domenica 3 agosto 2008

L'anno della patata

Dai dai mettetevi comodi....stasera ci si stuzzica...tutti a cena da me...si mangia pasticci....e si chiacchiera...? Del tesoro nascosto?
"Lo scopo dell’Anno Internazionale della Patata è di accrescere la consapevolezza dell’importanza della patata come cibo nei paesi in via di sviluppo e promuovere la ricerca e lo sviluppo di sistemi agricoli basati sulla patata come via per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. " (da Onu - Italia)
...insomma un alimento che nella sua semplicità può essere davvero utile e soprattutto può essere nelle mani di tutti...
-----------------
La patata è un tubero, ossia la parte sotterranea di una pianta, derivata dalla trasformazione di fusti o radici. La natura gli ha conferito il ruolo di riserva di sostanze amidacee e nutritive per la pianta stessa, ma anche l'uomo ha saputo trarne vantaggio. Originaria dell'America, iniziò a diffondersi in Europa solo attorno agli inizi del 1800. E' probabilmente il più versatile tra gli ortaggi conosciuti.
Varietà:
a pasta bianca, di forma tonda, può essere di Napoli o di Como: è piuttosto farinosa quindi adatta alla preparazione di purè, sformati e qualunque piatto che ne prevede la frantumazione.
A pasta gialla, detta Bintje, più soda e compatta, piuttosto versatile ma particolarmente adatta per essere cucinata intera e per essere fritta.
La Rossa, saporita e consistente, adatta ad ogni tipo di preparazione.
La Novella , è il tipo che viene raccolto immaturo ed è disponibile tutto l'anno; è caratterizzata da polpa delicata e viene cucinata suprattutto arrosto o lessata.
Quando l'acquistate ...:
sceglietela con la buccia intatta, integra e priva di macchie e grinze, senza germogli e spaccature. Conservazione:
le patate si conservano molto bene e a lungo, rispettando i seguenti piccoli accorgimenti: è necessario che stiano al buio per evitare che diventino verdi; la temperatura non deve essere nè troppo umida (mai al di sotto dello 0, altrimenti gelerebbe) nè troppo secca (mai al di sopra degli 8° C, altrimenti tende a germogliare), la cantina sarebbe il luogo ideale. Fate attenzione: alle parti germogliate in cui si sviluppano la solanina e la solanidina, sostanze alcaloidi che provocano leggere intossicazioni.
Proprietà:
sono ricche di acqua, sali minerali e vitamine. La presenza di potassio le rende un ottimo alleato contro l'ipertensione. Indicate anche in caso di anemia, mentre i diabetici devono farne un uso moderato.
Come trattarle:
a seconda del tipo di cottura, vanno preparate in modo diverso. Nel caso debbano essere schiacciate o servano per l'insalata, devono essere prima di tutto lavate, poi vanno lessate con tutta la buccia, in acqua fredda: mai metterle a bollire in acqua calda. Se invece intendete usarle per altri tipi di preparazione (fritte, arrosto, ecc.), vanno sbucciate e, per il tempo che passa tra la preparazione e l'inizio della cottura, conservatele in acqua fredda per evitare che anneriscano.
(tratto da ItaliaDonna.it)
------------------

IL FRICO DI MIKAMARLEZ




Per la ricetta originale vi mando direttamente dalla bella Mika e dal suo appetitoso Frico, io l'ho fatto, presa da una inarrestabile voglia di fritto e di vizio, con quello che avevo in casa...quindi non avendo abbastanza cipolla ho aggiunto una zucchina e al posto dell'asiago ho messo del formaggio di pecora grattugiato....beh era libidinoso lo stesso...in realtà siccome la voglia di sfizio era immensa, mi sono fatta, per accompagnare il frico, le crocchette di Precisina
....che dite? Devo iniziare a correre, a muovermi...per smaltire tutto???? ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh
p.s Claud mi ha detto di fare il test per capire che numero sono io....ma io CHI?????????????? ahahha eccomi qui, mi piace questo numero qui perchè sono io...ma io CHI????


I am an imaginary number
1i
I don't really exist

_

what number are you?

this quiz by orsa

19 commenti:

  1. Sono stata attirata qui dal profumo... oh, l'aria di fritto; affligge le domitille di tutto il mondo e invece io mi sciolgo all'idea di addentare una panatura qualsiasi!

    RispondiElimina
  2. Ode al fritto.
    La padella silente brilla. Scintilla.
    Calore che lento accresce il profumo.
    Lento d'attesa si affianca, scende.
    Forte protegge, ricopre, avvolge.
    Profumo e sapore in coppia stanno.
    La carta toglie l'eccesso.
    La carta lascia il meglio.
    Un morso.
    Piacere diVino.
    Luca
    sabrina&Luca

    RispondiElimina
  3. mmmmmmm la patata come la metti metti in padella per me è sempre al primo posto
    baci

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia celebrare la patata , quante cose si fanno con essa !!!si , quante persone sono soppravissute grazie ad essa, un dono della terra. buona giornata

    RispondiElimina
  5. Se me ne dai un pochino da assaggiare, poi, possiamo correre insieme!ihih..Che buooone le patate!

    RispondiElimina
  6. mmh...il frico! che buono, mi ricorda tanto quando stavo a Trieste! Lo devo rifare!!! Bello essere un numero immaginario! Io sono un pi greco, sul sito dice che piace a tutti...ma non so bene cosa voglia dire! Ciao! Silvia

    RispondiElimina
  7. SAI, HO FATTO IL TEST DEI NUMERI E...ANCHE IO SONO UN NUMERO IMMAGINARIO COME TE!!! CIAO TATINA MIA, COME STAI?? MI SONO ASSENTATA ALCUNI GIORNI PER CAUSA DI FORZA MAGGIORE...OVVERO LA NIPOTINA...MA SONO TORNATA E SPERO CHE LE COSE VADANO MEGLIO... UN ABBRACCIO ENORME. LAle

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. BUON COMPLEANNO GALLINA!!!!Auguroni bella ;) Che ti organizza il galletto e il pulcino?

    RispondiElimina
  10. buoni le patate e dai passa che ti devo dare una cosa ciao

    RispondiElimina
  11. buon giornooooooo!!!
    buonissimo compleanno cara!!!!!
    spero che passerai una splendida giornata.
    oggi vado al Telegrafo..2200mt...
    là su sotto le nuvole ti manderò un pensiero grande grande positivo positivo energico energico!!
    ciao bella loryyyy!!!

    bacioniiiii

    RispondiElimina
  12. Che bontà questo piattino..
    il frico..buonissimo.

    RispondiElimina
  13. Uhhh Claud a volte il fritto è un richiamo irresistibile....atavico!

    Luca & Sabrina troppo bella questa ode...e troppo vera!!! ;)

    ahaah Carmen la patata è sempre la patata..ahahah

    Buona giornata anche a te Caty....la patata è davvero importante! un baciotto

    Dai Fatina facciamo a metà....dividiamo il danno e la corsa ;)

    Silvia ...mail pi greco è bellissimo....è pure magico...che bel numero sei!!!

    Ben tornata Lale....e un bacino alla nipotina... :) grazie mille ...io sto meglio! un abbraccio

    Tati ...grazie!!!! che tesoro....lo gno è via con il papà...mi ha subito fatto una deliziosa telefonata di auguri...il galletto....mi egalerà una cena speciale e una gita in montagna...ma rimandiamo ilprox week end...stasera penserò a qualcosa io! Un bacione

    Silvana....grazie mille sei un tesoro!!!

    Bri...aspetto il tuo pensiero e il tuo abbraccio da 2200mt....sto imparando a fare le camminate....mamma mia come sono messa male però!!! Grazie mille un abbraccio

    ihihi Michela è buono davvero uhhhhhhhhhhhhhh ;)

    RispondiElimina
  14. uh..brava che hain fatto il frico!!!! Buonissimo, vero?! mmm..certo, se i friulani sapessero che il frico di Mikamarlez è il frico di un'abruzzzese...beh..ci ammazzerebbero entrambe...ihih..un bacino...lety

    RispondiElimina
  15. uhhh Lety...paUUUUUUUUUUra fiulana....shhhhhhh non diciamolo a nessuno! UN abbraccio

    RispondiElimina
  16. Ciaoooooooooooo cuginetta pennuta, è bello ritrovarti!!! Soprattutto quando sei così stuzzicosa!
    Con tutti questi complimenti alla patata, però, sembriamo tanti maschi in calore! ihihih... :-)
    A presto e tanti bacini
    Gialla

    RispondiElimina
  17. ahahah Gialla...che ridere....infatti io mi sono fatta delle grandi risate...sulla patata....ma se è l'anno della patata dobbiamo patatare! ;) un bacione cuginetta e buon rientro

    RispondiElimina
  18. Ma noooooo, ma dove vuoi correre, mettiti tranquilla che digerisci meglio!!! Onoratissima!!!

    RispondiElimina
  19. mi metto tranquilla allora...se lo dici tu...va bene sicurissimo! Io osno felcie di aver provato la tua ricetta! smuacks

    RispondiElimina