoro, te la caverai magnificamente! :) La pasta mi fa venire un'acquolina..che te lo dico a fa?!Un bacione!

    RispondiElimina
  35. Buon Lavoro!
    Sei bravissima!!
    buona domenica

    RispondiElimina
  36. (^_^) ciao Lo,sono contenta per te (^_^) so già che riuscirai alla grande (-_^) un abbraccio baci baci ♫♫
    p.s. la pasta con i broccoli e le lenticche è fantastica (-_^)

    RispondiElimina
  37. è vero, gli exstratteresti sono tra noi!
    dimmi,tu, da quale galassia vieni!
    mitica gallina....
    baci giusy

    RispondiElimina
  38. Sirio ti ringrazio...non so se mi sto sottovaluntando...in realtà temo solo di dedicarci troppo tempo...

    Giò...ecco sono in quella fase..ma ora respiro e vado piano ;)

    Manu grazie....mi fa stare bene sapere che c'è chi capisce e condivide....un bacione

    Giulia e perchè no?

    Cinzia...che bello leggere della tua esperienza di mamma...è fantatico che fai tutto tu per il tuo bimbo..che pensi alle sue pappe a prepararle...così passano tante cose...il gusto, il sapore, l'more, l'attenzione e il cibo diventa dentro di sè un simbolo buono..un abbraccione

    Fatina tesoro e iocontinuo a pensare che se eri più vicino potevi lavoare con noi...un bacione

    grazie Sorby, grazie May :)

    Giusy ahahah mi fai ridere...dai sono solo una gallina ;)

    RispondiElimina
  39. gnam! che bello approdare sul tuo blog!ti seguirò! fai un salto da me se ti va ;)
    ciao ciao!

    RispondiElimina