lunedì 23 marzo 2009

Giallo come il sole


Il giallo del sole è un ode alla vita, un compagno fedele. Assaporare l'energia forte e vivace di questo astro splendente e capire perché gli antichi pagani lo adoravano come un dio: il sole è vita, energia, forza e benessere. Il sole migliora lo stato d'animo, accarezza la pelle, regala la voglia di fare, di muoversi, di andare. Durante un giorno cupo tutto diventa difficile, con il sole tutto diventa lieve. Il sole è simbolo di energia nascente, ogni cosa brilla e splende sotto il passare dei suoi raggi. Si resta immobili e ci si sente sul viso, sulla pelle che un solo ed unico raggio di sole sta giocando con te, si intrufola, tocca, si nasconde nelle parti più intime, piano piano ti chiede di cedere e ci si lascia andare, inondati di sole che arriva dappertutto. La luce viva di un prato verde sotto la luce del sole o le acque di un lago che scintillano per far festa al calore. La sensazione dell'erba umida contrapposta al caldo del sole mentre il vento suona la musica. Adoro il sole, ne sono dipendente, lo cerco, lo saluto, gli rendo onore....lo adoro in inverno, quando sembra debole, ma se lo trovi fa la differenza da un abisso di gelo. Lo adoro quando con il tempo si scalda ed è sempre un piacere per me e per la natura che nasce, lo adoro quando è violento e forte mi brucia e mi insulta la pelle, adoro le tracce che mi lascia, mi sembra portare il sole dentro, adoro sopportare il toppo caldo e giocare per trovare infiniti modi di sollievo. Mi si stringe il cuore quando lo vedo delicatamente perire, come un vecchio stanco che cammina lento verso la fine.

SPAGHETTI INTEGRALI CON CAVOLO CAPPUCCIO E SALSA ALLA CURCUMA


per 4 persone
320 gr di spaghetti integrali
500 gr di cavolo cappuccio bianco
2 patate
1 carota
40 gr di mandorle
2 spicchi d'aglio
1 cucchiaio di semi di papavero
1 rametto di rosmarino
mezzo cucchiaino di curcuma
poco latte di avena
olio extravergine d'oliva
sale marino integrale

Sfogliare il cavolo cappuccio eliminando le foglie esterne e il gambo centrale, quindi affettarlo sottilmente. Rosolare in una padella dal fondo spesso l'aglio tritato, il rosmarino insieme a 2 cucchiai di olio e 2 di acqua, aggiungere il cavolo, salare e coprire, cuocere a calore medio basso per 25-30 minuti.
Nel frattempo pelare carota e patate, tagliarle a fettine e metterle in un pentolino, insieme alla curcuma e a 400 ml di acqua, cuocere per 25 minuti. Frullare finemente, aggiungendo un po' di latte di avena per ottenere una crema.
Tritare le mandorle, mescolarle con i semi di papavero e tostarli per qualche minuto.
Cuocere gli spaghetti, scolarli due minuti prima di portarli a cottura, conservando un bicchiere dell'acqua. Versare gli spaghetti nella pentola con il cavolo. Saltare la pasta a fuoco vivace, diluendo con un po' dell'acqua di cottura.
Distribuire la pasta nei piatti, disporre al centro la crema di curcuma, cospargere con il misto di mandorle e papavero.

AGGIORNAMENTO DEL 27/12/2013: partecipo a Salutiamoci 2013 ospitato da La Tana del Riccio


Ho preso la ricetta da Cucina Naturale di marzo 2009, dove veniva proposta all'interno di un interessante articolo sulla dieta protettiva per un'alimentazione corretta. La ricetta originale prevedeva pennette integrali e l'uso della verza al posto del cappuccio.  Io uso la curcuma del commercio equo: tra le più profumate e saporite tra quelle che ho provato. Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Gialla.

45 commenti:

  1. giallo come il sole , giallo come il sapore , giallo come la gioia , sempre pervade il nostro essere parte della terra , senza saperlo , senza volerlo, con lei nasciamo e seguiamo i cicli del tempo e delle stagioni , giallo come un nuovo giorno appena cominciato.un abbraccio

    RispondiElimina
  2. O sole mio sta in fronte a me, o sole mio sei dentro me...
    Finalmente oggi è venuto a far visita anche qua!
    é adorabile...
    buona giornata soleggiata!

    RispondiElimina
  3. un piatto di spaghetti molto invitante...buon inizio settimana
    Annamaria

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia questo piatto!davvero goloso..gnamgnam..Buon lunedì!

    RispondiElimina
  5. Non sono un'appassionata di sole, nel senso che mi piace che ci sia ma non amo espormici (sivicisici) In compenso amo mangiare e adoro la curcuma così che potrei perfino stendermi al sole pur di godermi un assaggio dei tuoi spaghetti :)

    RispondiElimina
  6. Condivido il tuo pensiero in pieno.
    Anch'io sono una cacciatrice di sole, è proprio un'esigenza vitale.
    I momenti più sereni sono per me quelli trascorsi nella luce del mio giardino, nel sole del mio giardino, in una dimensione che non saprei dire a quale mondo appartenga se non al mio.

    Un caro abbraccio


    Fabiana

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. Onde99 ha detto...
    Allora, come tu ben sai io sono una persona vampiresca, che ama la notte e la pioggia... Il sole, invece, lo metto nel piatto, con preparazioni luminose e vivaci come la tua! Ottima la curcuma, pure la mia è solidale, talmente solidale che l'ho comprata direttamente in Tanzania, a un banco gestito da un tizio che mi sembrava piuttosto malridotto e per solidarietà gli ho dato un euro e qualcosa per una busta piena di terra gialla :-(

    RispondiElimina
  9. Bella gialla! come mi diceva la mia vicina di casa di 4 anni, quando mi incrociava nel passeggino (uh... è un bel tot di tempo fa!)
    Le mie figlie hanno sempre il pastello giallo più corto degli altri nell'astuccio...
    Da ciò deduco che il giallo è segnale positivo (anche se io non lo amo particolarmente come colore in senso stretto) e che ti sta proprio bene addosso.

    p.s. ti ho messo gli gnocchi nel blog, se passi li hai scritti per benino per stasera ;-)

    RispondiElimina
  10. oh cara ... per me il sole è vita! sono praticamente una lucertola ah ah ah ... bello il tuo piatto di spaghetti ...
    ti abbraccio forte forte forte
    dida

    RispondiElimina
  11. Già sai che siamo sorelle di Sole vero?!E questa ricetta rispecchia perfettamente l'energia ed ilc alore che tanto amiamo!
    Bacioni gioia, buona settimana

    RispondiElimina
  12. il giallo è uno dei miei colori preferiti, sole, estate, e allegria;)poi però mi piace anche il rosa!!
    questo piatto dev'essere buonissimo;)buona giornata

    RispondiElimina
  13. Per me il sole è sorriso.
    E' il calore che anche attraverso un vetro d'inverno ti fa sentire che sei vivo.
    Grazie Lo.
    :)
    P.S. adoro la pasta integrale in assoluto, condita così mi piace ancor di più.

    RispondiElimina
  14. Che ricetta particolare.. bella bella gialla gialla... -))) Sai che non ho mai cucinato nula con la curcuma?bacioni

    RispondiElimina
  15. Originalissimo questo primi piatto tutto giallo....anch'io sono una fan sfegatata del sole!!!!!
    bacioniii

    RispondiElimina
  16. veramente interessante questa pasta! anch'io ho la curcuma equa e solidale ma pur piacendomi molto la uso pochissimo..

    RispondiElimina
  17. Il sole sta risvegliando i sensi, lo senti entrare nello spirito, che meraviglia|!! Bellissimi gli spaghetti, mi piace molto la tua idea!

    RispondiElimina
  18. (^_^) ciao Lo ,sembra quasi che il sole si sia fuso negli spaghetti
    (-_^)un abbraccio buon lunedì baci baci ♥♫☺

    RispondiElimina
  19. è si il sole... èèèèèèè....! questi spaghettini cromatici wow... sono un po' intimorita dalla curcuma.... non sò neanche bene il suo sapore....ma se fà questo colorino.... ci penso sù...!
    Leggi anche tu cucina naturale... è davvero interessante come rivista... quando lo compro,lo leggo con tale interesse che sembra che me lo studio!eheh

    RispondiElimina
  20. Quack! Buongiorno cugina :) Sono felice che il sole stia tornando a farsi vedere, per la gioia tua e di tutte le amanti dei suoi effetti.
    Per conto mio starei sempre col portapenne al calduccio... ma ...lo ammetto... esposto alla luce del sole , temo di ustionarmi (oh, beh... ma anche se bagnato con acqua santa o -dicono- trafitto da uno ...spiedo in frassino! :D ).
    Bella ricetta Lo !! :)

    RispondiElimina
  21. li provo sicuramente, mi attira molto questa tua ricettina gustosa!

    RispondiElimina
  22. amo il sole, per come fa stare le piante, come fa stare me e tutti noi..
    amo il sole perchè è un inzio..
    perchè è una fine...
    mi piace pensare che si possa ricominciare..ogni giorno...

    mi piace salutarlo al tramonto, mentre lentamente scende dietro le colline dietro salò..tingendo il cielo ed il lago di rosso, arancione..
    saluto e chiedo..tornerai anche domani?
    e all'alba mi giro verso est, e guardo come piano piano spunta dietro la collina e tinge tutto di rosa..

    aaaaaaaaah...c'è il sole nel tuo piatto, lo!
    buona nuova settimana
    baciusss

    RispondiElimina
  23. lo, prendo nota di questa gustosa ricetta... grazie!
    Silvia

    RispondiElimina
  24. Caty...giallo come la luce dell'abbraccio che mi mandi e che ricambio

    Gaia dentro me....è stata un'ottima giornata soleggiata

    Anna grazie! un bacio

    Night davvero goloso...l'ho preparato con la gnoma e ci è piaciuto un sacco! un bacione

    Cielo ..quindi facciamo un picnic? ;)

    Fabiana essattamente così...in quella dimensione così intima...grazie un bacio

    Onde...sai mentre scrivevo della curcuma pensavo...questa info può essere utile per chi non trova la curcuma buona, tranne che per Onde perchè lei avrà la scorta dal suo viaggio ;)

    Cri grazie mille per gli gnocchi li preparo per domani...quando ci sarà la gnoma...e il giallo...è così allegro! un bacione

    Dida anche in questo siamo simili! :)

    Saretta non avevo dubbi....e quindi anch etu lo sfidi ridendo con gli occhiali scuri per prenderne di più! :)

    Pamy giallo e rosa sono così belli! un bacione

    Serena hai ragione è quella percezione ...come l'hai descritta bene un bacione

    Claudia la curcuma all'inizio ti lascia un po' perplessa poi inizi ad usarla e poi non ne puoi più fare a meno! prova!

    Simo è originale e buono....hai viso tquanto sole in questi giorni?

    Giò benvenuta nel pollaio :)...all'inizio la mia curcuma era ferma lì...ora la metto sempre più spesso...hai presente come valorizzi una pasta alla ricotta con la curcuma...a presto e grazie

    Elga lo sento! ;)

    Grazie Roberto!

    May in effetti era molto soleggiato eheh un bacione

    Maya il sapore della curcuma è delicato non invadente, leggero e un po dolce, quasi non percettibile...anzi se non trovi una buona curcuma non sa di nulla...la rivista l'adoro e la seguo da anni, ma anni!

    No Daffy caro cugino non farti trafiggere...sia mai!!! e mettiti una bella copertura solare e vieni a prendere un po' di sole...che le piume ringraziano! un baciottolo

    grazie Laura :)

    Bri che ode al sole meravigliosa...un bacione

    Grazie a te Silvia

    RispondiElimina
  25. Adoro il sole, lo! Quando ,però, il caldo è torrido ed afoso...non più!

    RispondiElimina
  26. Qualcosa di caldo, di avvolgente... enon basta mai il colore! Buona primavera LO!!

    RispondiElimina
  27. sono 'accordo con te...mai come quest'anno, poi, ho bisogno di sole...aspetto i suoi raggi...per fortuna oggi ne ho potuto fare il pieno!

    RispondiElimina
  28. bellissima questa ricettina gialla!!! buona settimana

    RispondiElimina
  29. Adoro il sole perchè mi trasmette energia positiva.....quando sono a casa a mezzogiorno mi piace godermelo sulla faccia per almeno una mezzoretta....
    Ciao Lo e buona serata, roberta.

    RispondiElimina
  30. sei bella come il soleeeeeeee ahhhhh ahhhhhhhh ah ah ahhhhhhhhh, a me mi fai impazzire ohhhhhhhhhhhhhhhh!!
    ^_^
    Curiosa la salsina alla curcuma... gnamme gnamme!!!

    RispondiElimina
  31. LOoooooooooooo!
    .. e sig e sob a me il sole fa male.. però mi piace tantissimissimissimissimo :-)

    La ricetta mi piace molto, la trovo particolare e creativa, la farò di certo :-)
    Un bacione, ciao ciao .-)

    RispondiElimina
  32. Lo, certo che hai una fantasia proprio scatenata!! Mai avrei pensato ad un abbinamento del genere!
    Bravissima!
    Baci e buona notte!

    RispondiElimina
  33. Ciao lo :-)
    B3ellissimo post per una come me che ama da impazzire la primavera e il suo sole caldo e pieno di vita:)
    Un bacio gigante e a presto!
    Ricetta bellissima, amo la curcuma!
    tatyna

    RispondiElimina
  34. che stupendo inno al sole Lo!!!! ;-)

    anch'io adoro quel teporino sulla pelle, che meraviglia!


    Primo piatto veramente speciale!!! ora mi compro anche la rivista! ehehe
    un bacetto!

    RispondiElimina
  35. giallo è il colore delle belle giornate e dell'allegria e anche questo piatto cosi buono ne mette tanta!!bacioni imma

    RispondiElimina
  36. Ciao Lo!
    che splendido inno al sole questo post! La salsa alla curcuma mi intriga moltissimo, immagino che sapore delizioso abbiamo avuto questi spaghetti!
    un bacio

    RispondiElimina
  37. mi piace la salsa di curcuma Loo ( ementre ti scrivo Mimino mi guarda male...mmm...) un bacino. Lety invdiosa...

    RispondiElimina
  38. Un piatto molto buono e sopratutto interessante perchè punta ad un'alimentazione corretta. Non avevo mai sentito parlare prima di questo Cucina naturale. Da te scopro sempre qualcosa di nuovo Lo. Ah, a proposito di sole, finalmente è arrivato pure qui! :)
    Baci&Abbracci,
    Barbara

    RispondiElimina
  39. Mi sò che noi abbiamo gli stessi gusti Lo! adoro ogni tuo piatto e ti assicuro che essendo vegetariana sono di gusti difficili in fatto di piatti salati XD

    La pasta integrale la adorooo!! magnifico piatto!! stra copiato!!

    RispondiElimina
  40. Ciao mLo, qui il sole fa solo capolino e poi sparisce. Che ne sarà di questo meraviglioso sud senza il suo sole?
    Speriamo che torni e che ci resti per un bel pò. Quest'anno è stata messa a dura prova la nostra pazienza con il cattivo tempo...
    Un'informazione: sai se è stato scritto il seguito del nostro racconto?
    A presto
    p.s. Che meraviglia questo piatto 'giallo'!

    RispondiElimina
  41. Una ricetta solare!!! Bellissimo assemblamento :-) Un bacio Laura

    RispondiElimina
  42. Il giallo è il colore più vivo e squillante, viene spontaneo associarlo al sole e al suo calore. Ci siamo pregustati i tuoi spaghetti, passando attraverso le tue riflessioni ed i tuoi pensieri. La ricetta è molto interessante, ci incuriosisce la salsina alla curcuma. a proposito, anche noi solitamente la acquistiamo nei negozi del commercio equo e solidale.
    Baci da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  43. Stella in effetti l'afa non è una buona compagnia, ma la preferisco al gelo! un bacio

    Claud buona primavera a te! un bacio

    Polinnia...in questi giorni si riesce a farne una scorpacciata anche qui! :)

    grazie Manu!!

    Roberta che sensazione stupenda il sole sul viso! :)

    Susina quella canzone è meravigliosa...grazie!

    Luca e Sabrina...il giallo e il sole...il caldo e il benessere...un bacione grande

    Elle e se la provi me lo dici! un abbraccio

    Rossa ti ringrazio ma il merito va a cucina naturale da cui ho preso l'idea :)

    Lytah ho visto la primavera nella tua torta...grazie

    Pippi vedrai sarà un buon acquisto, a me piace tantissimo,immaginavo che tu eri un'amante del sole dopo aver visto le tue passeggiate in riva al mare...

    Imma è proprio vero...ed è stupendo grazie

    Laura ero un po' titubante ma curisoa di provare...il risultato meraviglioso!

    Sara ne sono davvero felice...ese provi mi dici

    Anna...come ti capisco l'inverno è stato duro anche qui...e solo in questi giorni siamo privilegiati...per il romanzo so che Cri ci sta lavorando un abbraccio

    Lety..ma perchè strano??? bah...un bacione

    Babi prova a prenderne un numero per farti un'idea...ha belle ricette e informazioni utilissime...grazie

    Grazie Laura

    RispondiElimina
  44. Giallo o altro colore le tue ricette sempre gustose.
    Buona settimana
    Sisifo

    RispondiElimina