lunedì 23 febbraio 2009

Giornata donnesca


"Gnomo, che regalo vuoi per il tuo compleanno?" "Non so..." "Dai pensaci..." "e se...e se andiamo un giorno io e te e la Mi a fare shopping in Svizzera e mangiamo anche fuori?" "mmm...." "no?" "e se facciamo anche colazione in pasticceria?" "Si dai!" "Mandiamo un sms alla Mi..."

..e così partiamo per un regalo che dura un giorno, tre donne che decidono di fare qualcosa di profondamente frivolo e avere sufficiente spazio per volersi bene. Certo l'arrivo della gnoma nelle nostre giornate squisitamente donnesche è una novità meravigliosa.
E' meraviglioso avere al tavolo questa piccola donna che ci racconta delle sue emozioni e delle sue avventure, delle sue gioie e dei suoi dolori.
Buttarci nei camerini con un mucchio di vestiti da provare, ridere delle cose trash che incontriamo, spettegolare sui vicini di tavolo al ristorante e poi abbracciarci. Nella lista della spesa c'era un orologio nuovo che è costato ben due visite al negozio, un toto "qual è l'orologio che preferisci?" con la commessa e la presa della grande decisione per quello rosa con i gattini e brillantini, che io e la Mi invidiamo profondamente.
Del giro di shopping ha usufruito solo la gnoma, la più ricca del gruppo, in quanto io e la Mi, desperate housewife di professione, siamo prive di mezzi.
Abbiamo poi scoperto che al risto dell'Ikea svizzera quando scrivono: "Tu paghi il primo bicchiere e gli altri te li regaliamo noi", non significa che avremo un nuovo servizio di bicchieri, ma che possiamo riempirci di bibite fino a farci venire le rane nella pancia!

CIM
E DI RAPA E PATATE


cime di rapa
3 patate
4 spicchi d'aglio
peperoncino

Pulire le cime di rapa, lavarle e tagliarle a pezzettini piccoli, pelare le patate, lavarle e tagliare a tocchetti, Mettere tutto in una pentola d'acqua e cuocere per circa 20 minuti dal bollore. Nel frattempo sbucciare l'aglio, tagliare due spicchi a fettine e schiacciare con lo spremi aglio gli altri due. Mettere in una pentola antiaderente l'aglio con due cucchiai di olio extra vergine d'oliva. Scolare la verdura, tenendo da parte l'acqua di cottura che può essere usata per una zuppa. Scaldare l'olio e aggiungere la verdura, spadellare per qualche minuto, spolverizzare il peperoncino, girare bene e servire.

Dai contadini ho trovato un mazzo freschissimo di cime di rapa, ho voluto preparare un contorno saporito e semplice,si può provare anche una

TORTA DI CIME DI RAPA E FETA

28 commenti:

  1. Ciao, Lo!
    Che bella giornata dovete aver trascorso, e poi.. quell' orologio.. lo invidio anch' io alla tua gnoma :-)
    Grazie per la ricetta, la conoscevo, ma mi hai riportata, inconsapevolmente, ai profumi della mia nonnetta :-) Era di origine pugliese, e cime e patate era un piatto consuetissimo per la cena ;-) Un bacio ed un abbraccio, ciao!

    RispondiElimina
  2. Tantissimi auguri alla piccola,grande donna!

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa gironata di shopping..ci fate davvero molta invidia: solo tre donne libere e pronte a raccontarsi!
    molto buona anch ela ricetta!!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Immagino il divertimento :-) 2 donne e mezza...Che dolce la gnoma!
    Lo sai che sono pugliese?
    A dir la verità le rape le ho mangiate in tutti i modi, ma con le patate ancora no...Mi dicono dalla regia (la mia mamma) che anche qui le fanno cosi...
    Poi lo sai che la patata è la mia amica speciale ;-)
    Ti abbraccio e augurissimi allla gnomolina!

    RispondiElimina
  5. Mi piace questa vostra giornata tra donne, ogni tanto ci vuole! Fai tanti auguri alla piccola grande gnoma da parte mia, anche se sono arrivata tardi...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Innanzitutto salutiamo l'anonimo avventore che approfitta per piazzare i suoi prodotti. Grazie, tra l'altro mi piacciono molto questi stivali ma mi piacerebbe farmi un giretto in Australia e, con l'occasione, comprarli come souvenir.

    In quanto alla giornata donnesca, se solo fossi più vicina mi intrufolerei spudoratamente in questo idillio, rane nella pancia comprese! Che belloooooo!
    E poi vorrei anch'io l'orologio!

    RispondiElimina
  7. Che bella giorata..ogni tanto ci vogliono queste distrazioni dalla vita quotidiana!
    Mi sarebbe piaciuto esserci! :)
    Bacio e tannnnti auguri alla festeggiata! :)

    RispondiElimina
  8. che buone le cime di rapa prepararte così, ne vado matta! se poi ci aggiungi anche dei peperoni secchi è ancora più buono!
    baciiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  9. Che bella giornata.... io adoro far shopping!!! auguri alla gnoma.. e ottime le cime di rapa con patate.. buon lunedì!!! baci

    RispondiElimina
  10. La complicità tra donn è una delle cose più belle che ci siano!
    Brave un'ottima idea!
    Che buone le cime di REPA!Bacione

    RispondiElimina
  11. Bellissima giornata di shopping, a volte me ne regalo anch'io e risollevano l'umore quanto una torta al cioccolato, per almeno 1/4d'ora!!! Sai che non ho mai assaggiato le cime di rapa? Vergogna!!!!

    RispondiElimina
  12. Auguri! Chissà che bella giornata...
    Grazie per la ricetta semplice e gustosa!
    buona settimana
    Silvia

    RispondiElimina
  13. ciao carissima, adoro le cime di rape però ti confesso che non le ho mai provate con le patate!!! proverò! un bacione.

    RispondiElimina
  14. bhè ... che dire? regalo più speciale non poteva scegliere questa gnoma che sta lasciando sbocciare la donna ch è in lei ... avrei tanto voluto vedervi ...
    un abbraccione forte con tantissimi auguri alla gnoma ...
    dida

    RispondiElimina
  15. E brave! Avete fatto proprio bene a passare una giornata diversa per festeggiare il compleanno!
    Tanti auguri!

    RispondiElimina
  16. Augurissimi alla gnomaaaaaaa!!!
    Però... dov'è la torta? :-D

    RispondiElimina
  17. Anche se non si dovrebbe chiedere alle Signore, quanti anni sono?
    Auguri anche da me naturalmente.
    Il mio Gigante ne compie 19 il 3 marzo, e sicuramente non mi proporrà di fare un giro di shopping con lui !!!! Caty2

    RispondiElimina
  18. Auguri alla Gnoma!!! :)

    RispondiElimina
  19. Che bella giornata!
    Mi rivedo con la piccola- grande quasi novenne che mi chiede di uscire( ma solo io e te mamma), e quando capita che mangiamo fuori (in qualsiasi posto ma 'fuori casa') è tutta compita e presa nella parte di donnina. E si trova quella complicità appunto tra donne anche se poi dopo 5 minuti ritorna bambina....
    E' proprio vero ....godiamocele finchè dura!!!!
    ed anche le cipe di rapa, buone e sane...
    grazie e ciao

    RispondiElimina
  20. ma che meraviglia qieste giornate!! le adoroooo!!!!

    auguri alla gnometta!!
    complimenti anche per la ricettina!un bacione e buon inizio settimana!!

    RispondiElimina
  21. Cuginetta... ma che bel racconto, ecco anche a me piacerebbe una giornata di frivolezza spietata di tanto in tanto (che poi però, per come siamo fatte, la facciamo ugualmente diventare profonda grazie ai sentimenti che spriginiamo). Ti mando un grandissimo bacissimoooo a presto

    RispondiElimina
  22. Ma che bella giornatina tra donne! Siete andate all'Ikea svizzera? :-))
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. Ciao Lo, una giornata di solo donne...ma che meraviglia!
    Ogni tanto ci vuole ehhh?

    Anch'io ho fatto una ricetta con le cime di rape..in questo periodo se ne trovano molte:-)anche nei supermercati...e sono pure bio:)
    Un bacio

    RispondiElimina
  24. ELLE si è stata una giornata veramente carina e speciale...l'orologio è davvero fashion...sono felice di averti dato modo di pensare alla tua nonna un bacione

    Grazie Stella

    Manu, Silvia è davvero uno spazio speciale quello che ci regaliamo qualche volta....e ci fa stare bene grazie!

    Pagnottella eheh il divertimento era altissimo...davvero hai provato cime di rapa in tutti i modi? dai dai butta qualche ricetta...un bacione

    Camo grazie di cuore!

    Cri l'anonimo l'ho eliminato senza lasciar traccia....è spam che stress...eheh si si sarebbe bellissimo vederti intrufolata in questo trio! :)

    Fatina...si ogni tanto ci vogliono...regalarsi qualche extra così...grazie per gli auguri

    Betty...uhhh segno subito questa dei peperoni secchi... grazie

    Claudia è stato un luendì frenetico e milanese....mamma mia...ci vorrebeb un'altra seduta di shopping ;)

    Saretta è vero e bisogna coltivarla questa complicità...nutrire questo circolo magico :)

    Onde...non le mangio nemmeno da tanto, le ho scoperte e trovate da poco...ma sono davvero buone!

    Silvia ma grazie a te!!

    Micaela guarda fatte così sono un contorno semplice e veloce...

    Dida sarebbe stato bello anche la tua presenza, hai visto questa donna che si nasconde nelle gnoma?

    Kitty eheh siamo state davvero bravissime :)

    Cri la torta??????? mangiata!

    Caty..la signora è ad una data improtante...è arrivata alla doppia cifra: 10 anni!

    Grazie Ines ;)

    Margherita...hai ragione...troppo bello osservare quei lati di donna che escono da queste bimbe stupende e che onore noi che possiamo osservarle :)

    Grazie Sara!

    Cuginetta hai detto giusto...frivolezza spietata....è uno dei regali migliori che ci possiamo fare..di tanto in tanto

    Rossa si si Ikea Svizzera..ma solo per mangiare e rubare il catalogo...che è identico a quello italiano solo che si danno del lei mentre sul nostro si da del tu! un abbraccio

    Carla...bisogna approffitare quando c'è abbondanza di una cosa...quindi cime di rapa per tutti! un bacione

    RispondiElimina
  25. una giornata bellissima:-9
    Annamaria

    RispondiElimina
  26. Sono giornate che non si scordano, augurissimi piccola!!!
    un caro saluto roberta.

    RispondiElimina
  27. da fare solo per il gusto di usare loospremiaglio chiuso nel casetto!

    Bellissime le riunioni fra donnne, se poi di mezzo c'è una gnoma il valore aggiunto decolla!!! BAci!!

    RispondiElimina
  28. Auguri allora alla tua ragazza!
    Che bello lo shopping tra donne di qualsiasi età!
    Anche la mia ragazza ha compiuto gli anni pochi giorni fa e vederla crescere così in fretta mi mette i brividi...
    Ogni tanto ci concediamo anche noi qualche ora di "shopping libero" (come lo chiama lei dall'età di 5 anni).

    Un abbraccio donnesco!
    Barbara

    RispondiElimina