lunedì 12 ottobre 2009

Io faccio la spesa giusta

Per cambiare davvero il tuo modo di fare la spesa, scegli
il commercio equo e solidale. Scopri come dal 17 al 25 ottobre
partecipando a Io faccio la spesa giusta,settimana promossa
da Fairtrade Italia.

Incontri, banchetti informativi nelle piazze, cene, degustazioni,
promozioni presso i supermercati, le Librerie Feltrinelli, le filiali di
Banca popolare Etica, i ristoranti e i punti vendita che aderiscono
all’iniziativa.

TORTA SALATA CON CAVOLO CAPPUCCIO

per la pasta :
350 gr di semola di grano duro
5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
sale
acqua

per il ripieno:
1\2 cavolo cappuccio bianco
semi di cumino
tamari
formaggio fresco di capra

Preparare la pasta unendo tutti gli ingredienti.
Pulire il cavalo cappuccio e grattuggiarlo. Stufarlo per qualche minuti in una pentola antiaderente con due dita d'acqua e un cucchiaio di tamari. Aggiungere i semi di cumino e aggiustare di sale. Amalgamare il formaggio di capra.
Dividere la pasta in due parti, stendere la prima e foderare uno stampo da crostata, punzecchiare con una forchetta, farcire con le verdure. Stendere la seconda parte della pasta, ricoprire il ripeino e sigillare ocn i bordi. Cuocere a 170° per 30 minuti, accendendo il forno nel momento in cui si mette la torta salata (insomma senza preriscarldarlo).

29 commenti:

  1. Grazie per la segnalazione carissima!!!Ciao un abbraccio e saluti a Nina e ad Ago!!!

    RispondiElimina
  2. Un'ottima iniziativa....peccato che dalle mie parti.....
    un caro saluto, roberta.

    RispondiElimina
  3. Siamo solidali con questa iniziativa e speriamo che siano in tanti ad esserlo.
    La torta di cavolo cappuccio è una chicca, prendiamo nota dell'abbinamento con il cumino, cosa che ci ispira molto. Una domanda però, cos'è il tamari?
    Un abbraccio e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  4. Non sapevo di questa iniziativa, grazie dell'info!Faccio spesso la spesa nell'equosolidale!

    RispondiElimina
  5. che foto da addentare! grazie per la segnalazione dell'iniziativa, anche se la spesa giusta bisognerebbe farla tutto l'anno (corro a leggere il link, sei una miniera per queste cose)

    RispondiElimina
  6. grazie della segnalazione è giusto ricordarci un modo di vivere più giusto. e grazie anche della ricetta che mi piace mi piace!un abbraccio

    RispondiElimina
  7. adesso esco e vado a fare la spesa.... quella giusta ehhh, il tamri ce l'ho lì che staziona vicino all'olio...il cavolo cappuccio mi dovrebbe arrivare nella cesta...sono a posto....ciao bella gallinella, un bacionissimo.

    RispondiElimina
  8. Grazie per l'info, carissima!
    E complimenti per la torta salata..slurp!
    Nina...e Agamennone come vanno???
    Bacioni

    RispondiElimina
  9. bella l'iiziativa e syper attraente questa torta salata!
    besos e buona settimana!

    RispondiElimina
  10. Grazie per la segnalazione... e per cortesia. mi passresti un pezzo della tua gustsoa torta rustica?? baci baci e buon inizio settimana :-)))

    RispondiElimina
  11. Ti devo confessare che qui c'è una bottega equosolidale ma non ci sono mai entrata!
    E' l'occasione giusta per farci un giretto!!!
    Sai quanti cappucci ci sono in giardino???
    Mio suocero ne pianta a quintalate!!!!

    RispondiElimina
  12. una graditissima informazione:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  13. anche io faccio la spesa giusta!
    la tua ricettina è davvero gustosa!

    RispondiElimina
  14. adoro il cavolo cappuccio (e tutti i suoi fratellini :D ) Questa torta è da fare subito (magari appena scopro cos'è il tamari ;D ) Ciao!

    RispondiElimina
  15. Anch'io faccio la spesa giusta e sono stata per vari anni volontaria presso la bottega di commercio equo della mia città. Grazie anche a Coop, Esselunga, Conad e co. questi prodotti sono sempre più diffusi. Speriamo che con questa iniziativa il commercio equo acquisiti ancora più visibilità. L'anno scorso è uscito un film sulla canna da zucchero, Haiti Cheriè, lo avete visto? Parla proprio delle condizioni in cui vivono i lavoratori nelle piantagioni...
    Ciao.

    RispondiElimina
  16. grazie mille per la segnalazione e ottima la focaccia... gnam gnam

    RispondiElimina
  17. ottima iniziativaaaaaaa
    brava brava...




    Piccipotta
    www.amaradolcezza.blogspot.com

    RispondiElimina
  18. Grazie Stella :)

    Mari...una leccatina da Aga e Nina :)

    Roberta hai controllo sul sito linkato gli indirizzi...magari c'è qualcosa!

    Sabrina, Luca...grazie! Cumino e cavolo cappuccio sono ottimi, è un accostamento tipico della cucina cinese! Il tmari è una salsa di soia fermentata ricca di sali minerali! un bacione

    Grazie a te fatina!!!

    Lise...sai che trovo difficile fotografare una torta salata...alla fine ho ceduto al primo piano!!

    Caty...grazie a te che ci sei sempre :)

    Marta ma allora buona spesa!!

    Simo ho voluto provare questo ripieno per sfruttare una della verdure tipiche dell'inverno e devo dire che funziona! Aga e Nina sono ancora lontani, ma hanno accorciato le distanze...si osservano! un bacio

    Saretta....smuacks a te

    Claudia .....ecco una bella fetta per te :)

    Lisa e vai nella bottega...non sai quanti tesori preziosi ci puoi trovare per il nostro amore culinario...non so se tutte le botteghe aderiscono...controlla la lista neel sito! un abbraccio

    Un bacio a te Anna!!!

    grande Laura...un abbraccio

    Cuoca sentimentale il tamari è una salsa di soia fermentata, più o meno come la salsa di soia che vedi ai tavoli dei ristoranti cinesi, ma decisamente più sana e più buona! Io lo uso per insaporire verdure cotto e al posto del dado.
    :)

    Serena complimenti per il tuo impegno...non conosco il film che mi hai segnalato ma ora cercherò info! grazie

    Gnam Gnam Betty e grazie a te!

    Piccipotta...grazie vale la pena di approffittare dell'iniziativa per conoscere nuovi prodotti! :)

    Mirtilla ehehe grazie!

    RispondiElimina
  19. bella iniziativa, ma qui da noi la coop equaesolidale è Ctm altro mercato e per ora non hanno organizzato nulla!peccato perchè adoro i loro prodotti!

    RispondiElimina
  20. grazie della segnalazione! Faccio pubblicità con i miei amici in Italia! un bacione! Silvia (come sta Nina?)

    RispondiElimina
  21. sai, ogni volta che entro dentro un negozio equo solidale ti penso...conoscerti, leggerti, mi ha dato la spinta ad informarmi e a capire tante cose...diciamo ad aprire la mente, cosa che non smettero' mai di fare!!!!! ho ritrovato il gusto per le cose naturali... sei mitica.... tutto questo discorso per dirtelo!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Grazie per la segnalazione e la ricetta! Si direbbe interessante :) come va la convivenza dei bimbi quadrupedi?

    RispondiElimina
  23. grazie per la segnalazione! Fairtrade Italia

    RispondiElimina
  24. Che bello!! Sai che anch'io uso questi prodotti, il figlio della mia amica è un promotore di questi prodotti !! Ciao

    RispondiElimina
  25. Hai risolto i tuoi probl. di intolleranza!? Bene! Questa torta salata mi piace moltissimo!

    RispondiElimina
  26. Giò guarda bene nel sito magari trovi altri posti vicino a casa! :)

    Silvia grazie per il passa-parola! nian sta sempre meglio, ha messo su qualche grammo ed è sempre più fiduciosa!

    Lale mi fai arrossire ed emozionare...grazie di cuore per queste parole...un bacione

    Gio prego!!! la convivenza è ancora burrascosa, ma hanno accorciato le distanze...ora Aga tollera di stare più o meno nella stessa stanza di Nina, senza fuggire subitissimo! E' proprio vero...bisogna avere un sacco di pazienza :)

    Fairtrade grazie a voi!

    Che bello Sorby...perfetto!

    Claud..si mi sono disintossicata e ora va molto meglio...anche se sto attentissima...uso latte e margarine vegetali, mangio per lo più formaggio di capra e pecora...insomma ho imparato qualcosa! un bacione

    RispondiElimina
  27. Quando posso faccio anche io la spesa giusta, ma purtroppo il più delle volte sono presa dalla fretta e dal "last minute" e così...
    Bella iniziativa e brava ad averla sponsorizzata!

    RispondiElimina