martedì 3 marzo 2009

Uniti contro il plagio


Appoggio e sostengo l'iniziativa di Stella di Sale, che ha deciso di mettere a disposizione una pagina nel suo blog per le segnalazioni di plagi, per esprimere dubbi e condividere risorse contro questo noioso fenomeno.
Lo faccio perché credo che debba essere portato massimo rispetto alla libera espressione della creatività di chiunque, creatività che può trovare mille modi di raccontarsi.
Lo faccio perché non credo che il blog sia in rete per essere oltraggiato da abili copioni, ma lo sia perché punta tutta la sua forza sul condividere con gli altri qualcosa di proprio, condivisione che porta a confrontarsi, a conoscere, a osservare...tutte azioni che arricchiscono.
Lo faccio perché mi piace il lato sociale e democratico del web2.0.
Lo faccio perché tutto quanto detto fino ad ora per essere vero subisce il rischio di chi in rete non fa nulla di sociale e democratico, ma persegue il proprio interesse, il più delle volte prettamente economico.
Non che trovo criticabile il comportamento tipico dell'Homo Economicus, diciamo che trovo deprecabile chi lo fa bello bello, sciolto sciolto usando l'impegno altrui.

SEGNALARE
In questa pagina saranno segnalati tutti i siti in cui vengono riscontrati dei plagi, eliminando quelli che man mano risolvono, in un modo o nell'altro, la loro posizione.
Chiunque può segnalare dei link, possibilmente indicando anche da chi si è rubato. Chi si imbatte nel plagiatore e riconosce materiale altrui, dovrebbe avvisare gli interessati, così che ci si possa muovere per protestare.

PROTESTARE
Una volta che si riscontra un plagio l'interessato e le persone che desiderano sostenerlo potranno inviare una mail o un commento in cui si esige di eliminare il link o di citare in modo adeguato la fonte, chiedendo il rispetto della legge dei diritti d'autore o la licenza creative common.
Nel post di Stella si trovano spiegazioni chiare sui diritti d'autore, mentre qui trovate il manuale di utilizzo della licenza, entrambi strumenti utili, che chiariscono quali sono le nostrie possibilità.

Si sta pensando di preparare una lettera-tipo che può essere utilizzata, adattandola da chi subisce il plagio, da spedire. In ogni caso è necessario indicare:
- l'abuso mettendo il link della fonte;
- indicare che non si stanno rispettando i diritti d'autore o le clausole previste dalla licenza (specificando se non si è indicata l'attribuzione, se il materiale è stato usato a fini di lucro, se il materiale è stato manipolato)
- chiedendo chiaramente cosa si vuole ottenere: se l'eliminazione del proprio materiale o il link alla fonte

L'esperienza di Fiordisale ha dimostrato che scrivere in modo chiaro, diretto e preciso sia al ladro-blogger sia al servizio che gestisce il blog (es. Blogspot, Wordpress, Myblog....) è una prassi che porta al successo. Fiordisale ha consumato la sua tastiera e il suo tempo per rintracciare e scrivere ai diretti responsabili dei siti e ai gestori stessi e di questo la ringrazio infinitamente.

FARE GRUPPO
L'esperienza di questi mesi ha dimostrato che nella comunità dei blogger il gruppo fa forza: puntare il dito contro chi ruba, gli aumenterà per pochi giorni gli ingressi, ma solo per ricevere commenti negativi e denunce, ma finora chi si è comportato scorrettamente ha visto rimuovere i propri contenuti.
Segnalare nei propri post i ladri significa metterli alla berlina e distruggere la loro reputazione, che in rete è il concime principale della popolarità, chi non ha reputazione in internet non ha successo.
Sostenere chi è vittima con un proprio intervento fa misurare la forza di questo far gruppo.


...quindi pronti alla lotta?

p.s. Comunico inoltre che esiste un gruppo di blogger plagiati da nessuno (pure io!), che si sta ponendo serie domande sulle sue risorse e sta entrando in una crisi epocale senza precedenti, per favore esprimete il vostro sostegno solidale anche a chi soffre da Sindrome Non Mi Fila Nessuno....vi pregooooooooo!!!!!
p.s.2 Avviso per i ladri: ovviamente era in senso ironico, non era una sottile richiesta d'abuso.....

21 commenti:

  1. Giustissimo Lo! Vi appoggio in pieno

    RispondiElimina
  2. Anche a me non mi si fila nessuno e sai perchè???? Ho fatto un'incantesimo scaccia ladri, e pure a te quindi non ti crucciare, è solo merito della Susina..... Vuoi che te lo tolga???
    ^_^

    RispondiElimina
  3. Mi fa piacere costatare che ci sono persone preparate e attente come voi, io non saprei neanche come muovermi.
    Ho letto con interesse ed attenzione quanto è stato postato in questi ultimi giorni ed ho anche fatto dei tentativi per siglare le mie foto( con l'aiuto di una gentilissima blogger che mi ha spianato la strada)però niente.....io e la tecnologia siamo parenti lontanissimi.
    E' bellissimo vedere tanta grinta ed energia profusa a vantaggio di tutti.
    Un caro saluto e naturalmente grazie del vostro impegno.


    Fabiana

    RispondiElimina
  4. Grazie Lo, mi unisco anch'io.

    :)

    RispondiElimina
  5. ovviamente d'accordisssssssssssimo!

    RispondiElimina
  6. Grazie lo!
    Non è vero che "non ti si fila nessuno"!!!
    DAIII! Sei tra le mie preferite (se questo conta qualcosa)!

    RispondiElimina
  7. grazie Lo di comunicarci questa iniziativa , io ancora non riesco a capire quanta poca fantasia si deve avere per aver bisogno di copiare ...guarda , mi sà che almeno uno che ti fila c'è ..quando leggo il suo blog precisa sempre " la mia gallina" !!!un super abbraccio

    RispondiElimina
  8. alla riscossa!!!! pronta alla battaglia!!!bacioni

    RispondiElimina
  9. Mi sei sparita anche dai miei seguaci....hai fatto un torto a qualcuno??? O_O

    RispondiElimina
  10. 'chiappato il bannerino... sostengo e ringrazio per l'impegno che ci state mettendo.

    RispondiElimina
  11. ci sono pure io ho letto quello che sta succedento siete stati bravissimi a trovare qusesti ladroni io non sapre da dove incominciare metto subito il banner ciaooo forzaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  12. La "sindrome non mi fila nessuno" è bellissima!!! Credo che anche io ne ero affetta prima di oggi pomeriggio... Anzi, ti scrivo proprio per questo, perché volevo ringraziarti della segnalazione. Scusami se non l'ho fatto prima, ma oggi ho avuto una giornatina impegnativa all'università.
    Grazie ancora, sei stata preziosa.
    Buonanotte!

    RispondiElimina
  13. Una saggia iniziativa...mi unisco anch'io.
    Ciao!

    RispondiElimina
  14. anche io c'ho la sindrome non mi si fila nessuno!!! he he he

    RispondiElimina
  15. Lo sottoscrivo pienamente tutta la linea, anch'io come sai stamane ho parlato dell'iniziativa di Stella... Unite ce la faremo!

    RispondiElimina
  16. Grazie a te Stella! :)
    e grazie a tutti...più siamo, più ci impegniamo meglio riusciamo e se lo facciamo tutti e segnaliamo da Stella e nei blog delle vittime in modo preciso lo sforzo poi è minimo...organizzati e veloci...e loro spariscono!

    Grazie di cuore e benvenuta a Nicoleta nel pollaio

    RispondiElimina
  17. LOOOOOOOOOOOOOO!! anche a me non mi si fila nessuno!!!!!!!!!!!!!hehehe
    comunque a parte le battute trovo che sia un'ottima iniziativa io sono con voi appena scopro qualcosa denucerò!

    RispondiElimina
  18. Ciao Lo,avevo già sentito che succedono queste cose,purtroppo.
    Non è assolutamente giusto farsi belli con le capacità altrui,come dici giustamente almeno chiedere...!!

    Sottoscrivo eccome,ci mancherebbe!

    RispondiElimina
  19. Non sanno che si perdono!!!
    Creare con amore, regala emozioni indescrivibili...
    Rimarranno omologati...Esseri non pensanti...
    P.S. Lo scusa, forse non mi è chiara una cosa...
    Se le foto e le ricette sono corredate da scritte tipo: "tratta dal blog di" con link che riporta al leggittimo proprietario...è comunque un plagio?
    Grazie :-)

    RispondiElimina