domenica 15 giugno 2008

Lo vs Forno

INTERROMPO LE TRASMISSIONI PER UN COMUNICATO DI SERVIZIO:
nella guerra Lo\forno abbiamo un morto,

il forno sta spirando non raggiunge i 120° nemmeno dopo un’ora di accensione, mi ha salutato ieri con una piccola ciambella buonissima…e poi kapput, domani chiamo l’assistenza!
Odio i vili!


Battaglia n.1
TORTA AL LIMONE
Lo vs Forno 0-1


Battaglia n.2
TORTA DI CAROTE consigliata da FIORDISALE
Lo vs Forno 1 - 0

Battaglia n.3
TORTA SEMPLICE consigliata da CRISTINA
versione ciocco
Lo vs Forno 1-1



Battaglia n.4
TORTA SEMPLICE consigliata da CRISTINA
versione uvetta e scorze d'arancia
Lo vs Forno 1-1


Battaglia n.5
TORTA YOGURT AL COCCO
Lo vs Forno 1-0



Battaglia n. 6
TORTA FRESCA AL LIMONE consigliata da ZIODA'
Non giocata per ritiro improprio di uno dei giocatori! Sgrunt


-------

TORTA YOGURT E COCCO

150 gr di farina 00
50 gr di amido di mais
1 uovo
80 gr di cocco rapè
120 gr di zucchero
3 semi di cardamomo
2 yogurt
1 bustina di lievito

Montare l'uovo con lo zucchero fino a che non sia spumoso e bianco, unire i due yogurt, la farina, la maizena, il cocco, il pizzico di sale e mischiare bene. Rompere il guscio dei semi di cardamomo e tritare con la mezzaluna i semini per poi aggiungerli all'impasto. Unire il lievito, miscelare e versare nello stampo a ciambella imburrato e infarinato e cuocere per 45 minuti a 180°, fare comunque la prova stecchino.
uhhhhhhhhhhh ma quanto sono buoni i semi di cardamomo??????? Vi metto questa ricetta, quella dell'addio del forno al mondo, un po' perché l'avevo inventata io, un po' perché è stato il risultato dell'ultimo scontro...chiamerò l'assistenza e spero che si operi per un trapianto definitivo di almeno di uno degli organi fondamentali di quel coso...così che rinasca come se fosse un altro.....
Ovviamente è VIETATO RIDERE della torta effetto basso e delle torte effetto vulcano ari-sgrunt!!!

51 commenti:

  1. Lo, qui nessuno ride, anzi. L'effetto vulcano lo rimedi dimnuendo la quantità di lievito in modo proporzionale alla farina e anche all'unidità dell'impasto; dipende dalla funzione pasticceria, che è calibrata per un equilibrio tra lievito e farina. Infatti la ciambella di fiorsisale, che è "pesante" è perfetta, la mia torta no.
    Però ora che gli danno una strigliata sonora a quel puzzone di forno, fallo controllare per benino...

    RispondiElimina
  2. urca!!!!! quante battaglie!!!!!!!
    ... a te la guerra dei cent'anni fa un baffo!

    comunque ti conosco bene.... ...lo soalla fine vincerai tu...... e il mink-forno soccomberà e iniziera a fare bene il suo dovere senza fiatare!!!!
    un abbraccio """""caloroso"""""

    RispondiElimina
  3. uuuhh Cristina...grazie mille per i consigli!!! La mia unica paura è ch eora me lo ssitemano e io devo ricominciare tutto da capo per capire che razza di forno ho! Ora il puzzone si prende una strigliata...sarà stufo di venrie a casa mia quello dell'assistenza???buone vacanze

    Dario hai visto....sono battagliera...mi ha preso oggi che sono un po' stanchina ...se no a pezzi lo facevo ohhhhhhhhh

    RispondiElimina
  4. alla faccia della battaglia.... :-))) è proprio guerra!!!
    io sicuramente non "avrei " tentato tutte queste volte.....forse.....
    p.s. ma il tuo forno è vecchiotto ...o è nato proprio così ??? :-))))

    baci ross (roxi76)

    RispondiElimina
  5. Ross prima di tutto che enorme piacere averti qui...grazie mille per passare da me...ne sono proprio felice..spero ti trovi comoda qui nel pollaio! Il forno sarebbe nuovo di zecca e ancora in garanzia, ma fa il figonzo e invece è una ciabatta sgrunt! un bacione

    RispondiElimina
  6. Dai lo sei tutti noi, fagliela vedere a quel forno chi è il più forte. Ih!Ih!Ih!
    Cmq, lo deco ammettere, a me quei dolci a vulcano lì fanno proprio impazzire. Fantastici, mai fatti così alti. Ah!Ah!Ah!

    RispondiElimina
  7. buon inizio di settimana e buon ripristino del forno

    RispondiElimina
  8. Cuginetta... mi sa che con tutte ste battaglie alla fine hai vinto anche la guerra, ma forseper la prima volta nella storia chi ha vinto è triste! Però sai... l'effetto vulcano io lo girerei a mio favore... magari lo glassi di cioccolato e dalla cima fai colare un topping rosso ^_^
    Alle prossimissima
    Bacini e abbracci
    Gialla

    RispondiElimina
  9. Bellissimo questo post, ma fammi capire, ti sei qualificata per i quarti di finale? :-)

    Ciaooo,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  10. beh...amica loryyyyyy!!!!
    altro che virus intestinale...dura restisterti!!
    sei una grande!!! e non ci azzardiamo ridere...
    no no no!!!

    forte fortissima...
    ti auguro che l'assistenza arrivi con le sirene spiegate..e che te lo sistemano al volo!!!
    il forno ti serve eccome!!!
    buon lunedì....
    bacioniiiii

    RispondiElimina
  11. uhhh Mucchina dici che posso iniziare3 una nuova corrente di pop art nelle torte...potrei proporle a qualche galleria d'arte moderna.....altissime vero?

    Marcella grazie mille...sperem!

    Giallina cuginetta...io sare anch efelcie dell'effetto vulcano...ma ora quello...non si accende nemmeno più sigh sigh

    uhhhhhhhhhh Aiuolik si ma spero che dopo le finali la finiamo lì...devochiamare l'arbitro ora! ;)

    RispondiElimina
  12. ihihi Bri...dai che ci scappa da ridere...ora quello dellassitenza è oramai uno di famiglia, ma non sa ch eoggi lo lego in cucin afino a quando non sistema tutto!!! ;) uon lunedì a te bacione

    RispondiElimina
  13. ma....ma...quanti gnomi, galline e galletti sono venuti a combattere 'ste battaglie.....alla caricaaaaaa!!
    liberate quel povero dell'assistenza
    legato al forno di LO..
    baciiiiiiii!!

    RispondiElimina
  14. Buongiorno LO cara!
    Ci vediamo appena si aggiusta il forno e per fortuna che è nuovo!Non fanno nemmeno più i forni di una volta! eheheheh managgia :(((
    Kiss

    RispondiElimina
  15. Giallo Zafferano16 giugno 2008 13:02

    Salve,

    Sono Deborah di Giallo Zafferano e ti contatto per proporti di partecipare al nostro concorso culinario!

    Se sei creativo ed estroso e vuoi metterti alla prova sfidando altri Blogger e Forumisti del nostro sito questo concorso fa al caso tuo.
    Reinventa la classica ricetta della “Insalata di pasta” personalizzandola seguendo i tuoi gusti, sperimentando o, perché no, azzardando nuovi accostamenti e cerca di impressionare la nostra giuria Vip!
    In palio per il vincitore c’è un meraviglioso premio!

    Partecipare al contest è semplicissimo, tutto quello che devi fare è inviare una mail di conferma a info@giallozafferano.it con il nome del tuo Blog, registrarti sul nostro Forum e postare la tua ricetta (una descrizione, la foto ed il link al tuo Blog) nella sezione dei Blogger entro e non oltre la mezzanotte di Domenica 13 Luglio.
    La ricetta completa, invece, dovrà essere postata sul tuo Blog, in modo che anche i tuoi “seguaci” possano vedere cosa hai combinato, con un link di rimando al Forum di Giallo Zafferano.
    Tutte le ricette postate oltre la data e l’ora di scadenza non saranno considerate ai fini del giudizio finale.

    Al termine del tempo di consegna, una giuria di Vip si riunirà e deciderà quale è stata la reinterpretazione più bella e fantasiosa dell’estivissima “Insalata di pasta”.

    Se deciderai di partecipare al concorso, noi di Giallo Zafferano ti invieremo un simpatico gagliardetto da apporre in Home Page che attesta la tua partecipazione alla gara.
    Ovviamente, tutti i nostri numerosissimi utenti saranno invitati a fare un giro nelle cucine virtuali dei vari Blog partecipanti ed a lasciare dei commenti alle ricette in lizza per la vittoria.

    Ti piace l’idea?
    Allora affrettati a confermare la tua partecipazione entro il 7 Luglio! Più siamo e meglio è!

    Per maggiori informazioni puoi consultare il Regolamento Completo presente sul nostro Forum.
    Restiamo a disposizione per ulteriori domande o chiarimenti.
    Saluti

    RispondiElimina
  16. Io so che quando viee la gobba al centro è perchè la temperatura del forno non è uniforme!però sei forte tesorina..ihih

    p.s.: weekend tutto beneeee..mangiato strabene! :-p

    RispondiElimina
  17. 100 g di menta fresca
    1l di acqua
    370 g di zucchero
    1 limone
    alcune foglie di menta
    Questi sono i nostri ingredienti. Il limone lo aggiungiamo a fette dopo avere unito lo zucchero, lo lasciamo in infusione solo 5 minuti per non fare ossidare il composto e poi lo togliamo perchè sennò sa troppo di limone. Noi usiamo lo zucchero di canna, anche se ci mette più tempo a sciogliersi. Per il nostro pesto alla menta.

    Pesto alla menta

    9 foglie di menta
    una manciata di foglie di prezzemolo
    mezzo spicchio d’aglio
    un pizzico di sale e di pepe
    60 gr di mandorle pelate
    mezzo bicchiere di olio d’oliva extravergine versato lentamente nel mixer.

    Trovi la ricetta completa a questo indirizzo:
    http://saporidivini.blogspot.com/2008/04/mint-seduction.html

    Speriamo di averti aiutato.
    Buon lunedì e baci8
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  18. più che torte sembrano arte moderna...
    :-))

    Coraggio, vincerai tu, se non altro per la tenacia!

    RispondiElimina
  19. EHEHEHEHEHEHEH!
    Scusami tanto..sono solidale con te ma mi sto spatasciando dalle risate.
    Scusa!
    SCusa
    Dààààààààiii ridici su!
    TE lo dice una che è stata quasi un mese senza forno..almeno a te ha dato il preavviso, a me ha mollata senza avviso.

    RispondiElimina
  20. Lo la 4 e la 5 mi fanno paura, altro che ridere! Sono vulcani spenti o ancora attivi?!
    (Quello dell'assistenza pensa che tu ti sia presa una scuffia per lui...)
    Però potevi anche invitarci a spazzolare le teglie, che mica puoi mangiartele tutte tu quelle torte!

    RispondiElimina
  21. cara astrina...il povero assistente si degna di farmi visita solo venerdì...verrà qui dirà manca il pezzo...lo ordinerò...e sparisce per altri 10 gg..... :|

    Uhh Carla mi lasci sola con un forno antipatico sigh sigh

    Giallozafferano ci penserò...grazie!

    uhh fatina bella...hai visto come sono messa...ahah ora la mia idea di regalare impasti crudi al posto delle torte finite è veremente realizzabile!

    Sabrina e Luca..siete stati gentilissimi...provo sicuro anche la vostra ricett aepr lo sciroppo...e pure il pesto siete fatnstici un bacione

    Ihhh Geillis è che ho un debole per l'arte moderna...si vede?

    Michela....AHAH anche io rido ...mannaggia però al tipo dell'asssitenza... lo strangolo...oramai è uno di famiglia!

    Claud...la 4 e la 5...erano impressionanti...quando dicevo a vulcano nessuno poi si immaginava quanto a vulcano...farò come dice Gialla la trucco...
    p.s. quello dell'assistenza non sa quanto posso diventare acida!

    RispondiElimina
  22. ma alla fine ad un forno così gli si vuol bene come se fosse normale!!
    la vita è come un forno, non sai mai quello che ti capita;)

    Grande LO!!!

    RispondiElimina
  23. io la fortissima! -____-'

    :D

    RispondiElimina
  24. io la fortissima! -____-'

    :D

    RispondiElimina
  25. ihhh Ines che ridere mia bella Fortissima...si ci voglio bene assai però se non sta attento gli cambio tutte le lucine a quello sborone...però ora così agonizzante mi fa un po' pena....:(

    RispondiElimina
  26. come sempre..ogni guerra lascia le sue vittime!!!
    le mie sono parole di cordoglio lo...;)

    RispondiElimina
  27. Mi fai sempre sorridere, è un piacere venirti a trovare:)) Elga

    RispondiElimina
  28. dai dai...alla fine esci sempre vittoriosa...questa bellissima ciambella ne è la dimostrazione:-9un baciottolo
    Annamaria

    RispondiElimina
  29. hahahaa Lo mi fai morire dal ridere!!pensa che io e il mio forno stiamo insieme da ben sette anni....e ancora non ci capiamo eppure in lui sembra funzionare tutto....solo ci mette un pò a scaldarsi ma poi ragazzi una volta che è arrivato a temperatura non lo ferma più nessunoooooooooooooooooo e neanche io ....se una ricetta dice 'cuocere in forno a 200° per 45 minuti' lui in 20 me la strina hahahaha
    un bacio pippi

    RispondiElimina
  30. Che battaglie...Troppo uso....^_^
    Adesso capisco perchè il mio è sempre fin troppo caldo...Devo usarlo di più ma senza esagerare come te... ;)

    RispondiElimina
  31. Ihihihi mi fai morire Lo!!!! sei grandissima!!! con questa scusa ti stai pappando una marea di torte favoloseeeeeeeee....e quel ciambellone dev'essere una bontààààà!!!!!!!! adoro il cocco!!!

    un bacionissimo e buona giornata!!!

    RispondiElimina
  32. @lo:quello dell'assistenza? neanche l'amante vedrei più spesso se ce l'avessi.
    Pensa che quando è andato dalla vicina si è fermato a prendere il caffè.

    RispondiElimina
  33. Non ho mai visto venir fuori da una guerra tanta dolcezza, fossero tutte così le battaglie. Complimenti!

    RispondiElimina
  34. Anche il mio forno è alla frutta...
    e c'è poco da fare un forno di buona qualità è tutto!

    RispondiElimina
  35. a me piace pure un pò l'effetto vulcano! baci baci

    RispondiElimina
  36. Vinta la battaglia con il forno?!
    Ma l'assistenza che dice?
    Buona giornata, a presto

    RispondiElimina
  37. post simpaticissimo, e il forno è ancora " gravemente ammalato"???
    Ahahaha! Ma non è che lo fai lavorare troppo e ha deciso di scioperare???
    Un bacione!

    RispondiElimina
  38. non sto assolutamente ridendo... e concordo! ti rubo la ricetta con il cardamomo perché me lo mangio anche così come caramelle.. è troppo buono!!

    RispondiElimina
  39. loryyyyy...accidenti!!!
    viene vernerdì???
    e tu come fai???
    poverina...senza forno...
    è davvero peggio di senza bimby(l'elettrodomestico)!!!
    bacioniiiii

    RispondiElimina
  40. Mirty cara tu si che mi capisci...

    Grazie Elga che tenera!

    Annamaria..vinceròòòòòòòòò vinceròòòòòòòòòòòòò!!!

    Usti Laura che caratterino quel forno...comunque anche io ci starei insieme al mio solo che lui ha abdicato...e io lo sberleffo con la macchina del pane tiè!

    Silvia dici ch el'ho steso per usura...uhhhhhhhh

    Saretta il ciambellone è buono davvero...m ail merito è del cardamomo...provalo!!!

    Uhhh Michela...io gli dico sempre: " con tutto il rispetto che mi stai pure simpi...ma preferirei non vederti più"

    Bhe cara Sweet un po' di rancore tra em e lui c'è....

    Arancionissima mia ...non vorrei spaventari ma in teoria quello dovrebbe essere il meglio.....

    Manu io l'effetto vulcano lo trovo molto new-age...

    Gallinella ...il forno tace, l'assitenza tace....

    Maddea...lui agonizza...e mi tocca aspettare...

    Ciciuzza bella...ma sei sicura...non stai ridendo?? mmmmmm

    Bri tesoro...sono in lutto...il pane lo faccio con la macchina del pane..poi mi affogherò nei gelati..e nei pan brioshe...che vita triste :(

    RispondiElimina
  41. Lo si lo so che non dovrei ridere, ma giuro che saranno più di 5 minuti che mi sto a sganascià, è più forte di me, guardo le foto e immagino la tua faccia e rido haahhaahhahaah

    Allora sto ragazzaccio vogliamo addomesticarlo si o no?

    RispondiElimina
  42. hai visto Gì...che risultati...uno se non li vede non ci crede...io il forno lo addomesticherei..ma lui ha deciso di non presentarsi nemmeno...ora aspetto paziente l'assistenza...che ci impiegherà settimane ad avere il pezzo...uhhhhhhhhh

    RispondiElimina
  43. Beh, a giudicare dai risultati non è un forno così malandato!!!
    Senti, Lo, e visto che viene l'estate (sì, l'ho detto, è arrivata anche qui!!! Miracolo!) perché non vai da Maconi, ti prendi la Petronilla (13 euri!) e fai le ciambelle sul gas come me' Ti assicuro che è tutt'un'altra vita!
    Bacioni.

    RispondiElimina
  44. ehi tu!fornaiola bisticciosa, allora com'è andata coll'omino del forno?

    bosina cos'è quella cosa lì... la Petronilla?

    RispondiElimina
  45. @Fiordisale: ma come, credevo di essere arrivata per ultima io a scovarla... eccoti accontentata!!!
    Fidati: è super!

    http://daisettelaghi.blogspot.com/search/label/Petronilla

    RispondiElimina
  46. lo so che è vietato ridere :D ma mi sto sbellicando!! il tuo bollettino di guerra è un toccasana per l'umore :)
    che bello, è tornata la lo che tutti conosciamo!!!

    RispondiElimina
  47. Scusa, ma mi ha fatto trooooppo ridere...anche se so che è da molto che sto benedetto ti fa impazzire!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  48. Laura quella pentola in realtà mi incuriosisce moltissimo...come stai?

    Arietta e Simo......prrrrrrrrrrrrrrrrrrr!!!

    RispondiElimina
  49. questa lotta forno vs proprietario del forno mi è famigliare...
    :-) a me c'è voluta una vita per riappacificarmi col mio forno, e a volte abbiamo ancora attimi di crisi :-D

    :-*

    RispondiElimina
  50. shhhhhhhh Sere non farti sentire...io se parlo di lui aspetto che ha tutte le lucine spente e non mi faccio sentire...è di un suscettibile ;)

    RispondiElimina