lunedì 8 dicembre 2008

Sedano rapa: apium graveolens rapaceum

Da quando abbiamo deciso che nel pollaio la spesa è locale e di stagione abbiamo un sacco di sorprese: cibi nuovi e inediti accompagnano i nostri pranzi e la ricerca di nuove preparazioni alletta il nostro palato. Tutto ciò rappresenta un viaggio nel gusto dalle mille stimolazioni del palato, impariamo a riconoscere nuovi sapori e azzardiamo particolare abbinamenti, diventando noi stessi piccoli maghi, capaci di incantesimi eccezionali: la gnoma si vanta di conoscere ed apprezzare sapori di cose che i suoi amici non hanno nemmeno mai visto. Il sapore poi si confonde con l'odore e sentire la terra e la natura ci apre la mente e ci spinge a volare. La spesa locale è anche economica per le mie tasche e la qualità decisamente superiore a quella trovata al supermercato: il percorso del mio sedano rapa dalla terra alla padella è notevolmente inferiore del suo pallido cugino nello scaffale. La spesa locale è anche utile all'ambiente, perché permette di diminuire trasporti ed imballaggi e di conseguenza le emissioni di CO2 ed è tra i comportamenti suggeriti per diminuire il riscaldamento globale. Interessante questo breve articolo tratto da Lifegate.

-----------------------

Il sedano rapa ha una radice (testa) molto ingrossata, rugosa e di gusto aromatico, che è la parte più appetita dai buongustai. Mentre le foglie e le costole si usano come il normale sedano, la testa viene di solito affettata finemente e gustata in cruditè o cotta al vapore, in minestra in purea, gratinata al forno, La testa contiene ovviamente meno vitamine delle foglie e in particolare vanta 6mg di vitamina C, oltre a ferro (0,5mg), calcio (52mg), fosforo (90 mg), potassio (339 mg) magnesio (31 mg). E' nutriente, disintossicante, digestivo e ha proprietà mucolitiche.

Informazioni tratte da L'alimentazione naturale di Nico Valerio

INSALATA DI SEDANO RAPA E ARANCE


1 sedano rapa
2 arance
una manciata di semi di zucca
1 cucchiaio di senape

Tostare i semi di zucca per qualche minuto in una padella antiaderente. Pulire il sedano rapa e grattugiarlo a julienne, spremere un'arancia e stemperare il cucchiaio di senape nel succo. Spellare e tagliare a pezzi l'altra arancia. Mischiare tutti gli ingredienti e condire con olio extravergine d'oliva, sale e il succo preparato.

Aggiornamento del 07\01\2014 : questa ricetta partecipa a Salutiamoci Gennaio 2014 ospitato da Girovegando In Cucina

SEDANO RAPA ALLA PIEMONTESE
1 sedano rapa
1 cipolla
olio extravergine d'oliva
1\2 litro di acqua
dado vegetale
1 cucchiaio di farina
pepe
sale

Mettere a bollire una pentola d'acqua sul fuoco. Nel frattempo pulire, lavare ed affettare il sedano rapa, buttare le fette sottili nell'acqua e cuocere per 15 minuti. Preparare il brodo caldo con il 1\2 litro di acqua e il dado vegetale. Soffriggere in una padella la cipolla tagliata sottile, aggiungere la farina e mescolare bene per evitare grumi, quindi unire il brodo e il pepe. Quando la salsa comincerà a bollire versare il sedano rapa e cuocere per 15 minuti a fuoco moderato.
Tostare 4 fette di pane casereccio, disporli nei piatti e versare il sedano con la salsa sul pane. Servire caldo.

Tratto dal Manuale del Vegetariano Buongustaio

Ha proposto il sedano rapa anche Lory qui e qui !!

42 commenti:

  1. mai mangiato....un bacio:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. Io sono intollerante al sedano tradizionale...e forse per paura, anche questo non l'ho mai provato e cucinato...ma l'insalatina di arance mi piacerebbe davvero assaggiarla....
    Bacione, ciauuuu!

    RispondiElimina
  3. Non l'ho mai assaggiato Lo, non consapevolmente almeno, credo che mia madre non l'abbia mai cucinato!
    Bacione!Buon lunedì di festa :*

    RispondiElimina
  4. Il sedano rapa non l'ho mai sentito.. però sembra sfizioso come lo hai cucinato tu.. dovrò fare caso al mercato... Un bacione...

    RispondiElimina
  5. non l'ho mai assaggiato il sedano rapa..ciao

    RispondiElimina
  6. anche io mai mangiato...però mi attira molto!! bravissima Lo!!

    RispondiElimina
  7. Annamaria un bacione a te...e se lo trovi provalo...è molto delicato!

    Simo...non so...questo ha un sapore motlo delicato...io raramente uso il edano tradizionale che trovo troppo aromatico...non so se dirti di provare..il suo sapore sfuma molto...se no prova con un cavolo cappuccio e arance o con i finocchi!!! un bacione

    Buon lunedì a te tesoro....un bacione

    Claudia...dai provalo e gustoso delicato...sia cotto che crudo....crudo è un po' asciutto quindi fa condito con qualcosa di umido ma è buonissimo

    Nuvoletta benvenuta nel pollaio :) a presto

    RispondiElimina
  8. Sara provalo sarà una sorpresa!!! bacioooooooo

    RispondiElimina
  9. Vivendo in una zona montana si possono trovare tante erbe domestiche passeggiando per la campagna....mia suocera che qui vi è nata, mi ricorda spesso che quando era bambina la "spesa" la faceva nei campi a raccogliere erbe e radici di vario genere che poi gustavano nei modi più disparati....peccato che oggi tutto questo non accade più anche se continuano ad esserci le stesse risorse.....ma quello che mi dispiace di più è che si perdono le tradizioni.....
    Brava Lo che ci fai scoprire questi sapori...
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  10. devo dire che queste due ricette mi illuminano , così la presentazione cambia :Devo dire che hai proprio una brava gnoma ( io non riesco altrettanto a far mangiare cibi diversi :::) ] . e così si fà una spesa molto più fresca!!un saluto

    RispondiElimina
  11. Uh! a noi piace tantissimo! soprattutto crudo a julienne in insalatina con una simil maionese, o fritto, infarinato, a chips yumm!... ma va bene in qualunque modo.
    Mi hai fatto proprio venire voglia: domani lo compro.

    RispondiElimina
  12. Lo sai che mi piacciono questi tuoi post dove imparo sempre cose nuove riguardo a quello che mangio:) Ti abbraccio

    RispondiElimina
  13. Mai mangiato, non sapevo come prepararlo, adesso che ho visto queste belle ricettine se mi capita lo provo ciao

    RispondiElimina
  14. certo che a guardarlo e'troppo bruttarello il sedano rapa ;P

    RispondiElimina
  15. ...NON C'ENTRA NULLA MA VOLEVO DIRTELO...purtroppo come ho scritto anche sul blog Lucky è ancora in cerca di una famiglia , infatti per cause molto serie mia mamma al momento è assolutamente impossibilitata a prendere Lucky con sè...;(...vediamo se riusciamo ad aiutarlo....cmq ti ringrazio tanto per il tuo aiuto, sei dolcissima!!!

    RispondiElimina
  16. Quella cremina ha l'aspetto molto invitante anche se il sedano rapa non mi fa impazzire! Penso però che condito bene deve essere buono.

    Baci!

    RispondiElimina
  17. Brava Lo che fai la spesa locale! Sei sempre molto attenta a queste cose! Brava anche la gnoma che apprezza la varietà dei cibi e non fa la schizzinosa come molti bambini! Anche a mia mamma piace tanto il sedano rapa, soprattutto in insalata! un bacione! Silvia

    RispondiElimina
  18. non l'ho mai mangiato!!! lo proverò;)) baci

    RispondiElimina
  19. Lo, spiegheresti bene come si monda? ... all' orto biologico lo vedo sempre ma.. non lo compro perchè non so pulirlo.. eppure, mi piace!:)

    RispondiElimina
  20. interessanti ed insolite ricette!!! brava la mia sperimentatrice!!!un bacione

    RispondiElimina
  21. l'ho conosciuto per lavoro questo sedano rapa, ma ancora non l'ho ancora assaggiato, di solito dall'Italia lo importimao in paesi del nord tipo Germania, ma dovremmo anche noi iniziare ad usarlo di piu'.

    RispondiElimina
  22. Mammamia scusami tanto Lo.... non riesco più a passare quanto vorrei........ vedo che mi sono persa tante cose interessanti...
    Pure il sedano rapa.... che non ho mai assaggiato......ma è nella mia lista
    Bacio

    RispondiElimina
  23. Gturs...girare per campi e fare la spesa.....un incanto chemi è capitato poche volte....ma quando mi succede mi sento molto fortunata!

    Caty provalo allora....la gnoma sa che è così o così....io rispetto i suoi gusti ma che siano gusti...quindi deve assaggiare e per fortuna quando lo fa lo fa onestamente :)

    Cristina ehehe alla ricerca del sedano perdutoooooooooooo olèèèè

    Elga grazie mille e ti abbraccio fortissimo anche io

    Che bello SOrby...poi mi fai sapere come lo trovi :)

    Eh si Mirtilla bello non è ...diciamo che è un tipo!

    Kia mi dispaice tantissimo...domani pubblico il volantino qui sul blog...un abbraccio

    Rossa...ma si soprattuttocotto non ha un sapore dominante, ma molto dleicato...quindi la cremina aiuta ....a me piace molto!

    Ma Silvia grazie per tutti questi bravi....eheh

    Pamy ciaoooooooooo!! e se provi poi mi fai sapere ;)

    Elle cara...basta che con un coltello tiri via il primo strato esterno...quello bitorzoluto e poi arrivi al bianco, la parte esterna non è morbida e non puoi spelarla, ma con il coltello si taglia via facilmente un po'...come la buccia della zucca...poi lo lavi velocemente sotto l'acqua e lo affetti o lo fai a julienne o come ti serve...spero di essere stata chiara...se no chiedi pure! un bacione

    Ma grazie Manu...un bacione a te

    Blu...effettivamente so che se ne esportano parecchi e mi fa ridere ch emolti italiani non l'hanno mai visto! però si può cambiare :)

    Maya...mi spaice che hai così poco tempo a disposizione...non ti preoccupare fai con calma un bacione

    RispondiElimina
  24. Perchè non apri un ristorante per vegetariani?

    Te lo consiglio vivamente...sarebbe uno dei più raffinati!

    RispondiElimina
  25. Buona la prima!!!! Sedano rapa in insalata, si!! La variante all'arancia è molto interessante..(ora vado a pulire la mia fetta di zucca e non butto via i semi :D)

    Un bacio!

    RispondiElimina
  26. Il sedano rapa è buonissimo!!! Mi dimentico sempre di comprarlo e finisco per mangiarlo solo dalla mia mamma, però è delizioso!

    RispondiElimina
  27. Mai mangiato mo guardo se lo vedo...al super poi se mi piace magari lo faccio piantare in campagna a mia mamma. Qui ancora non ho capito come funzionano qui i GAS devo provare a mandare qualche mail per vedere se trovo qualche cosa da parte dei contadini

    RispondiElimina
  28. Stella eheh il cuoco in famiglia capace di gestire il ristorante è mio fratello...io piombo nell'ansia se ho un ospite mille dubbi mille domande...e mille pasticci...
    un ristorante vegetariano...mmmm anche se io non lo sono...forse lo sono part-time :)

    Ciboulette eheh se usi i semi di zucca della zucca....sei bravissima...io l'ho fatto ma sgusciarli è impossibile mi sono trasformata in un cricetino...

    Onde vero che è proprio delciato e buono?

    Tatiana ma ch ebello piantarlo direttamente...ma in che zona sei??? secondo me in toscana le occaisoni per la roba genuina non mancano! baciooooooooo

    RispondiElimina
  29. Assolutamente favorevole alla spesa locale! Chissà se il sedano rapa è un prodotto locale anche qui... Mi piacerebbe provarlo! Cat

    RispondiElimina
  30. mai mangiato neanch'io!!! :-)

    RispondiElimina
  31. Io lo confondevo sempre col topinambur...ma il sedano rapa l'ho mangiato ed è buono!
    Baci

    RispondiElimina
  32. uffi avevo lasciato un commento ieri ma dove caspita è finito?
    Allora, ci riprovo.
    Domandone, vediamo se sei preparata: il sedano rapa è detto anche... dai dai che ce la fai..

    Io non lo amo particolarmente, mi piace un sacco solo in chips, da divorare come aperitivo o contorno.
    Coccodè!

    RispondiElimina
  33. ma secondo me si ...Cat lo è...dai dai che lo trovi...

    Micaela...e ti ho incuriosito un po'?

    Arancionissima stanno entrambi sotto terra..ma a me il topinambur mis adi patata anche se l'ho mangiato pochissimo

    Cri...certo che qui a volte con i commenti che casino non ti racconto che cosa mi combina hotmail...vabbbèèèèèèèèèèèè ...ma vediam vediamo vediamo....non è forse il sedando di verona???????
    e tu come lo chippi sto sedano??
    bacioooooooooo

    RispondiElimina
  34. Il sedano rapa non l'ho mai ancora assaggiato;mi riprometto da qualche tempo di provarlo e tu me ne dai conferma...
    Mi sa che devo proprio sperando di non trovare solo il pallido cugino ma il "ruspante" vero sedano rapa...:)

    RispondiElimina
  35. mai mangiato..dorò rifarmi!!Bacio

    RispondiElimina
  36. Deliziosa l'insalata che hai proposto, domani la prepariamo anche noi, così stiamo leggeri e al tempo stesso non rinunciamo al gusto! Grazie per il suggerimento, sei sempre uno scrigno prezioso!
    Un bacio da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  37. non ci crederai ma da quando faccio la casalinga disperata, pure io mi diletto ai cibi locali ed è bello arrivare al "boteghin" sotto casa e sentirsi dire "ciao Mara e la piccola Benedetta come sta oggi?"..... ci guadagnano le finanze, la qualità dei prodotti e anche l'umore....
    Baci gallina


    Mara

    RispondiElimina
  38. Carissima Lo,
    eccomi finalmente ... eh eh eh... a quest'ora riesco a venire a trovarti con un pò di calma, perchè i tuoi post non vanno letti in fretta, sono delle lezioni ... di vita!
    volevo ringraziarti delle tue attenzioni che mi fanno enorme piacere, io sto meglio, per forza di cose ...mi sono riguardata nel we, tranne domenica però, per poi andare a lavorare ...
    Questo sedano rapa mi intriga molto ma qui ... non è che se ne vedano, però adesso vado a chiedere ad Elle dove si trova l'orto biologico che frequenta lei e se non è troppo lontano magari ci faccio una capatina!
    come sempre grazie Lo, volevo anche farti i complimenti per l'intervista-doppia con Annamaria, davero carina!
    ti abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  39. Serena vuoi dire che si impegnano pure a fare il cugino bruttarello? più bruttarello di lui? Però a parte gli scherzi provalo...

    Ciso Elisa cara....un bacio a te

    Sabrina, Luca...poi mi dite come l'ha trovate, se avete perfezionato qualcosa...un bacione e grazie

    Mara allora sei nel perfetto trend della casalinga disperata....hai racchiuso nelle tue parole l'essenza di parte del mio stare bene....ci guadagniano anche i rapporti umani ti capisco benissimo un bacione

    Dida...alle 5 del mattino??????? aiutooooooooooo.....io non potrei mai...ahahh...si si chiedi ad Elle del suo orto e poi pubblicate l'indirizzo, fate sapere che nella vostra zona ci sono loro, cpme vi trovate, a volte non si sa e basta poco....grazie anche per le tue parole...di cuore...mi fanno arrossire...non sono lezioni, sono solo pensieri alla rinfusa...un bacio un abbraccio

    RispondiElimina
  40. che buonaaaaaaaaaaaaaaaaaa...
    mi piace da matti l'amico sedano!!!
    cotto e crudo!!
    ti auguro una bellissima giornata..
    qui pioveeeee
    ma sono a casaaaaa e sono feliceeeeee
    :))))
    bacius

    RispondiElimina
  41. Boh, sarà buono il sedano rapa?
    E' da parecchio tempo che non vado a Cascina Moneta, ci sarà sicuramente, che dici?!
    baci

    RispondiElimina
  42. bentornata Briiiiiiiiiiiiiiiii è andato tutto bene? anche qui pioggia tantissima un bacio

    Galligalli sicuramente alla cascina trovi il sedano rapa...provalo...è delicato non può dare fastidio un bacione

    RispondiElimina