venerdì 23 gennaio 2009

Festa di compleanno


Nascere, percorrere una galleria ed esplodere nella luce, negli odori, nelle nuove sensazioni tattili, nei suoni. Inizia così il viaggio in cui tutto ci percuote addosso per un'intera vita e ogni anno è un cambiamento, un pezzo di storia, un qualcosa che è alle spalle, ma dentro di noi.
E' una volta all'anno celebrare quell'evento, da cui tutto ha un'inizio, per ricordare quello che non possiamo sapere, che ci è stato detto, per celebrare ogni passo, verso l'alto o verso il basso, dell'evoluzione personale. Ogni anno commemorare la nostra nascita e la nostra vita, il cui esatto contrario, nonostante la fatica, gli aspetti complicati, i dolori, le paure, le gioie, gli amori, le gratificazioni, le visioni, sarebbe il nulla. Un giorno unico al mondo e speciale, perché quel giorno il mondo si è modificato per noi, un giorno da destinarsi, in cui celebrare la memoria di quel che siamo, l'importanza di chi siamo. Un giorno da dedicarsi tutto, in qualche modo.

E' il compleanno di Anna e io sono lieta di portarle, per quanto banale e semplice, qualcosa che io e la gnoma abbiamo fatto per lei con le nostre mani e il nostro impegno. Per una donna forte, vera e leale, con affetto: buon compleanno!

CROSTATA COPERTA ALLA MARMELLATA D'UVA


300 gr farina 00
150 gr zucchero mascobado
70 gr di burro fuso
1 uova
succo di limone
buccia di limone

50 gr mandorle tritate
marmellata d'uva

Sciogliere il burro e lasciare raffreddare, mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e mischiarli, aggiungendo alla fine il burro fuso. Miscelare il tutto con le fruste elettriche per pochi minuti, fino ad ottenere un impasto granuloso, compattare poi con le mani impastando velocemente, aiutandosi con qualche cucchiaio di succo di limone.
Lasciare riposare almeno un'ora in frigo.
Dividere la pasta in due parti, stenderne una nella tortiera e fare dei buchini con una forchetta, mettere le mandorle tritate e la marmellata. Coprire con la seconda parte, tenendo da parte un pezzetto per le decorazioni. Creare qualche fiorellino, applicarlo spennellando tutto con del latte. Cuocere per 30 minuti a 170°

Ho provato questa formula di frolla light, il risultato è stata una frolla un po' rustica, meno friabile dell'originale, ma comunque ottima...meglio ancora il giorno dopo. Perfetta per una crostata ruvida come quella chiusa. Credo che l'uso dello zucchero mascobado, che ha la caratteristica di essere umido, aiuta a tenere compatta e lavorabile la pasta. La gnoma rossa mi ha aiutato con le decorazioni, facendo i fiorellini e le rose!

38 commenti:

  1. particolare e semplice questa torta!! bravissima davvero!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. davvero un bellissimo pensiero ;)

    RispondiElimina
  3. Non avevo mai visto il compleanno in questa luce :-) Hai avuto un pensiero splendido: questa crostata è la più bella torta di compleanno che si possa immaginare, grazie anche all'apporto artistico della gnoma!

    RispondiElimina
  4. Che buona sta crostata.... sarà contentissima Annamaria .-))))

    RispondiElimina
  5. tantissimi auguri alla festeggiata e a voi che avete fatto questo dolce amorevole; questo tipo di zucchero l'ho usato spesso ultimamente ed effettivamente i dolci rimangono più "umidi" ma il sapore meno dolciastro che prendono per me è buonissimo!un abbraccio a queste due gnome sempre premurose e sfornatrici di doci fragranze!!

    RispondiElimina
  6. Lo sei sempre carinissima!
    Io al compleanno tengo festeggiare con chi mi è caro...quest'anno mi sa che starò in meditazione tutto il giorno visto che saranno 30!!!
    Deliziosa questa torta, se poi l'avete preparata tu e la gnoma...mbè 'na favola!
    Bacione

    RispondiElimina
  7. che pensiero gentile hai avuto! tanti auguroni alla cara Annamaria e complimenti a te per questa bella crostata! un bacione.

    RispondiElimina
  8. Che pensiero carino, credo proprio che Annamaria gradirà!

    Ciaooooo

    RispondiElimina
  9. e' bello avere un'amica come te.
    La torta anche non è male
    Ciao Sisifo

    RispondiElimina
  10. Ottima preparazione Lo!
    Se ti interessa, nel mio blog trovi anche la ricetta di una pasta frolla con ricotta...molto light! la postai tempo fa....da ora faccio quasi sempre quella!
    Un bacione a te ed alla piccola Gnoma rossa

    RispondiElimina
  11. Grazie Manu&Silvia siete gentilissime!

    Mirtilla un bacione!

    Onde...non so se ho iniito a vederlo così da quando ho iniziato a pensare a me stessa o viceversa! E' vero grazie alla gnoma la torta è diventata davvero carina! un abbraccio

    Claudia grzie! kiss

    Caty...anche a me piace il sapore vagamente aromatico di questo zucchero...e per certi dolci è davvero perfetto gicoare sulla sua umidità! un bacione

    Saretta...io lo festeggio solo con il galletto e la gnoma...ma mi dedico momenti specialissimi! Meditazione per i 30!!! :)

    Grazie Micaela un bacione

    Aiuolik grazie mille!

    Sisifo mi hai detto una cosa davvero speciale e importante :)

    Simo ovvio che mi interessa corro a cercare! Grazie per la segnalazione smuacks smuacks

    RispondiElimina
  12. che bel pensiero Lo!!!! bellissima torta e bravissima tu!! un bacino!

    RispondiElimina
  13. CIAO LOLLINA! Da me ti aspetta la mia prima raccolta!! Accorri e diffondi la novella!!!

    RispondiElimina
  14. ciao gallina mia... avevo un pòdi arretrato da leggere, ma finalmente mi sono messa al pari e aggiornata.... ho letto il post che ti ha ispirato lo gnomo rosso e ti ho lasciato un commentino...
    ringrazia Jovanotti per la canzone.... la conosco molto bene!!!
    Un besitos gallina
    Mara

    RispondiElimina
  15. che bella crostata e complimenti alla gnoma rossa per le decorazioni!!

    RispondiElimina
  16. Ma grazie Sara...anche se bravissima mi sembra esagerato! un bacione ;)

    Una raccolta Mikamarlez???????? arrivo!

    Mara un abbraccio!!! :)

    Elisa! hai visto la gnoma non ha scherzato era davvero orgogliosa di fare le rose....! :)

    RispondiElimina
  17. è bellissimo pasticciare con gli gnomi, vero? e tu sei una mamma-gallina-gnoma perfetta! la crostata è molto golosa!
    bello il meme degli 8 propositi, cercherò di postarlo anch'io al più presto ... ah condividiamo il tuo punto 8bis che, secondo il mio galletto dovrebbe diventare il punto UNO!!! è vero ... non se ne può più del mio disordine ... avrei bisognodi una settimana di ferie per riordinare tutto nella mia casa che ultimamante ho abbandonato ... ma io lo so perchè ... la ragine è dentro di me ... ho abbandonato anche me stessa ... nel senso che mi sono lasciata troppo andare ... dovrei ... devo mettermi a dieta seria ... stavolta sono 20 e passa i chili da perdere ... ma non ci sono con la testa ... uff scusami cara Lo ... ma tu mi ispiri confidenze!
    ti abraccio forte forte e buon fine settimana

    RispondiElimina
  18. ♫♫♫ ciao Lo (^_^) porta i miei auguri ad Anna sono certa che la crostata le piacerà tantissimo
    (-_^) un bacione a te e alla gnoma buon weekend ♫♫♫

    RispondiElimina
  19. Ricevere qualunque cosa fatta con le mani e con l'amore è il dono più bello....è manifestare quanto vali....
    Brave lo e gnoma!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  20. P.s.: il mio è il nove novembre, lo sò un pò lontano ma ce la puoi fare... ;-PP
    E comunque ti rubo la ricetta della marmellata d'uva...buon week end e... ma dove è finita PRRRRRRR???

    RispondiElimina
  21. Il compleanno è il giorno dell'inizio,condivido tutto quello che hai scritto, Lo.

    Dev'essere una deliziaaaaaa!!

    Complimenti Lo,a te e alla gnoma e buona fine settimana.

    RispondiElimina
  22. Questa crostata è deliziosa
    Le cose semplici fatte con il cuore,son sempre le migliori ciao

    RispondiElimina
  23. complimenti per questa bella torta e i miei auguri ad anna

    RispondiElimina
  24. Bravissima, questa torta é davvero un pensiero gentile :*

    RispondiElimina
  25. looooo...è una della cose più belle che si possono fare...mettere le mani in pasta insieme...
    ci si passa lo zucchero, ma anche le confidenze..non c'è bisogno di guardarsi negli occhi..le parole scivolano facilmente come la farina che impasta
    nella mia microcucina stiamo strette strette..una gira la pasta e l'altra mescola il sugo..
    e escono parole gioiose, parole dolorse..che si mescolano con i profumi delle cose cucinate...
    abbraccia la gnoma e tienila stretta stretta...
    sono momenti da ricordare con grande amore.

    bellissime le parole sul compleanno..non l'avevo mai pensato così..
    mi piace mi piace..come la crostata!
    baciussss

    RispondiElimina
  26. Che dolce che sei, anzi che siete! Corro sbito a fare gli auguri ad Annamaria, ma aspettami per la torta:)

    RispondiElimina
  27. Eccola qui....
    http://pensieriepasticci.blogspot.com/2008/06/crostata-light-alla-marmellata-di.html
    bacioneeeeeeee

    RispondiElimina
  28. Particolarissima questa torta accompagnata da unosplendido pensiero che mi dava i brividi man mano che le parole scorrevano davanti ai miei occhi. Buona serata Laura

    RispondiElimina
  29. Dida cara sono passata da te ma ti lascio un abbraccio e ti dico quando vuoi tu vieni qui nel pollaio io ti aspetto! un bacio

    Grazie May che carina...poi detto da te che sei maestra delle decorazioni!

    Gturs...hai ragione il potere di quello che si fa esprime molto! un bacione

    Streghetta la Prrrrrrrrrr è in giro che imperversa ....segno 9 novembre! un baciooooo

    Sirio felice fine settimana anche a te...sono contenta che condividi queste parole...un abbraccio

    Grazie Sorby :)

    Grazie Gunther.... proterò gli auguri ad Anna!

    Un bacio fatina cara!

    Bri come è bello...è proprio così...metti le mani nella farina e succedono tutte quelle cose che dici...tutte importanti! un abbraccio

    Elga ti aspetto volentieri!

    Grazie SImo! seiun tesoro

    Laura mi rende orgogliosa sapere di averti dati i brividi! un bacione

    Grazie Carmen! :)

    RispondiElimina
  30. Carissima Lo, quanto ci piacciono le immagini che hai usato, le abbiamo lette e rilette, sei speciale, la tua sensibilità, il tuo animo si lasciano accarezzare, sfiorare attraverso ciò che scrivi! Ci uniamo agli auguri ad Anna e complimenti anche alla gnoma per questa magnifica crostata che ci solletica parecchio la gola!
    Premio per te ed un abbraccio dolce!
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  31. Auguri anche da parte mia.

    Lo oggi è l'ultino giorno per presentare la poesia.

    Buona domenica!

    RispondiElimina
  32. Luca, Sabrina...grazie...voi mi emozioante sempre...quando qualcuno mi scrive che entra nelle pieghe delle mie parole...mi emoziona...un abbraccio e grazie anche per il premio

    Snooky! welcome in my chicken run! I'm very happy for your visit!the cake was simple, bat very good...I think that it is a folksy taste! I hope to see you soon! thanks :)

    Stella lo so lo so...ma non so se riesco...un bacione

    RispondiElimina
  33. auguri anna e poi questa crostata particolare e bellissima ciaoo

    RispondiElimina
  34. passa da me quando hai tempo ce un premio per te

    RispondiElimina
  35. Carissima Lo...sono appena rientrata da napoli...hai fatto un post bellissimo e una torta meravigliosa:-) la posto domani:-) un bacio grande e grazie ancora tantissimo:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  36. Silvana...grazie...corro da te! un bacione

    Anna ti aspettavo e sono contenta di averti reso un pochino felice...un bacione

    RispondiElimina