mercoledì 25 marzo 2009

...quando finisce qualcosa.


Nell'immensità della piazza, fra mille passaggi sconosciuti, io e il grande edificio, uno di fronte all'altro, per l'ultimo scontro, per l'ultimo invito. Poi non sarò più di qui, ma solo di fuori da questo qui. Ieri è stato il punto per un percorso che è iniziato per gioco e per sfida. A volte deludente e bruciante, nella giostra di poche facce importanti, immersa nei libri. Mi sono misurata con il tempo, mi sono misurata con la paura, mi sono misurata con le mie capacità. Ci sono riuscita e ieri è stato l'ultimo incontro. Ecco sono stata pronta e poi? Poi è finita.

Questo è il mio tempo
E non è mio soltanto
In bilico tra stimolo e rimpianto
È un tempo ricco gravito di segni
Vuoto di senso e pieno di congegni
Che danno possibilità infinite
Una, nessuna, e centomila vite
Portici, vertigini, equilibri instabili
Appuntamenti non più rimandabili
Onde che se non surfi resti sotto
E non c’è aria e sembra tutto brutto
Sporcarsi la pelle, bruciarsi
Toccare le cose con mano
Trovare l’immagine e poi proiettarla lontano
Alzare bandiera a mezz’asta
Già prima di essere morto
Mi è sempre sembrato un errore
Non tengo la nave nel porto
E se la bonaccia lo impone
Non resto a guardare il soffitto
Sperando che cambi stagione
L’ho detto, e poi ho fatto speso il contrario
Perché sono un uomo qualsiasi
Un essere straordinario
Un essere straordinario

Il mio tempo - Lorenzo Jovanotti


Desidero ringraziarvi tutti, cari amici, per il vostro prezioso contributo e il vostro caldo sostegno dato per poter scrivere questa tesi. Ieri la discussione, poi ad aprile la proclamazione, ma quella sarà una festa. L'impegno è finito ed è stato significativo e intenso.

FROLLE CON MARMELLATA DI MELE COTOGNE

200 gr di farina
80 gr di zucchero di canna integrale
1 uovo
75 gr di burro fuso
latte quanto basta
8 gr di cremor tartaro ( o 1\2 bustina di lievito per dolci)

Preparare la frolla, impastando tutti gli ingredienti velocemente e se necessario usare un po' di latte, Mettere in frigo a riposare per un'ora.
Stendere la frolla e tagliare con un bicchiere dei cerchi di 7\8 cm di diametro, mettere un cucchiaino di marmellata al centro, chiudere a metà, creando delle mezze lune, far aderire bene i bordi, inumidendo con il latte. Spennellare con altro latte e cuocere a 180° per 10 minuti circa.

Questi dolcetti li ho fatti unendo la frolla di Laura, usata in questa torta di mele e l'idea della mia streghetta Susina preferita. Ho usato la marmellata di mele cotogne preparata e regalata dalla mia cara amica mestrina Franca. Quindi do un bacio a Laura, a Susina e a Franca! I dolcetti li ho fatti qualche settimana fa, in realtà in questi giorni non ho nessuna voglia di dolce e se solo mi avvicino, mi arriva un mal di testa da paura. Io seguo i segnali e ieri ho festeggiato a patatine fritte, ma era solo l'inizio dei festeggiamenti, come promesso andrò avanti per mesi!

70 commenti:

  1. No, scusa non ho capito, ieri hai discusso la tesi e gli hai scioccati così tanto che hanno deciso di rinviarti in appello per decidere che voto darti?
    Ahahahah!
    Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr!
    Mica ho capito se posso urlarti:AUGURIIIIIIIIIIIIIIII!
    PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!
    O se devo rinviare e rimanere incrociata per te. Sai com`è le dita si atrofizzano dopo un pò ... :p

    RispondiElimina
  2. ma che bella notizia..... complimenti!!!io direi che il festeggiamento puo durare anche anni, dopo tutti i sacrifici che uno fa!però, il fatto di aver concluso e di aver chiuso un capitolo importante basta a farti sentire sulle stelle!!!!! brava brava brava!

    RispondiElimina
  3. yeppaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! Posso venire anch'io a proclamarti Gallina d'Oro 2009?

    RispondiElimina
  4. Lo, che bellissima notizia di prima mattina;)
    Sono veramente felice per te...
    Un caloroso abbraccio, roberta.

    RispondiElimina
  5. penso non sia una fine , ma che inizi tutto da qui, un augurio grandissimo, un bacio

    RispondiElimina
  6. Lo Brava, bravissima: sfida vinta con successo.
    Quanto ti ho pensata!
    Ho i brividi, si può...?
    Congratulazioni!
    Un bacione

    RispondiElimina
  7. Complimenti complimenti complimenti. Un capitolo che ha avuto un bell'epilogo a quanto pare... Facci sapere poi come andranno i festeggiamenti!!

    RispondiElimina
  8. Congratulazionissime, non avevo dubbi, sei davvero una donna in gamba. Adesso datti alla pazza gioia!

    RispondiElimina
  9. Complimenti Lo!!!!!! Congratulazioni per aver concluso questo percorso, quanto ti invidio! :-)
    Ma quindi da te discussione/proclamazione sono in due momenti separati? Nella mia facoltà sono contestuali.
    E ora...su con la vita...ho letto una vena malinconica, può essere?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Lorenza complimenti a te e bravissima per l'idea che hai avuto per i dolcetti.
    Ciao

    RispondiElimina
  11. Complimenti e congratulazioni, com'è andata???
    Finalmente al traguardo!!!!!!!!!!!!
    Sono felicissima per te!!!
    Un bacione gallinoso

    RispondiElimina
  12. Ma quanto sono buone ste mezzelune di frolla ripiene! la marmellata di mele cotogne mi piace un sacco.. :-)))))))

    RispondiElimina
  13. Complimentissimi!!!
    quale modo migliore per festeggiare con questi dolcetti di frolla!
    un bacione dottoressa!!!

    RispondiElimina
  14. Loooooooooooo!La blogiosfera amica è super ORGOGLIONA di teeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!Congratulazionissime tesoro,ti abbraccio forteeee!
    bacioni

    RispondiElimina
  15. uuuuuaaaaaaaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    Complimenti complimenti complimentiiiiiiiiiii
    evviva evviva evvivaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    è una notizia antastica, da oggi libertà e festaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    Sei stata bravissima!!!!!!!

    mille baciiii

    RispondiElimina
  16. Mi stai dicendo che da ieri sei la dottoressa Lo??? Ma allora complimenti!!! Brava, bravissima, sono orgogliosa di te!!!

    RispondiElimina
  17. evviva Loooooooooo!!!!!! non capisco bene come funzioni la discussionelontana dalla proclamazione, ma dell'università moderna ci sono molte cose che non capisco..comunque..evviva LLLOOOO!! Dottoreeee! Dottoreeee!! Dottore del b**o del C***..V****!!! qui si usa quest'allegra e davvero "delicata" canzoncina...in triveneto, eh..mica in abruzzo! Un bacino dalla lety

    RispondiElimina
  18. Congratulazioni!!! Hai avuto tenacia e sei iunta al tuo obiettivo. Festeggiamo con una delle tue frolle?

    RispondiElimina
  19. Oh, finalmente lo posso cantare:
    Dottore, dottore, dottore del @@@@@ @@@ @@@... [spe che mi fermo che se no cala la censura]!
    Bacionissimi, Lo!

    Mi resta solo una curiosità: che avranno detto delle pazze blogger citate nella tua tesii?

    Quei dolcetti sembrano molto molto interessanti. Ma io voglio sapere degli gnocchiiiiiiiiiiiiiii!

    RispondiElimina
  20. Ewwiva!!!Congratulazioni!!!Ti penso e ti vedo sollevata e triste come dopo tutti i pencorsi che ci impegnano e allo stesso tempo ci segnano, lasciando in noi facce e tempi e domande ...viva le patatine e da domani , un nuovo progetto!!un abbraccio all'alloro!

    RispondiElimina
  21. Ma certo che devi festeggiare per mesi!!!!Ti è costato tempo e fatica e ci sei riuscita. Bravissima!!!Complimenti!!!!Hip Hip Urrà!!!
    Auguri cara Lo e in bocca al lupo per tutto ciò che seguirà.

    RispondiElimina
  22. Ricordo come mi sentivo dopo la discussione della mia tesi: svuotata, incredula, triste e felice al tempo stesso.
    Mi sembrava di galleggiare in un limbo. Fino a quel momento tante certezze e poi, d'un tratto, più nulla.
    Sarà che ero molto giovane, sarà che il mio percorso è stato imposto dalla mia famiglia, io avrei voluto fare tutt'altro.
    Però quella sensazione di "svuotamento" mi è durata parecchio tempo.
    Bando alle ciance: AUGURISSIMI!!!!!!!
    :)

    RispondiElimina
  23. che buone queste lunette ripiene...un bacio e in bocca al lupo per tutto
    Annamaria

    RispondiElimina
  24. BRAVAAAA!!! ma che differenza c'è tra discussione e proclamazione?
    BRAVAAAAAAAA!
    Baci

    RispondiElimina
  25. Lo sono davvero felice!!! Ma che bella notizia stamattina... complimentoni per il tuo traguardo...
    Bacibacibaci super solari

    RispondiElimina
  26. Che notiziona, di prima mattina!!!!!!!!!!!!!
    Congratulazioni, super-gallinella!!
    Ti abbraccio forte fortissimo, ti arruffo i capelli e ti do un baciottonee!!:-))
    Immagino anche la gnoma, chissà quant'è soddisfatta della sua mamma!:-)
    Lo, sono proprio felice per te!

    RispondiElimina
  27. mi unisco ai complimenti di tutte le galline del pollaio. E non darti pensiero perchè il dopo-impegno porta impegni di altro tipo. Per ora goditi la conquista della vetta. Bacio Caty2

    RispondiElimina
  28. devono essere profumatissime queste frolle come lo è in fondo la marmellata di mele cotogne!!! mio nonno la faceva sempre, adesso che è vecchietto non la fa più!!! quanto era buona....

    RispondiElimina
  29. Nemmeno io ho capito!
    Ma come è andata scusa?
    Attendo lumi!!
    ciao

    RispondiElimina
  30. e brava la mia gallina dottoressa!!Queste si che son soddisfazioni!!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  31. Carissima Lo: COMPLIMENTI E AUGURIIIIIIIIII!!! La laurea è un gran traguardo e quando ci si arriva sei cosi felice di esserti tolta finlamente un grande peso...ma ben presto ti rendi conto quanto vorresti esserci di nuovo perchè quelli si che erano tempi felici e spensierati!!! Ti abbraccio stella

    RispondiElimina
  32. una gallina laureata!!!congratulescion!!!!

    RispondiElimina
  33. Grazie a tutti di cuore, ad uno ad uno...grazie per le parole di oggi, ma soprattutto per quelle dei giorni passati...quando mi avete aiutato nella ricerca, quando mi avete spronata a studiare...

    Rispondo per una volta con un unico messaggio rivolto a tutti perchè il grazie è corale e vale per ognuno di voi.
    La mia laurea era triennale e prevede una discussione con il relatore e con dei testimoni....volendo può essere pubblica, nel senso che puoi invitare qualcuno a sentirla, ma non avviene in aula.
    Per quanto mi riguarda ho preferito la discrezione e l'ho discussa con il mio relatore e un'assistente.
    Una volta effettuata la discussione il relatore esprime un giudizio scritto e propone un punteggio, poi all'atto della proclamazione di gruppo per tutti i laureandi della sessione si verrà dichiarati laureati e proclamati.
    Li si saprà il voto, che però si sa già perchè non è altro che una proporzione della media.

    Per questo ci sono due momenti divisi. Per me quello più importante era quello della discussione.

    La ricerca è diventata un lavoro importante e significativo, sto trovando un modo per restiturvi quello che ho raccolto, ma un po' devo capire come muovermi e in ogni caso devo aspettare la proclamazione e quindi la chiusura ufficiale del percorso.
    L'elaborato e la ricerca, su invito del professore che mi ha seguito, le riassumerò per presentarle ad un simposio ad Anghiari che ci sarà a maggio e di cui vi parlerò presto.

    Sicuramente scrivere della nostra esperienza ha rappresentato per alcuni versi una novità...

    vi abbraccio

    RispondiElimina
  34. Sono contenta Lo!
    Finalmente ce l'hai fatta!
    Ti faccio le miei più sincere congratulazioni per questo traguardo che hai raggiunto:-D
    Un bacio e un abbraccio

    RispondiElimina
  35. Complimenti Lo,sei stata bravissima!
    Si dice "chi la dura la vince..."
    e tu hai vinto,meritatamente.

    Un caro saluto.

    RispondiElimina
  36. Lo che eri un mito già lo sapevo...ma ora ne ho la certezza

    Complimentisssssssssssssssssssssssssssssimi!!

    bellissimi anche i biscotti!!

    RispondiElimina
  37. Ma scusa la proclamazione la fanno in differita? Non è giusto immagino il tuo stato di ansia. Auguri o in bocca al lupo? Se intanto vui rilassarti da me c'è un meme per te

    RispondiElimina
  38. Bravissima Lo! so cosa vuol dire studiare quando si ha una famiglia a cui badare. sei stata esemplare, un modello positivo a cui posso guardare nei momenti in cui la laurea sembra una meta sempre troppo lontana e difficile!

    meravigliosi i biscotti con la cotognata!
    un bacione

    RispondiElimina
  39. CONGRATULAZIONI....ONI...ONI
    Ti ammiro e un pò ti invidio, ma in maniera sana per trovare uno stimolo di emulazione......che ho perso 9 anni fa
    Sono nuova di queste parti per cui scusa se ti chiedo il corso e l'argomento della tesi.
    In ogni caso brava ed ancora complimenti per tutto!!!!
    ciao

    RispondiElimina
  40. Lo, bravissima!!! Congratulazioni! Aspettiamo una grande festa!
    Un bacione grandissimo!

    RispondiElimina
  41. Una bellissima notizia!!!!! Sei un mito! Tantissimi complimenti!!!! Splendidi dolcetti! Un abbraccio Laura

    RispondiElimina
  42. grazie grazie siete fantastici e gentili...grazie è bello sentirvi così vicini alla mia festa....vi abbraccio

    p.s. Margherita laurea triennale in scienze dell'educazione, titolo dell'elaborato il metodo autobiografico e i blog personali, se vai sull'immagine raccontami che trovi nella colonna di destra scopri la ricerca che ho fatto!

    RispondiElimina
  43. Brava, bravissima!!!
    Devi essere orgogliosa e raggiante :-)))
    Viva, viva il nuovo inizio, e non lesinare nei festeggiamenti!!! Baci e abbracci assortiti

    RispondiElimina
  44. accidenti ma io dov'ero? la mia gallinella preferita ha "sgallinato" alla grandeeee, bacissssssimi e congratulationnnnnnn.

    RispondiElimina
  45. Che meraviglia!!!!! un grosso grosso abbraccio con tanto tanto affetto!!!!
    Ely

    RispondiElimina
  46. ...quanto tempo ho passato anch'io in quel piazzale!!! :-)
    Congratulazioni!!!

    RispondiElimina
  47. complimenti! Io la laurea in pedagogia (così si chiamava tanto tmpo fa...) l'ho conseguita 20 anni fa a poco più di 20 anni. Adesso mi fai venire voglia di ripartire. Prendere una laurea DOPO aver "vissuto" è cosa ben diversa. E vale doppio.Se poi presa dopo arrivo di gnoma...triplo valore! Quindi congratulazioni al cubo! Matematico.

    RispondiElimina
  48. Tesoro! Che bello! un traguardo raggiunto!!! immagino te come un corridore alle olimpiadi...Corri con entusiasmo, concentrata a dare tutto il meglio...dai dai ancora un pò....E VAIIIIIIIIIIII...ora spossata ma orgogliosa e felice ti guardi intorno...tutti ti acclamano, la vedi li quella personina sbracciarsi...Sono iooooooooo fiera di te con la pelle accapponata!
    Brava! Ti abbraccio con tutto il cuore Auguri dott.ssa :-)

    RispondiElimina
  49. Lo, come arrivo in rtardo.....CONGRATULAZONI!!!

    Ti ammiro davvero tanto, e capisco quel tuo sguardo esterno ora che .....E' FINITA!!!!

    Un abbraccio!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  50. Non è che ti sono avanzate un paio di frolle così festeggiamo assieme????!!!
    Un bacione Ery

    RispondiElimina
  51. l'avevo intuito dalle prime battute del tuo post.
    e poi la foto è inconfondibile.
    non so che dire, perchè conosco l'emozione e la terra che manca sotto i piedi.
    la riprovo adesso con i miei studenti e ci scappa sempre la lacrima, anche per te.
    tanti cari auguri

    RispondiElimina
  52. grazie grazie ancora....vi immaginate come mi sento leggera? coem ha notato qualcuno per un attimo c'è stata una sorta di malinconia, quella di quando chiudi una porta, ma la leggerezza e la serenità che mi sto godendo è unica
    vi abbraccio forte forte

    RispondiElimina
  53. congratulazioni!

    RispondiElimina
  54. più che una fine, è un nuovo inizio, una nuova partenza per nuove esperienze, un nuovo obiettivo raggiunto! brava!

    RispondiElimina
  55. un capitolo è finito, un'altro inizia e il libro della vita continua raccontando una storia, bella, avvincente e molto personale, la tua.
    sono felice per te e per questo importante traguardo, ciao Marina

    RispondiElimina
  56. Congratulazioni tesoro!!!
    Ti abbraccio forte :)
    taty

    RispondiElimina
  57. Caspita, chi non festeggierebbe per mesi? Ne hai pienamente diritto!!
    Che buoni questi dolcetti, io al contrario sono sempre più ciccioculona a furia di dolci... Carlo minaccia di lasciarmi...
    Un bacio mia carissima!
    Lunedì ci sei mancata tanto:*

    RispondiElimina
  58. Quack!!!!!
    ...E poi dicono "cerve llo di gallina" ...viva la seconda vita delle galline! ...viva la mia "cugina di penna" ed ora anche di foglie!!!

    ... -__-'

    ...spettaspettaspetta... i volatili ci sono, ...le foglie di alloro pure... ahem... come mai mi sembra di sentire caldo? ... :S

    RispondiElimina
  59. SuperGallina: complimenti!
    Ora ti farai chiamare Dott.ssa, vero?! E darai del lei a tutti? E ci abbandonerai? E... ma no, tanto lo so che ci vuoi bene e noi a te!!

    RispondiElimina
  60. data la tesi che bello! buon fine settimana

    RispondiElimina
  61. Tantissimi complimenti!!!
    Peccato che la proclamazione sia dopo un mese...qualunque sarà il risultato comunque sarà un successo, hai solo da festeggiare! :-))

    RispondiElimina
  62. grazie grazie grazie...eheh un bacio a tutti

    RispondiElimina
  63. complimentissimi LO!!!!!!!!! A Padova quando ci si laurea i tuo amici si incontrano e scrivono un "papiro" in rima con tutte le tue avventure durante gli anni dell'università e te lo fanno leggere il giorno della laurea. A volte un po' imbarazzante, ma bello pensare che i tuoi amici si trovino tutti assieme (anche quelli che tra loro non si conoscono) per pensare a te. Poi si festeggia moltissimo, famiglie e amici, tutto molto chiassoso, ma ti fa finalmente rilassare e tornare spensierata. Spero tanto che anche tu possa avere una superfesta, ma sono sicura che la gnoma e il galletto sapranno festeggiarti a dovere! Intanto supercomplimenti! Un abbraccio! Silvia

    RispondiElimina
  64. Lo, complimenti di cuore! ^_^
    Silvia

    RispondiElimina
  65. ciao Lo!
    sono felice per te, brava!
    da quando ho cercato di imparare a
    conoscerti,credo di aver capito quanto impegno e quanti sacrifici
    tu abbia fatto per raggiungere
    questo traguardo, a volte molto più di quello che davi a vedere!
    ti ammiro molto!
    un affettuoso abbraccio
    baci giusy

    RispondiElimina
  66. Congratulazioni, anche io mi sono laureata con famiglia+lavoro al rimorchio e so come ti devi essere sentita, prima e adesso. Brava, brava, brava, un abbraccio :))

    RispondiElimina