mercoledì 5 marzo 2008

Neuro focaccia

Secondo il mio amico Dario il mio cervello gallinoso funziona così...a me sembra strano che un neuroncino abbandonato e sballotato nella mia scatoletta cranica possa produrre tanto...dice che ogni piccola palla blu corrisponde ad un pensiero, una decisione da prendere, una cosa da fare, un problema da risolvere......... sarà.....la cosa certa è che io da Dario non mi aspettavo lo schemino del cervellino...ma la ricetta della focaccia barese...che mi ha mandato...si, mandato..........con estremo, orrendevole, spregiovole e rammarichevole ritardo...così per ora beccatevi questa focaccia, che di barese ha solo l'altezza! baci sparsi! Lo



450 gr di farina manitoba
30 gr di olio
200 gr di pasta madre
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
acqua
Prepariamo l'impasto con tutti gli ingredienti, mettiamola in una teglia a bordi alti, copriamola con la pellicola e lasciamo lievitare, in un luogo caldo, per 3\4 ore, fino al raddoppio. Spennelliamo con una miscela di acqua e olio e bucherelliamo la superficie con le dita, rimettiamo a lievitare per un'ora. Inforniamo a 180° per 20 minuti o fino a quando non si è dorata.

8 commenti:
emilia - lorenza - miriam ha detto...
Ho parecchia pasta madre da far fuori che ultimamente fa i capricci. La provo :)EMI
5 marzo 2008 16.02
dario ha detto...
il tuo "buon" amico dario ti ha mandato una ricetta strepitosa.... e senza alcun ritardo!!!!!!...ma forse non puoi farla ..per colpa del forno......non per colpa sua......d.
5 marzo 2008 17.05
Anonimo ha detto...
Ehi, Loriiii...che bella!!!Il forno ha ripreso a fare giudizio?!!Baci Simo
5 marzo 2008 20.50
emilia - lorenza - miriam ha detto...
Caro anonimo d. per ora ti bacchetto io poi ci pensera' Lo....stai attento a difendere troppo il caro buon amico dario. Passo e chiudo ;(EMI
5 marzo 2008 22.18
Anonimo ha detto...
Ma come ti vengono Lo? mi sono sbellicata dalle risate....FE
5 marzo 2008 22.18
emilia - lorenza - miriam ha detto...
dolcissima Emi vedrai che delicatezza con la pm!!! p.s. grazie per aver ridimensionato l'orrido d.....che famo??? banniamo???caro d., povero cavaliere delle cause perse, il suddetto dariano aveva detto alle 7.00....alle 8.22 non c'era nisba, niente, nulla, nagot, nothing.....e in ogni caso la colpa rimane sua, visto che ha causato con ignobile gesto la rottura del forno! ciao Simo!!!! il forno è pazzo...riesco a cucinare pane pizze e focacce, ma le torte ahhhhhhhhhhh delirio!!!! :(ciao bella Fè....è la fonte ispiratrice che è succulenta!!! un bacioneciao ciao Lo
6 marzo 2008 8.46
dario ha detto...
non è per difendere il povero dariano a tutti i costi ma il tapino ha fatto di tutto per far pervenire la ricetta, in tempo utile!!!! ....è ovvio che ..in una casa dove probabilmente ai bimbi, quando escono, viene detto di non accettare caramelle da nessun "dario" (ovvero colui causa di ogni qualsivoglia guasto del mondo intero)..... il poveretto ha ben poche chances di riscatto!!!!!!
6 marzo 2008 15.03
emilia - lorenza - miriam ha detto...
dariano è indifendibile!....Lo
6 marzo 2008 17.55

Nessun commento:

Posta un commento