mercoledì 22 aprile 2009

Io e te qui

E' quel sapore di un incontro, quel non so che di sconosciuto che cerca gli incastri con il mio saputo, è quella luce che solo in quel momento appare e che è unica e diversa da ogni cosa fino a quel attimo, è quella vibrazione che gioca nel tendere e si scorge nel tono delle voci e nel muovermi delle mani, siamo io e te, uno dei mille io che mi abitano e che ci incontrano, uno dei tanti te che circolano
...ma strano, caso o destino, coraggio o incoscienza, voglia o indolenza, ci si è fermati, ora.


Nell'ultimo incontro al corso teatrale , prima della pausa, abbiamo indossato una maschera bianca e perso la voce e persa l'espressione del viso. Dovevamo parlare con il resto.
Quella maschera soffocante e rassicurante era un velo sulla nostra faccia, ma una soglia sul nostro interno, da dove scaturiva un flusso verso gli altri,così avanzando lentamente, dove ogni movimento era un sospiro sul mondo, ho raccolto un tesoro prezioso e pesante ed insieme a Mauro l'abbiamo fatto scivolare nelle mani di Ines.


FUSILLI INTEGRALI CON POMODORI GRATINATI E BASILICO


per 3 persone
210 gr di fusilli integrali
300 gr di pomodorini
10 foglie di basilico fresco
1 cucchiaio di lievito alimentare
1 cucchiaio di gomasio
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

Lavare e pulire i pomodorini, tagliarli a metà. Schiacciare uno spicchio d'aglio e aggiungerlo in una scodellina al lievito alimentare e al gomasio (si possono usare 10 gr di pangrattato) con 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Posizionare i pomodorini in una teglia in pirex con la parte tagliata rivolta verso l'alto, cospargere la cremina con il lievito e il gomasio e metterli nel forno con la funzione grill per 15 minuti(io ho usato il grill del microonde alla massima potenza per 15 minuti). Tritare con la mezza luna le foglie di basilico.
Preparare la pasta, cuocendola al dente. Dopo averla scolata, versarla nella teglia dei pomodorini, aggiungendo il basilico fresco. Servire

La ricetta mi è stata ispirata da Cucina Dietetica n.4, trovata in edicola ad un euro, ho sostituito il basilico alla rucola perché ne ero sprovvista e il pangrattato con il misto che vi ho descritto, non ho messo la spolverata di ricotta salata prevista. Il piatto ha circa 250 kcal.

42 commenti:

  1. ...fantastico il gomasio, da poco l'ho scoperto anch'io e non riesco più a farne a meno!
    Oggi ti mando una mail....avrei qualche idea per la gnoma...
    baci!

    RispondiElimina
  2. Come la ricoooootta?

    Scherzo... boni, booooni... la prossima volta prova con le orecchiette pugliesi. Secondo me sono ancora meglio!
    Baci, buona giornata, vado a farmi palpeggiare la panza dal chirurgo (speriamo che sia un bell'ometto!)

    RispondiElimina
  3. hai sentito della bella iniziativa di Lorenzo? É veramente una persona splendida

    RispondiElimina
  4. Beh, anche a dieta ci sono dei piattini niente male.
    E oggi, qui da te, ho scoperto il gomasio; proverò a prepararlo!
    Visto che bel sole oggi?
    ciao ciao

    RispondiElimina
  5. Uh sembra quella che ho fatto ieri al maritozzo, però col pan grattato... POtevo utilizzare il gomasio (ma non il lievito, valà) visto che me lo son procurato (e me ne son pure scordata... ah l'età!)

    RispondiElimina
  6. Ricetta molto appetitosa!!

    RispondiElimina
  7. Che buona ed estiva questa pasta! con la ricotta sicuramente era ancora più particolare!!però qui stiamo in leggerezza!
    la pasta integrale poi ci piace particolarmente!
    un bacione

    RispondiElimina
  8. Ma che bel piaittone di fusilli!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Buoni buoni!
    Io il gomasio devo ancora prenderlo è da tempo che devo sperimentarlo!
    Ma che bel primo piatto!

    RispondiElimina
  10. Bella esperienza questo corso teatrale...
    E che bontà leggera questa pasta!
    bacioni

    RispondiElimina
  11. Anche io faccio parte del gruppo che deve sperimentare il gomasio...
    La pasta è mooooolto invitante!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  12. Ciao Lo! Passo veloce veloce per lasciarti un salutino, è da tanto che non mi faccio viva, tutto bene? Spero di si! Un bacio grande! ;)

    RispondiElimina
  13. A parte la pasta che è semplice saporita e gustosa come piace a me.
    Certo che questo corso ti sta facendo lavorare tanto sul tuo interiore eh?
    Deve esser bello.

    RispondiElimina
  14. Ciao tesò passa per un abbraccio veloce e una forchettatina di fusilli...gnam gnam e vado a ricontrollare la tua ricetta del pancarrè con lievito madre perchè lo starei per infornare...
    tvb
    dida

    RispondiElimina
  15. Stupendo!
    Attraverso le movenze del corpo esprimere, ciò che vorremmo dire con l'espressioni del viso e le parole...
    Io che sono sempre "gaia" avrei zompellato come un grillo :-)))
    ovvio che dopo tanto impiego d'energie, questa pasta fresca e gustosa m'avrebbe fatto gola!
    Bacio allegro.

    RispondiElimina
  16. Ohibò! Come sarebbe a dire il lievito sui pomodori??? E' perché mai?

    RispondiElimina
  17. vorrei proprio vederti a teatro,,sarai bravissima,sei molto sensibile ;)

    RispondiElimina
  18. complimenti un gran bel primo piatto un modo diverso di preparare la pasta al pomodoro

    RispondiElimina
  19. Simo grazie mille per la mail...devo leggere con calma!

    Cri la ricotta non l'ho messaaaaaaaaaaaaaa....come è andata la palpeggiatura? baciooooooooo

    Gì si ho sentito ...hai ragione è splendida! :)

    Minnie era un sole splendido caldo avvolgente...prova il gomasio...poi fai come me lo usi sempre! un bacione

    Cri potevi!!!!! ;)

    Grazie Dual :)

    Manu, Silvia...si con la ricotta era più saporita, ma anche così scoprendo i sapori in purezza era davvero buona! :)

    Grazie Claudia!!!

    Kitty non prenderlo il gomasio fallo ci vogliono 5 minuti! yesssss

    Saretta è davvero splendido il corso di educazione stradale...ogni volt apiù intenso...dimentichi anche la fatica di uscire al lunedì...

    Carolina...il gomasio è buono ricco di calcio ottimo integratore e permette di usare pochissimo sale! un baciotto

    Babo do cprsa...grazie un bacione io sto bene :)

    Michela si è un lavoro delicato e rispettoso ma ogni volta scopri di aver fatto un passo in più

    Dida tesoro e come è venuto il pancarrè? buonoooooooo tvb anche io

    Gaia era un po' come dicevi tu e un po' che invece attraverso il corpo dovevamo esprimere anche emozioni che non erano nostre...ancora più intenso! ti abbraccio

    Ondina il lievito alimentare è questo:
    http://www.natsabe.it/catalogo/scheda.asp?ID=8018848000054
    lo conosci?

    Mirtilla per fortuna non mi vede nessuno se non i miei compagni di corso ;)

    Silvietta un abbraccio grandeeeeee

    Grazie Gunther..era davvero gustoso nella sua semplicità

    RispondiElimina
  20. vedo che ti impegni a mantenere le calorie a bada, brava!! sempre più interessante a teatro...bacioni!!

    RispondiElimina
  21. Marta è un impegno da domatori ;)

    RispondiElimina
  22. Bel piattino !!!!
    Molto ma molto invitante
    Ciao

    RispondiElimina
  23. sarei a dieta anch'io ma sono veramente incostante..per fortuna che ci sei tu a ricordarmelo e perf ortuna con una ricettina sfiziosa!

    RispondiElimina
  24. Mi sa che sono tra i pochi a non conoscere il gomasio :-) Però questo piatto lo assaggerei volentieri!

    RispondiElimina
  25. Mi fai venire sempre i brividi, Lo.....ti abbraccio!

    RispondiElimina
  26. Buona questa pasta che profuma d'estate! Un abbraccio Laura

    RispondiElimina
  27. Light e gustosi questi fusilli, adoro mangiare con questo genere di primi piatti densi di profumi e sapori mediterranei...
    Un bacione!

    RispondiElimina
  28. eheheheh...chiedilo un pò alla 'vegolosa' come è venuto il pancarrè!!! dal tuo impasto io ne ho ricavati due un pò più piccoli e...ieri sera, io Elle e i nostri sant'uomini, ce li siamo quasi sbafati tutti e due, me ne è rimasto un culetto solo!!!
    Buonissimo!grazie Lollucia mia credo che attingerò molto da tutto il tuo ricettario con la pasta madre!!!
    ti abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  29. ho letto e riletto , pensavo alla fatica che farei , sembra che esprimere senza parole mi sia più facile , ma la maschera immobile mi turba.Ti abbraccio e rifletto.

    RispondiElimina
  30. quanto mi piace il gommasio..che però è pertoppop la parte meno light della ricetta hhihiihi! va Bè....!Buona giornata

    RispondiElimina
  31. che buona questa pasta...domani salgo a napoli per il controllo dal medico...speriamo bene:-)un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  32. Lo, ho ancora i brividi se ripenso a quel tesoro che è scivolato nelle mie mani!

    RispondiElimina
  33. che bel corso che stai facendo Lo!!!!
    ricettuzza davvero dietetica...io però la pasta per un pò la sto eliminando..... per me è una droga più ne mangio e più ne mangerei sto cercando di 'disintossicarmi' glomp!
    ;-)
    Pippi

    RispondiElimina
  34. che languoreeeee... oo stomaco brontola!
    invitante da morire questo piattino, baci.

    RispondiElimina
  35. anche se light hanno un aspetto goloso..quel piatto di pasta a quest'ora mi sta facendo morire..mhhhh
    Bello il corso..introspettivo!!

    RispondiElimina
  36. Mi piacciono un sacco questi piatti cosi,senza sughi pesanti, molto estivi !!! baci !

    RispondiElimina
  37. quanto mi piace questa pasta!!! non mi piacciono i sughi pesanti! baci

    RispondiElimina
  38. Cara Lo, penso che l'esperienza con la maschera sia moooolto affascinante!.. Pensa, parlare senza volto e senza voce!... Mi sento terribilmente attratta da questo modo di comunicare...
    Come va la dieta?..
    Baci!

    RispondiElimina
  39. Sono sempre più determinata ad averti come cuoca!
    Se in più mi reciti (a soggetto, s'intende) qualche stralcio di quanto hai fatto al corso di teatro sei un mito...

    Come dici?! No, no e poi basta così, ci mancherebbe... sono una che si accontenta di poco: mi basta solo tutta l'attenzione.

    PS: ho visto una tua foto recente sul blog di Brii; eravate davvero carine!

    RispondiElimina
  40. era da un po' che non passavo :-(
    un saluto!!! :-)

    RispondiElimina
  41. Grazie Sorby :)

    Giò dai resistiamooooooooo dai dai dai ....

    Aioulik stamattina parlavo con un'amica caduta da poco nel tunnel del gomasio proprio come me...non se ne esce ahahha

    Cibou ti abbraccio anche io!!!

    Grazie Laura un abbraccione

    Camomilla....hai ragione e io pensavo di mettere anche i capperi ci pensi?

    Dida che gioia sono proprio contenta che sia andata bene e che ti piacciono le mie idea con la pasta madre

    Caty anche io nel pensiero ero spaventata poi ho scoperto che nel fare è più semplice

    Maya!!!!!! era solo una spolveratinaaaaaaaaaa giuroooooooooooooooo prrrrrrrr

    Anna ti ho pensato

    Che intenso vero Ines?

    Laura ma come fai senza pasta???? uhhhhhhhhhh

    Betty ecco un piattino al volo per te ;)

    Elisa davvero light e gustoso...a noi è piaciuto parecchio

    Fairy hai ragione leggeri anche per avere la testa più libera!

    Micaela grazie...prendila!!!

    Rossa hai ragione affascinante...è stato tra gli incontri più intensi del corso...la dieta prosegue...mi pare bene! speremmmm

    Claud io che recito a soggetto? ahahah che ridere...ti rimane la cena sullo stomaco come minimo! davvero ti piace la foto? ti straabbraccio stretto stretto

    Panettona un bacione

    RispondiElimina