sabato 16 agosto 2008

Chiuso per ferie

Io parto...vado esattamente in quel posticino della foto....che non è lontanissimo...è in Francia a St Pierre la Mer...parto e vi porto tutti con me...quando siamo via, siamo in un altro mondo...improvvisamente insofferenti a cellulari, pc e giornali....ci rigeneriamo a contatto con la natura... Vi lascio con una storia particolare, una storia speciale!

In Bhutan un re sognatore ha imposto di misurare la “felicità nazionale lorda”, puntando ad aumentare questa, e non il PIL. Anche a costo di rinunciare al trono

La signora Gyem coltiva orzo sulle colline del Bhutan e, intervistata dalla stampa internazionale, ha riassunto le perplessità dei suoi concittadini rispetto alle prime elezioni tenutesi nel Paese lo scorso marzo. Gyem e gli altri bhutanesi hanno nutriente cibo locale, acqua potabile, scuola e sanità gratuite, elettricità, una natura spettacolare e incontaminata, un forte radicamento nei valori spirituali e culturali tradizionali: la democrazia cosa aggiungerà mai, si chiedono?

Non capiscono perché l’amatissimo re Jigme Singye Wangchuck e il suo successore dal 2006, il figlio Jigme Khesar Namgyal Wangchuck abbiano “imposto” una democrazia che nessuno chiedeva e che esporrà il Paese a nuove sfide. Il re ha spiegato: «Non posso garantire che tutti i miei successori avranno come principio guida la felicità del popolo…». Felicità, che strano sostantivo. Perla di monti e foreste incastonata fra Cina, Nepal, Bangladesh e India, poche centinaia di migliaia di abitanti (il 70 per cento dei quali dediti all’agricoltura), il Bhutan è stato indicato nel 2006 du Business week come il Paese più felice in Asia. Là, lontano lontano, negli anni 70, un re pensò che la felicità del popolo dovesse essere l’obiettivo anche della politica. E inventò la felicità nazionale lorda (FNL). Un sogno di ragazzo; la cui applicazione è promossa da una Commissione nazionale ad hoc.

Come si misura nella realtà la FNL? Ce lo ha spiegato il ministro dell’agricoltura bhutanese Lyonpo Pema Gyantso, in una sua visita in Italia. «Ci sono quattro pilastri. Primo, un certo benessere economico, con buoni livelli di alimentazione, habitat, istruzione, salute, lavoro. In pochi decenni l’aspettativa di vita è salita di vent’anni, partendo dai 44 degli anni 70; il tasso di alfabetizzazione degli adulti è intorno al 70 per cento; il tasso di iscrizione scolastica infantile è vicino al cento per cento e si tratta di bambine e bambini in uguale percentuale.

Non abbiamo senzatetto e affamati. A una relativa povertà in denaro (il reddito pro capite del Paese è di poco superiore a mille dollari) in Bhutan si fa fronte con l’autoproduzione e le reti di sicurezza sociale. Secondo pilastro, l’armoniosa coesistenza con la natura: puoi anche essere molto ricco, ma se vivi in un pianeta che stai distruggendo, che ricchezza è? Noi teniamo in estrema cura la terra e le foreste, fonti di vita, biodiversità, acqua; purtroppo non saremo al riparo dai cambiamenti climatici… Terzo, una buona amministrazione da parte di persone oneste. Quarto, l’identità culturale, i valori della famiglia, la ricchezza spirituale, la rete di amicizie: puoi avere tanto denaro, ma se sei inquieto, solo, senza più valori sei davvero povero. Certo, la non cultura globalizzata è già penetrata malgrado gli sforzi; anche il tentativo di vietare del tutto il tabacco e le buste di plastica in omaggio al principio della salute e dell’ambiente ha funzionato solo parzialmente».

Andare a vedere quest’ultimo paradiso? Il Bhutan ha finora evitato il turismo da cavallette adottando una politica basata sui piccoli numeri e sui grandi incassi. Sono permessi circa ventimila visitatori all’anno e devono lasciare nel Paese almeno 150 dollari al giorno; proibito scalare le montagne.

di Marinella Correggia, Altraeconomia luglio/agosto 2008

Bello vero? ..è vero...questo è l'incredibile...è vero...si sta bene anche se non si pensa alla produzione, anche se non si calcola il profitto, anche se si pensa al reale benessere di una comunità...

36 commenti:

  1. Lo ti auguro di trascorrere delle vacanze speciali, bellissime, proprio come le vuoi tu...del resto ne hai bisogno, anche tu hai avuto un periodo piuttosto pesante!
    Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  2. che meraviglia di posto!!!Buone vacanze Lo !!!! mando un bacino a te e a tutta la tua famiglia!!!!a presto Pippi

    RispondiElimina
  3. Buonissime vacanze e dato che per incrementare la felicità è necessario vivere bene con la natura , spero potrai rilassarti senza tante interferenze! un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Buone vacanze tesoro!
    Fammi sapere come ti sei trovata dalla foto sembra un posto bellissimissimo!!!
    AranciOnissimA

    RispondiElimina
  5. Buonissime vacanze rigeneranti, soprattutto in un posto così bello, bella la storia, d'effetto! Elga

    RispondiElimina
  6. Intanto buone vacanze!!!!
    E sai che ti dico? faccio un pensierino a trasferirmi in bhutan.
    La saggezza orientale sa essere disarmante per gli occidentali figli del consumismo, vero?

    RispondiElimina
  7. Buone vacanze anche se in ritardo e quindi ve ne siete già partite! riposo-relax-relax-riposo (e qualche pazzia....) ciaoooooooooo!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Ho fatto la marmellata di melone! è venuta buonissima!! Buone vacanze (vai davvero in un bel posto!)! A presto! Silvia

    RispondiElimina
  9. buone vacanze, e goditi questo mare meravigliosi, i colori e i profumi della costa francese e la tua famiglia!

    RispondiElimina
  10. Spero tu ti stia divertendo tantissimissimo :) un bacio!

    RispondiElimina
  11. Buonissime vacanze, ci si rilegge presto!
    Ciaoo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  12. Ciao Lo,
    ti auguro delle buonissssssime
    vacanze, divertiti a più non posso,
    tanto poi si ritorna alla solita,
    minestra.
    Al tuo ritorno, passi da me a ritirare un premio.
    BACIO
    Nino

    RispondiElimina
  13. tesoro!! buone vacanze!!! anche io e Gp siamo così! in vacanza accendiamo il cellulare solo per mandare un sms alle mamme poi si rispegne!
    altraeconomia l'ho letto spesso! mi ha anche aiutato a scrivere la mia tesi sulla finanza Etica :D
    miiii che sarebbe belloooooo :_D
    un bacioneeee

    RispondiElimina
  14. eccomi qui,rietrata fresca fresca,ancora le valigie da disfare!!
    buone ferie ;)

    RispondiElimina
  15. Che bel mareeee! Goditela questa vacanza meritatissima.
    Un abbraccio gigante.

    RispondiElimina
  16. ciao lo buone vacanze divertiti
    baci bacini a presto veronica

    RispondiElimina
  17. Che belle le vacanze.... noi quest'anno niente e quindi sono felice per tutti voi che ci siete andati e ancora di più per chi c'è ancora... ma io non vedo l'ora che torni! Un bacio spiumettoso
    Merula

    RispondiElimina
  18. carissima spero che le tue vacanze stiano andando benissimo in quel posto da sogno!!
    appena torni ricorda di passare qui da me http://gattogobbo.blogspot.com/2008/08/la-marmellata-di-melone-nel-cestino-da.html
    ho fatto la marmellata di melano...buona e molto semplice da preparare! GRAZIE sei un mito!!!

    RispondiElimina
  19. Lo! Stanotte ti ho sognata..eri venuta a casa mia a fare delle saponette!!(?) E io ti dicevo che ti immaginavo bionda e invece eri mora e con la frangia (assomigliavi alla Falcetti..hai presente?) stamattina quando mi sono svegliata ho pensato..o questa??..sono proprio da ricovero!!

    RispondiElimina
  20. Buonissime vacanze Lo!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  21. Carissima Lo....fai delle vacanze rilassanti e poi ci sentiamo quando ritorni...
    Nei posti in cui vai credo che troverai dei bellissimi panorami:))
    Un bacio
    Carla

    RispondiElimina
  22. E brava te ne vai al mare e mi lasci al freddo e al gelo. Prrrrrrrrrrrrrrr!
    Ma io che sono buona ti lascio comunque un regalino. Passa da me quando torni ma non ti far vedere tutta abbronzata.

    RispondiElimina
  23. Ciaoo carissima Lo!
    Anche se in ritardo.. buonissime vacanze!
    Io sono stata a casa due settimane, sto lavorando questa e poi.. Mikonos!!!
    E poi la settimana successiva matrimonio in Sicilia:/

    Un bacione a tutto il pollaio:*:*:*

    RispondiElimina
  24. ancora buonissime vacanze cara!bacioniiiiiii

    RispondiElimina
  25. Bellissima storia... qualcuno ancora saggio a questo mondo esiste... continuamo a sperare che un giorno possa capitare anche qui buone vacanze lo...divertiti

    RispondiElimina
  26. Serene vacanze Cara Lo...un bacio

    RispondiElimina
  27. tutto procede bene? torna ben ricaricata....io intanto ti carico di un premio....e di baci al tuo rientro
    ciaooooooo!!

    RispondiElimina
  28. Loooooooooooooooooo!!!!! quando torniiiiiiiiiiiiii!!!!!!
    ciaoooo! :)

    RispondiElimina
  29. Ciao Lo, appena torni vieni a ritirare un premio sul nostro blog! Ciao S.

    RispondiElimina
  30. ti aspettiamo allora. Anche io sono stata fuori ma eccomi tornata. Maria

    RispondiElimina
  31. Grazie a tutti per i pensieri felici per le mie vacanze...sono arrivati e le vacanze sono state neravigliose!

    Silvia, Pollinia, Geillis grazie per aver provato la marmellata...mi sento molto orgogliosa!

    Ora sono tonnnnnnnataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! un bacione

    p.s. ma Sara\Bicece....daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii che cavolo mi sogni...però in testa ho l'idea di fare saponette ahahahh che ridere! un bacione

    RispondiElimina