lunedì 10 marzo 2008

Coccole di ciambella



A volte la nostra anima ha bisogno di coccole, di dolci terapie che come un balsamo accarezzano e sanano, ha bisogno di attenzione e di cura...e le coccole e la cura sono fatte di gesti, lenti movimenti che preparano attenti la ricerca di un'armonia da portarsi dentro, da porsi nel cuore...qualcosa di bello per risplendere negli occhi stanchi, qualcosa di dolce per far nascere un sorriso e la tenerezza, qualcosa di caldo per cercare il fuoco.
Ringrazio
Serena per questa ricetta, per tante altre e per le molte cose che mi ha insegnato sulla pasta madre. Regalo questa ciambella a Emi! Lo
500g di farina tra manitoba e 00
160g di pasta madre
70g di burro
2 uova
90g di zucchero
un bicchierino di nocino o di amaretto di Saronno
110g di latte
crema spalmabile di nocciole equosolidale
mandorle tritate

Impastare gli ingredienti, formando una palla che risulterà abbastanza morbida e lasciare lievitare circa tre ore. Io metto la palla in un piatto e la copro con una grande ciotola di vetro e la lascio in un posto caldo. Dopo la lievitazione, stendere delicatamente la palla senza lavorarla allo spessore di 3/4 mm, spalmare uno strato di crema di nocciole e cospargere con le mandorle tritate, arrotolare e avvolgere a ciambella, mettendola in uno stampo, spennellare con del latte e lasciar lievitare per altre 3 ore circa. Accendere il forno alla temperatura di 170°, mettere un pentolino d'acqua sul fondo e la ciambella (in questo modo mentre il forno va in temperatura si aiuta ulteriormente la lievitazione). Da quando inizia a formarsi la crosticina spennellare di tanto in tanto con altro latte, lasciar cuocere fino a doratura (circa 30 minuti), mettere la ciambella a raffreddare su una gratella.Per chi non ha pasta madre a disposizione, Serena suggerisce di sostituirla con 1/2 cubetto di lievito di birra.


15 commenti:
campo di fragole ha detto...
Ho appena lasciato un commento sulla vostra pasta madre-che poi ho chiamato massa madre- scusate l'itagnolo....-ed eccovi con questa ciambella. buonissima con il nocina eppoi la crema di nocciole equosolidale la compro anche io qui in Spagna..la trovo molto buona! ciao
10 marzo 2008 11.02
emilia - lorenza - miriam ha detto...
:) ...ma grazie Fragolina!! Benvenuta qui sul nostro spazio!! Hai ragione la crema solidale è buonissimaaaaaaaaaa, ma anche tutte le cose del commercio equo!!! A presto Lo
10 marzo 2008 11.16
Dario ha detto...
bella ciambella...non c'è che dire..... solo che...a chi la vuoi regalare????? grrrrrrrrrrr(io voglio molto bene alla Emi.... ma Lei è a dieta ed IO..no!!!!)d.
10 marzo 2008 11.49
emilia - lorenza - miriam ha detto...
Straziamiiii ma di coccole saziamiiii....grazie Lo. La preparo e la mangio. Come potrei non farlo ? Un regalo e' un regalo ;)EMI
10 marzo 2008 11.53
emilia - lorenza - miriam ha detto...
Dari scusa ma i regali si accettano !!! Mi sacrifico per Lo !!EMI
10 marzo 2008 12.00
Geillis ha detto...
ma questa ciambella è una meraviglia, la proverò! Magari però cambio la crema, perchè a mio marito il cioccolato non piace, purtroppo...pensi che con la marmellata venga lo stesso?
10 marzo 2008 13.25
Tatiana ha detto...
che bellissime ricette ti inserisco nel mio blog lory :)))
10 marzo 2008 13.52
emilia - lorenza - miriam ha detto...
Dario: la ciambella è per la Emi....fattene una ragione!Grazie Geillis....è buonissima!!! Secondo me con la marmellata viene altrettanto bene...magari abbonda con le mandorle tritate così si aggrappa bene oppure usa marmellata di castagne...se ti piace è slurposa! :)Grazie Tatiana!sei gentilissima! La fantasiosa sulle ricette nel nostro pollaio è la dolce Emi...io speriemnto e scopiazzo!kisses Lo
10 marzo 2008 14.50
dario ha detto...
si..si..ho capito sadic-lo!!!!!me ne faro' una ragione........purtroppo....d.
10 marzo 2008 15.47
Anonimo ha detto...
Che bei pensieri hai sempre Lo...La ciambellona è proprio bella...fortunata la Emi!Baciozzi Simo
11 marzo 2008 8.42
emilia - lorenza - miriam ha detto...
Grazie Simo!!! :) Lo
11 marzo 2008 10.26
laGallinainCucina ha detto...
Buona la ciambellona con la pasta madre stupenda di Lo.Baciotti
11 marzo 2008 17.37
emilia - lorenza - miriam ha detto...
ciao Gallinella!!!! è davvero morbidosa e slurposa!!! buonissima! a presto un bacio Lo
11 marzo 2008 19.51
andrea matranga ha detto...
grande ricetta... detto da uno che di coccole ci vive.Brave
11 marzo 2008 22.29
emilia - lorenza - miriam ha detto...
benvenuto Andrea! fantastico vivere di coccole!!! :) Lo
12 marzo 2008 11.41

Nessun commento:

Posta un commento