venerdì 18 aprile 2008

Fagioli con cipolle allo zafferano


...di corsa, di fretta...non so cosa succede in questi giorni, quali energie si concentrano...ma sotto la pioggia battente si snocciolano uno dietro l'altro eventi, visi e abbracci di persone che amo molto...e che hanno il delicato dono di farti sapere che ti vogliono bene attraverso le loro mani...e un incontro fortunato quando, mentre ero in coda sulla statale vicino al lago di Varese, vedo uno strano uccello...lungo e grande...mi sono chiesta se era un airone, ma poi appoggiato al traliccio dell'alta tensione, scorgo il bianco e nero delle piume: una meravigliosa cicogna sta preparando il nido, ci ha scelto per la sua dimora estiva...


Vi regalo questo piatto unico, ho usato i pistilli di zafferano che ho raccolto a novembre delle piante che il pollastro di Mi mi ha regalato e mi ha insegnato a piantare e curare: potete immaginare qualcosa di più prezioso?


FAGIOLI CON CIPOLLE ALLO ZAFFERANO




200 gr di fagioli cannellini (lasciati in ammollo nell'acqua per una notte)
1 mazzetto di erbe aromatiche (salvia, timo, rosmarino)
3 grosse cipolle bianche
2 cucchiai scarsi di farina
1 cucchiaino scarso di fili di zafferano
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
maggiorana
75 ml di vino bianco
350ml di brodo vegetale
sale e peperoncino

Mettere a bagno lo zafferano con poca acua calda. Sciacquare i fagioli e metterli nella pentola a pressione, con il mazzetto di erbe aromatiche e acqua sufficiente per coprirli, salare e chiudere il coperchio. Appena entra in pressione, cuocere per 20 minuti a fiamma bassa.
Sbucciare le cipolle e affettarle sottili, scaldare 2 cucchiai di olio in una padella, unire maggiorana e cipolle. Fare rosolare per qualche minuti e bagnare con il vino, mescolando per un paio di minuti. Aggiungere il brodo e la farina, mescolare bene e portare ad ebollizione. Coprire con il coperchio e lasciare a sobbollire per circa 15 minuti, girando ogni tanto. Quando la maggior parte del liquido è evaporato, mettere lo zafferano con l'acqua dove è stato a bagno.
Togliere la pressione e scolare i fagioli, condirli con olio e peperoncino, aggiustare di sale.
Servire i fagioli con le cipolle

La ricetta è stata tratta da "Cucina Naturale - marzo 2002", l'originale prevedeva l'utilizzo di fagioli con l'occhio e si suggeriva di servirla con delle fette di pane toscano abbrustolito.

29 commenti:

  1. posso mangiare solo i fagioli?.....però è pur vero che un crostino.... se ci fosse..... hai ragione sono un pò rompi, ma in realtà passo per salutarti,:-DDDD
    Ciaoooo!!!!

    RispondiElimina
  2. ahhah solo i fagioli??? ma sai chele cipolle così sono fantastiche??? buonissime, particolari sia come gusto che come consistenza...poi sul crostino!!! ;)

    RispondiElimina
  3. Grazie..il pane ci serve proprio per puciare sul sughetto!

    RispondiElimina
  4. noo se li vedesse mio marito! adora le cipolle! bravaa :P
    buon sabato :)

    RispondiElimina
  5. ah ho dimenticato, complimenti per il tuo zafferano, è troppo bello!
    riciao

    RispondiElimina
  6. Se lo vedesse mio nonnooo!!!! complimenti per il piatto Lo!!! un bacione e buon sabato!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. buon fine settimana a te Marcella e grazie!

    Michela hai ragione il pane ci vuole davvero... :)

    Michiiii se le adora prepara le cipolle in questo modo...anche solo le cipolle ...sono buonissime...la gnoma rossa se le è mangiate senza fiatare!

    Thanks Saretta...

    RispondiElimina
  8. Che bel piattino, Lo!!!!
    Invitantissimo......
    Baciottoni

    RispondiElimina
  9. ....i fagioli, le cipolle e lo zafferano....slurp!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Lo zafferano è autoprodotto?! Capperi... Posso avere io la salsa di cipolle che astrofiammante non vuole?!
    Claud

    RispondiElimina
  11. Ciao, bella ricettina, ma ciò che mi preme di più e di chiederti.....
    un chilozzo di zafferano eheheh.
    Buona domenica
    Nino

    RispondiElimina
  12. mmmmmmmm.....adoro le cipolle.....adoro lo zafferano...adoro i fagioli...... che devo fa'???????..slurp!!!!

    RispondiElimina
  13. ciao Simo e grazie!!!

    ahah Sunny hai ragione slurps,,, e poi è molto giallosunny! ;)

    uhhh Claud...dose doppia di cipolle...comunque io consiglio davvero di provare le cipolle in questo modo...sono ottime!

    ustiiiiiiiiiiiiii Nino un chilozzo di zafferano è tantissimo...la mia produzione è finita tutta in questo piatto! ahaha

    Buon week end a tutti baciozzoli

    RispondiElimina
  14. dario devi magnà!!!! smuacks

    RispondiElimina
  15. buonissimo questo piatto....un bacione grande:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  16. Adoro le cipolle è devo assolutamente provare questa tua versione,buona domenica!!

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia, hai coltivato lo zafferano, tu sei una maga..so' he é difficile e che ci vuole molta cura..io li compro perché mi piace usarli anche nei dolci, anzi uno l'ho anche pubblicato..i fagioli nella mia dieta sono necessari, non mangio carne ed allora questi legumi che adoro mi ricompensano la carenza..un abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
  18. adoro i fagioli, soprattutto i cannellini, solo che, per ragioni di tempo e pigrizia, di solito li compro in barattolo(imperdonabile, lo so).
    Per quanto riguarda lo zafferano, sai che non l'ho mai usato?

    RispondiElimina
  19. Conosci lo ZAFFERANO DI CITTA' DELLA PIEVE? E' considerato una dei migliori e proviene dalle mie parti...certo però che averlo in giardino è tutta un'altra cosa...che soddisfazione!!!

    RispondiElimina
  20. Devono essere buonissimi anche se a quest'ora mangerei più volentieri i dolcetti, se non sbaglio muffins, che ho visto un po' più in basso...Torno verso l'ora di cena per i fagioli...Va bene?
    Ciao!
    Silvia

    RispondiElimina
  21. ciao Annamaria carissima..sono felcie che hai torvatoun attimo per passare da me!!! un abbraccio

    Anice...prova prova...le cipolle così sono una sorpresa! ;)

    Mari...una maga???? ma vaaaaaaaaaa lo zafferano è come un crocus...pianti e poi fa tutto lui..tu ti gusti solo la fioritura e raccogli i pistilli..io poi avevo Mi e il suo polastro che mi aiutavano!

    geillis...ma non hai mangiato il risotto giallo??? io lo adoro...anche per altre preparazioni..provalo ha un sapore unico!!!

    ciao LAle...sai che non conosco lo zafferano devo subito fare uan ricerca!!!!!

    dai Silvia per ora facciamo merenda con il the e poi già che ci sei ti fermi per cena!

    RispondiElimina
  22. Lo ...ma davvero coltici i fiori dello zafferano???? ma sei un portento....e dove si trovano????
    ottimo il piatto unico fagioli e cipolle!!!
    un abbraccio Pippi

    RispondiElimina
  23. ciao Laura...i bulbi li aveva presi ilpollastro di Mi...so che li aveva ordinati e se li era fatti portare alla fiera di Belgioioso poi lui me ne aveva regalati alcuni..un regalo ch eio considero tra i più preziosi!!! Se vuoi chiedo meglio...oppure se Mi ci leggi illustraciiiiiiii thanksssssss

    RispondiElimina
  24. ricetta particolare,mai provata
    buon lunedi ;D

    RispondiElimina
  25. sai che ti dico oggi li faccio ho tutti gli ingredienti,e siccome stà diluviando evito d'uscire ti farò sapere quanto mi sono piaciuti buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  26. ciao Mirtilla buon lunedì anche a te!

    ciao Marcella!!! sono curiosissima di sapere come li trovi!!! aspetto news! :)

    RispondiElimina
  27. ottimo và benissimo anche freddo e ci metterei un pò di tonno sott'olio cosi d'avere un piatto unico completo che ne dici? buona serata

    RispondiElimina
  28. dico che è un'ottima idea :)

    RispondiElimina