venerdì 20 febbraio 2009

Mamma che ansia!


Volete sapere come ho passato questi ultimi tre giorni? Con l'ansia che saliva lentamente e ribolliva, insinuandosi negli spazi più reconditi di me, impregnando vuoti e come una lava viscida e bollente piano piano copriva qualsiasi insenatura.
Tutto inizia con una telefonata, manca un documento, lo trova lì. Chiamo lì, ma lì non ha risposte, non ha certezze, non ha voglia, più comodo prospettare il cataclisma del mio universo.
Annaspo, cerco un appiglio, cerco un contatto, immagino un sit-in di occupazione nell'ufficio del supremo capo di lì, immagino di chiamare conduttori di trasmissioni inquisitorie che mettono sotto accusa chi non fa il suo dovere. Respiro e provo a mantenere un po'di lucidità mentale.
E mando una mail. Aspetto..........e mando una mail. Aspetto..........e mando una mail. Aspetto............e mando una mail. Scoraggiata organizzo l'occupazione degli spazi, quando suona il telefono.
La chiamata liberatoria, salvifica, rilassante, liberante.
L'ufficio che mi aveva avvisato dell'assenza del documento e ricevente di una delle mie mail strappacuore mi offre la semplice soluzione: foglio 5\10, modello x, sportello 11. Fatto.
Uff.

CRACKERS ALLA CURCUMA E CUMINO


150gr di pasta madre
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
250 gr di farina 0
120 gr di acqua
2 cucchiaini di sale
semi di papavero
semi di cumino
1 cucchiaino di curcuma

Prepariamo la farina, mischiata al sale, a fontana. Facciamo un buco e al centro mettiamo la pasta madre a pezzetti, l'olio e i semi. Aggiungiamo l'acqua a poco a poco fino a formare una palla. L'impasto risulta abbastanza morbido e un pochino appiccicoso. (Oppure mettiamo tutto nell'impastatrice). Mettiamolo a lievitare in un luogo tiepido e lasciamolo lì per almeno 3 o 4 ore. Accendiamo il forno ventilato a 190°. Prendiamo la pasta, stendiamola in una sfoglia sottile con il mattarello e tagliamola a quadrattini con una rotella. Si possono bucherellare con una forchetta. Mettiamo i crackers su una teglia e lasciamo cuocere per 15 minuti circa.

I crackers fatti in casa sono per noi un appuntamento settimanale, adoriamo sgranocchiarli, accompagnarli con salsine per gli antipasti, portarli in vacanza, usarli come spezza fame.

Altre idee:
Crackers - ricetta base
Crackers al mais

Partecipo con questa ricetta alla raccolta di Laura: Biscotti salati la raccolta.



31 commenti:

  1. Eh..queste son cose serie! quando succedono anche noi rischiamo di andare nel panico..basta mantenere la calma..solo così se ne viene fuori!!
    buoni questi cracker! ma ci diresti che gusto ha la curcuma? non l'abbiamo mai assaggiata e siamo curiose!!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. Menomale! Alla fine hai risolto! son contenta per te! E mi gusto i tuo cracker... Buoni

    RispondiElimina
  3. Ora capisco i commenti su FB ,mi ero pure preoccupata...

    RispondiElimina
  4. l'importante che tutto si sia risolto!!! che meraviglia questi crackers!! bacini Lo!!

    RispondiElimina
  5. Come ho già detto ieri: emmenomale!
    Vado a postare il dolcetto arancio e verde per tirarti su ;-)

    RispondiElimina
  6. ecco l'email che aspettavi:-))))) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  7. Non mi soffermo a commentare il malfunzionamento degli uffici pubblici, che spesso sfocia in ostruzionismo e sabotaggio, perché troppe ne avrei da dire... Preferisco assaggiare un cracker :-)

    RispondiElimina
  8. Non c'è niente di peggio che saltellare da un ufficio ad un altro senza avere riscontri precisi,specialmente quando si tratta di Uffici Pubblici.
    Benedetta burocrazia...

    RispondiElimina
  9. Sta' callmmaaaaaaaa che tutto si risolve :-D

    RispondiElimina
  10. Tutta questa burocrazia mi innervosisce non poco... ma non si possono semplificare un po' certe procedure per rendere la vita più facile al cittadino?
    Comunque sia la tua abitudine di preparare crackers mi piace, mi fossi finalmente decisa anch'io a fare la pasta madre proverei!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  11. Una volta ti racconto un mio peregrinaggio da incubo tra la burocrazia e telefoni che suonano a vuoto..alla fine ho vinto io però!Ma CHE ANSIA!!!Speta che prendo un crackerino che passa tutto!Che delizia Lo!Bacioneeeeeeeeee

    RispondiElimina
  12. Cucciola :-(...Vieni qua che t'abbraccio :-)...Passato? Dai mangiamo due crackers...
    MMMMhhhh che buoni! Ma li hai fatti con l'ansia addosso?
    E lo vedi che non tutti i mali vengono per nuocere?! :-)))))
    Baci buon we...
    P.S. Non hai ancora scelto la borse, allora decido io? A sorpresa dai!...
    Hai un'indirizzo di posta elettronica? C'e scritto sul blog per caso sbadatamente non l'ho visto?

    RispondiElimina
  13. L'importante è che tu abbia risolto per fortuna! fiùùùù... consoliamoci con i tuoi bicottini salati :-)))))

    RispondiElimina
  14. per fortuna tutto si è risolto!!! che buoni questi crackers!!! ce li vedo proprio bene per un aperitivo!!!

    RispondiElimina
  15. immagino cos'hai passato....sono purtroppo cose che capitano;) ora puoi gustarti i tuoi creker in santa pace;))

    RispondiElimina
  16. Ti lascio immaginare come quì in Sicilia il malfunzionamento dei pubblici uffici sia all'ordine del giorno, diciamo che sono abituata, ma ovviamente non mi rassegno, spero sempre che qualcosa possa cambiare;)

    Sono curiosa di assaggiare la curcuma, non l'ho mai provata:)

    RispondiElimina
  17. Solo a leggerlo è venuta l'ansia anche a me, poi io negli uffici pubblici divento particolarmente suscettibile. ^_^
    E invece questi crackers devono essere buonissimi, voglio proprio provare a farli domani che ho la giornata libera e ho gente a cena.
    Un abbraccio grande grande...

    RispondiElimina
  18. Che carini questi crackers! E poi.. fffiuuuu.. per fortuna tutto s' è risolto, vero? :-)
    Sai una cosa, dolcezza? Ho deciso la torta per domani: torta vegan, farcita con crema pasticciera di mandorle ( no uova), cubettini di cioccolato equoesolidale e pezzetti di amarene sciroppate, il tutto ricoperta con glassa ;-)
    Bacioni!

    RispondiElimina
  19. i documenti che mancano mi hanno sempre ossessionata ... come ti capisco cara Lo!!!
    meno male che è arrivata la telefonata ... che sono arrivati questi gustosissimi crackers ... che è arrivato un premio per te ... anzi un altro ... mmmm ... ce l'hai un furgoncino perchè mi sa che ...
    ti abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  20. Ti ricordi quando non entravo più in blogger...??? Mamma che ansia....
    ci volevano proprio questi bei crackerini per tirarmi su...
    Domani è il gran giorno...arriva Macchiolina!

    RispondiElimina
  21. Ehm.. ha ragione Dida.. ti serve un furgoncino per i premi.. ce n' è uno anche da me :-) Baci!

    RispondiElimina
  22. ;-) va bhè dai questa volta è andata!!!pensa che l'altro giorno mi è arrivato per posta il mio libretto universitario ......lo avevo richiesto circa 5 anni fa.....me l'ero pure scordato........ 5 anni ci ha messo da Pisa a Massa che sono solo 60 km..... pensa un pò te!
    ottimi i tuoi salatini anche la curcuma mi manca! eheheh un bacetto

    RispondiElimina
  23. Basta fare oooommmmmm e tutto passa :D
    Grazie per la partecipazione, sulla pasta madre sono rimasta un pò indietro ma vedrai che un giorno ce la farò anch'io!! ps: piacere di conoscerti! ;)

    RispondiElimina
  24. oddio che ansia!!! passa da me va!!! premietto!!!

    RispondiElimina
  25. Che bello!! Che bello!!
    Sono felice per teeee!!! Yeeeeh!!

    Anche io faccio sempre i crackers quando m'avanza la pasta madre... sono comodi perchè durano a lungo senza doverli congelare come per il pane che quando ne faccio tanto poi finisce che non lo mangia nessuno (ma finirà questa vita da single... ah se finirà!!) il Carletto poi quando c'è si mette davanti alla tv con la scatola davanti e li finisce tutti... :)
    Ti mando un bacio!

    PS: tra poco è lunedì;)
    PPS: l'indirizzo dei contadini?

    RispondiElimina
  26. sono contenta si sia sisstemato tutto , è davvero snervante quando devi andare da una parte all'altra grazie alla "burocrazia" che nel frattempo si perde qualcosa....Grazie di questa ricetta , mi serviva perchè i crackers sono nella mia lista nera , quelli che dopo poco arriva l'allergia , per cui ora proverò a farmi i tuoi!un caro saluto

    RispondiElimina
  27. loooo...è strano..ma dall'altra parte non capiscono la nostra ansia? non sento le vibrazioni pulsanti? non intuiscono che il tremore nella voce è un preludio di un pianto disperato?
    per fortuna fino ad ora ho quasi sempre avuto a che fare con persone tanto carine...
    (vale anche per telecom/enel...pensa un po' :)))))))
    anche stammattina mentre balbettando ho chiesto informazioni riguardando l'esame..non riuscivo formulare le parole, il cervello era sconnesso, le mani tremavano..
    ma dall'altra parte con calma mi ha rispiegato 6volte la stessa cosa..
    e alla fino ho capito e mi sono sbloccata..ridendo come una stupida(avrò fatto una figura da scema!)


    sono felice che hai risolto...
    aaaaaaaaaaaaaah..!
    un abbraccio fortissssimisssimo!
    bacius
    brii

    RispondiElimina
  28. Manu, Silvia...mantenere la calma è un buon esercizio, solo che se inizio a trovarti un muro di ottusi e nulla dipende da te.....ahhhhhhhh! La curucuma è una spezia gialla che se si trova buona ha un sapore delicato e leggermente aromatico, non è un sapore dolce, ma è davvero molto delicato. Però la curcuma buona e aromatica l'ho trovata sola al commercio equo, presa da un'altra parte anche se bio era totalmente insapore! un bacione

    Kitty grazie...che sollievo!

    Stella ero preoccupatissima pure io! un bacione

    Sara è davvero finita bene ora tuffo sui crackers ;)

    Cri....ora corro a vedere il dolcetto colorato...chissà che meraviglia :)

    Si Anna proprioooooo quella! yeahhhh

    Si Onde non soffermiamoci questi poi sono tra i più assuri dda vedere roba da film....

    Sirio la cosa assurda è che questi uffici sono gli uffici dell'uni dove ho dato un esame in cui si parlava dei meccanismi malati della burocrazia...grrrrrrr!!!

    Jajo respiroooooooo respiroooooo calma calmaaaaaaaa

    Camo se si volesse aiutare l'utente le procedure si fanno...lo so bene ho lavorato 10 anni in un comune ma se non si vuole..... corri a fare la pasta madre!

    brava Sara grande pazienza!!! un bacioneeeeeee

    Pagnottella uff uff è passata davvero ero davvero agitata..mi sono pure scottata un dito con il ferro da stiro oppure in piscina stavo entrando un vasca con la borsa in mano....svarionata! eheh la mail la trovi nel profilo...te la metto anche qui:
    galline2ndlife@yahoo.it baciooooooooo

    Claudia fiùùùùùùùù per davvero! bacio bacio

    Micaela grazie! per l'aperitivo sono perfetti e durano tantissimo, quindi li puoi preparare con grande anticipo e averli pronti! un bacione

    Pamy eheh sono in santissimaaaaaaaa pace! :)

    Sweet..immagino ma sai quello che mi angosciava è che a causa della burocrazia stava saltando la laurea....

    Spirito uhhhhhhh ora sono tranquilla ma ero davvero angosciata eeheh ora posso darmi alle sperimentazioni un bacione

    Elle evviva la torta vegan sono contenta! grazie anche per il premio sei un tesoro

    Ueca Dida affitto il camioncino e corro ..grazie un abbraccione

    Si Simo era proprio così...mamma che fatica...ma che bello invece che arriva Macchia! un bacione

    Pippi roba da urloooooooooo ahhhhhhh fortuna che ho risolto ...uhhh

    Laura benvenuta...ok ok ommmmmmmmmm ommmmmmmmmmm ommmmmmmmmm

    Grazie Manuuuuuuuuuuuuu sei carinissima

    Ines sorry....sono svarionata ...eheh asp indirizzo
    Az. Agr. Luisa Broggini
    v. Duca degli Abruzzi, 68 - Calcinate del pesce - Varese
    0332313179
    Sono aperti il martedì pomeriggio, il venerdì e il sabato per tutto il giorno.

    Caty allora provali di sicuro...sono ottimi noi non prendiamo più altro crackers!

    Briiiiiiiiiiiiii ma perchè mi fai l'anonimaaaaaaaaa...eheheh coraggio Bri bella che noi spacchiamo il mondo! un bacione grande

    RispondiElimina
  29. Mi fa piacere, cara lo, che hai risolto il problema...
    baci baci..., roberta.

    RispondiElimina
  30. Aiuto che ansia, mentre leggevo stava venendo pure a me! Passami un crackerino che ho bisogno di rilassarmi ora (visto che non fumo...mangio!). Che buoni! Kisses :)

    RispondiElimina
  31. Roberta che sollievo!

    Babi eheh eeh si che dovresti sapre come funziona l'uni...ansia a gogò! un bacione

    RispondiElimina