domenica 9 dicembre 2007

Bienvenue

Nel bosco hanno tagliato i pini...tantissimi! Il primo impatto è di desolazione...che tristezza questi giganti per terra. Ma nell'aria fredda e frizzante sento un'energia scorrere...come uno sberleffo...che mi fa guardare per terra...insomma sdraiarsi su quell'enorme tappeto di pini è proprio bello e guarda cosa c'è??? Ho fatto il pieno: la cima di quasi due metri di un pino come albero di Natale per il centro, uno spicchio di legno di pino fragante e profumato per metterci le candele e tanti tanti rami di abete e di pino...Felice sono tornata a casa con i regali del bosco e ho provato a preparare questa ghirlanda per accogliere polli e galline nel pollaio!! Vi aspetto! :) Lo
Ho usato come supporto una ghirlanda di vimini intrecciata, con il fil di ferro sottile sottile ho legato tutt'intorno i rami di abete...e il profumo mi innondava...le sere precedenti tranquilla tranquilla mi ero cucita nel pannolenci le figurine che poi ho imbottito, con un pezzetto di cassetta di legno dipinto di bianco do il benvenuto a chi arriva...tutto incollato con la colla a caldo
4 commenti:
emilia - lorenza - miriam ha detto...
che bella lory !! mi piace l'idea del pino vero...chissa' che profumo !!EMI
10 dicembre 2007 9.09
Anonimo ha detto...
Complimenti Lo! Bellissima la ghirlanda! FE
10 dicembre 2007 17.48
emilia - lorenza - miriam ha detto...
Grazie Emi! Grazie Fe! Sentivo il profumo mentre lavoravo...era una bella atmosfera!Lo
11 dicembre 2007 14.51
simo ha detto...
Sembra di sentire il profumo dell'abete...che bella!!!Simo
23 dicembre 2007 20.47

Nessun commento:

Posta un commento